Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti
Registrati GRATUITAMENTE su Autoconfronti per poter accedere a tutte le opzioni disponibili.

Nel sito troverai molte sezioni utili e potrai discutere attivamente con noi nella nostra grande community!


Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti

Il Forum del mondo Automobilistico!
 
IndiceIndice  AutoconfrontiAutoconfronti  CalendarioCalendario  EventiEventi  PubblicazioniPubblicazioni  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
TUTTE LE FOTO POSTATE SUL FORUM DEVONO OBBLIGATORIAMENTE AVERE LE TARGHE DELLE AUTOMOBILI ED I VOLTI COPERTI PER QUESTIONE DI PRIVACY, LA PUBBLICAZIONE DI TARGHE SCOPERTE E' RISERVATA ALLE MANIFESTAZIONI PUBBLICHE.LE VETTURE FOTOGRAFATE PER STRADA O IN SITUAZIONI OCCASIONALI VANNO TUTELATE CON LA TOTALE COPERTURA DELLE TARGHE, TUTTE LE FOTO CHE NON RISPETTANO TALE DIRETTIVA SARANNO RIMOSSE SENZA PREAVVISO.
AVVISO PER I NUOVI ISCRITTI SENZA MESSAGGI:PRESENTATEVI NELL'APPOSITA SEZIONE "PRESENTAZIONI" CLICCANDO SUL TASTO "NEW TOPIC" INSERENDO IL TITOLO ED UNA BREVE INTRODUZIONE PERSONALE.

SE AVETE PROBLEMI CON LA REGISTRAZIONE, IL LOGIN O ALTRO RIVOLGETEVI TRAMITE EMAIL AD UN MEMBRO DELLO STAFF ANDANDO SUL SUO PROFILO, SI AVVISANO GLI UTENTI CHE FARANNO DOMANDE NON INERENTI ALL'USO DEL FORUM CHE VERRANNO IMMEDIATAMENTE BANNATI.

SI AVVISANO TUTTI GLI UTENTI CHE L'USO DELLA CHATBOX E' CONSENTITO SOLO A USO RICREATIVO, TUTTI I CONTENUTI CHE RIGUARDANO ASPETTI TECNICI, PROBLEMI O ARGOMENTI CHE TRATTA IL FORUM SONO VIETATI.SE NON SI GENERANO ARGOMENTI NEI TOPIC IL FORUM RESTA INATTIVO, QUINDI L'ABUSO DELLA CHATBOX PER TALI QUESTIONI E' VIETATO.GLI UTENTI CHE NON RISPETTERANNO TALE DIRETTIVA SARANNO CONTATTATI DALLO STAFF E VERRANNO PRESI PROVVEDIMENTI IMMEDIATI.

Condividere | 
 

 Spinterogeno (tecnica)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Spinterogeno (tecnica)   Ven Lug 16, 2010 9:14 pm

Cominciamo a parlare della pate elettrica del veicolo per l esattezza cominciamo dall accensione.
SPINTEROGENO
Con questo termine (che letteralmente significa "generatore di scintille") si indica di norma il complessivo costituito dal ruttore e dal distributore di accensione, di tipo convenzionale.
cominciamo a parlare di quello più vecchio quello a Puntine platinate.

In questa foto si notano le puntine ed il condensatore che come sappiamo serve recuperare le correnti extra che rarebbero scintillare le puntine facendole deteriorare precocemente.

Lo spinterogeno è un dispositivo elettromeccanico atto a regolare i tempi (fasatura d'accensione) della produzione delle scariche elettriche disruptive (scintille) del motore ad accensione comandata; questo sistema è stato usato prima dell'introduzione delle centraline elettroniche. Nelle automobili alimentate a gasolio (diesel) lo spinterogeno non è necessario in quanto l'accensione è spontanea e non provocata elettricamente.

Inoltre non è da confondere con il distributore delle accensioni elettroniche, dove è presente solo la parte distributrice, mentre in alcune accensioni digitali non è presente neanche il distributore, ma si ha una bobina per candela.
Funzionamento [modifica]
Lo spinterogeno è costituito internamente da distinte sezioni, che svolgono le seguenti funzioni:

Commutazione [modifica]

Le puntine che aprono e chiudono il contatto.Nello spinterogeno è presente una camma messa in rotazione attraverso un albero e degli ingranaggi direttamente dall'albero motore. La camma agisce chiudendo un contatto elettrico in sincronia con la rotazione dell'albero e quindi con le fasi del motore (questi contatti sono chiamati in gergo puntine).

Il contatto chiude un circuito che disalimenta il primario di un trasformatore elevatore, la bobina, che ad ogni scarica di corrente produce un impulso di alta tensione destinato alle candele.

A causa dell'autoinduzione prodotta nella bobina il contatto è soggetto alla formazione di scintille ad un ritmo di centinaia al secondo; in un motore quattro tempi a 4 cilindri al regime di 6000 giri (dove ci sono due scintille a rotazione), le puntine si aprono 200 volte ogni secondo, mentre per un motore analogo, ma a due tempi le puntine si aprono 400 volte ogni secondo. Per ridurre l'usura i contatti sono rivestiti di platino, inoltre in parallelo è posto un condensatore volto a ridurre l'arco voltaico.




Distribuzione [modifica]

Calotta di uno spinterogeno per un motore quadricilindrico (con 4 contatti per le candele)
Contatto rotante distributoreLa distribuzione è presente solo su motori pluricilindrici con bobina tradizionale (la bobina a scarica persa permetteva di non usare il distributore sui motori a due cilindri), dove ha lo scopo di dare un ordine d'invio dell'impulso di alta tensione alla candela del cilindro in cui deve avvenire l'accensione. Questa sezione è costituita da un contatto rotante in sincronia con l'albero motore, che striscia su una serie di contatti che si trovano all'interno della calotta, uno centrale a carboncino che riceve la tensione dalla bobina e gli altri in rame disposti circolarmente, collegati in uscita dalla calotta alle diverse candele secondo la sequenza di accensione. La sezione si trova nella parte superiore dello spinterogeno, in modo che i contatti di ingresso e di uscita ad alta tensione ricavati nella calotta isolante, un tempo in bachelite e più recentemente in resina termoplastica, siano ben isolati dalla massa metallica.

Anticipo [modifica]
Quando la velocità di rotazione del motore è elevata, è necessario inviare l'impulso di accensione alle candele con un certo anticipo per ottenere una combustione completa. Per questo motivo nella parte inferiore dello spinterogeno l'albero è interrotto e sono presenti:

Masse rotanti, per effetto della forza centrifuga, all'aumentare della velocità di rotazione le masse si allargano verso l'esterno e attraverso una leva provocano una leggera torsione in anticipo della parte superiore dell'albero, in questo modo ai regimi di rotazione elevati la camma del contatto e il distributore intervengono in anticipo.
Depressore serve per variare l'anticipo in base al carico, il quale funziona grazie alla depressione nel condotto d'aspirazione del motore e sposta il piatto delle puntine in posticipo riducendo l'anticipo.
Svantaggi [modifica]
La presenza dei contatti, sia della bobina per la distribuzione, rappresentano un punto debole dello spinterogeno, in quanto sono soggetti ad:

Usura
Falsi contatti
Causa dello sporco e a dispersione dall'alta tensione a causa dell'umidità.

Le automobili con spinterogeno potevano essere soggette a spegnimento del motore se, per esempio, attraversavano una pozzanghera troppo profonda.

Vantaggi [modifica]
A differenza delle moderne tecnologie elettroniche, lo spinterogeno è completamente regolabile e dunque facilmente riparabile e modificabile.

FONTI: http://it.wikipedia.org/wiki/Spinterogeno
immagini da: http://www.facebook.com/pages/Lo-Spinterogeno/48819698641






Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26397
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Spinterogeno (tecnica)   Ven Lug 16, 2010 11:55 pm

Grazie Albe ecco un utile argomento per chi adora le auto d'epoca!! Wink oggi a una uno 1.1 fire abbiamo sostituito il variatore di fase e la centralinetta (mi sfugge il nome) dello spinterogeno, infatti quando riscaldava l'auto si spegneva!! mentre per colpa del variatore di fase nelle accelerazioni improvvise l'auto dava dei 'colpi' come se prima si strozzasse poi riprendeva normalmente.. un piccolo problema fastidioso comunque! la "centralinetta" è costata 40euro mentre il variatore 13 mi pare.. ha la uno è di HF89..!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
pp864
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato
avatar

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 11.07.10

MessaggioTitolo: Re: Spinterogeno (tecnica)   Sab Lug 17, 2010 4:42 pm

Complimenti ! Stiamo rendendo il forum bello e utile !
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Re: Spinterogeno (tecnica)   Sab Lug 17, 2010 8:32 pm

Esatto bello e utile per utile secondo presto sarà meglio ancora.La centralinetta si chiama modulo d accensione o impulsore.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26397
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Spinterogeno (tecnica)   Dom Lug 18, 2010 1:14 pm

grazie albe..!! 🐘 non ricordavo il nome.. comunque a molti ha dato noie infatti chi no sapeva cosa fosse restava a "piedi" molto spesso.. mentre in molti casi si recuperava o lasciandola raffreddare oppure come con HF89 abbiamo messo del acqua sopra e ripartiva!! geek un metodo un po "sbagliato" ma che comunque ci ha riportato a casa!! Basketball
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Re: Spinterogeno (tecnica)   Dom Lug 18, 2010 9:54 pm

Si capiatava spesso sulle accensioni a spinterogeno elettroniche MARELLI BREKPLES di cui pubblicherò presto una guida.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26397
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Spinterogeno (tecnica)   Lun Lug 19, 2010 12:47 pm

Ok Albe va benissimo!! 🐘

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Spinterogeno (tecnica)   

Tornare in alto Andare in basso
 
Spinterogeno (tecnica)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Spinterogeno (tecnica)
» la maglietta tecnica più bella del mondo
» Carburazione [TECNICA]
» Questione di tecnica o di racchetta?
» Sostuzione vetro(tecnica)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti :: Area Pratica :: Officina-
Andare verso: