Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti
Registrati GRATUITAMENTE su Autoconfronti per poter accedere a tutte le opzioni disponibili.

Forum Autoconfronti, la più attiva e grande community professionale da 2010!!

Nel sito troverai molte sezioni utili e potrai discutere attivamente con noi nella nostra grande community!


Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti

Il Forum del mondo Automobilistico!
 
IndiceIndice  AutoconfrontiAutoconfronti  CalendarioCalendario  EventiEventi  PubblicazioniPubblicazioni  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
In data 12-2-2018 è stata approvata dallo staff una VARIAZIONE REGOLAMENTARE che permette a tutti gli utenti di poter POSTARE IN CHIARO E SENZA CENSURE LE TARGHE dei veicoli avvistati
AVVISO PER I NUOVI ISCRITTI SENZA MESSAGGI:PRESENTATEVI NELL'APPOSITA SEZIONE "PRESENTAZIONI" CLICCANDO SUL TASTO "NEW TOPIC" INSERENDO IL TITOLO ED UNA BREVE INTRODUZIONE PERSONALE.

SE AVETE PROBLEMI CON LA REGISTRAZIONE, IL LOGIN O ALTRO RIVOLGETEVI TRAMITE EMAIL AD UN MEMBRO DELLO STAFF ANDANDO SUL SUO PROFILO, SI AVVISANO GLI UTENTI CHE FARANNO DOMANDE NON INERENTI ALL'USO DEL FORUM CHE VERRANNO IMMEDIATAMENTE BANNATI.

SI AVVISANO TUTTI GLI UTENTI CHE L'USO DELLA CHATBOX E' CONSENTITO SOLO A USO RICREATIVO, TUTTI I CONTENUTI CHE RIGUARDANO ASPETTI TECNICI, PROBLEMI O ARGOMENTI CHE TRATTA IL FORUM SONO VIETATI.SE NON SI GENERANO ARGOMENTI NEI TOPIC IL FORUM RESTA INATTIVO, QUINDI L'ABUSO DELLA CHATBOX PER TALI QUESTIONI E' VIETATO.GLI UTENTI CHE NON RISPETTERANNO TALE DIRETTIVA SARANNO CONTATTATI DALLO STAFF E VERRANNO PRESI PROVVEDIMENTI IMMEDIATI.

Condividi
 

 Saldatura a stagno del capocorda

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
ste75

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 54
Località : volpago del montello ( TV)

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeLun Nov 08, 2010 10:55 am

In questo post cerchero' di descrivere la procedura per fissare un capocorda al cavo di alimentazione dell'impianto. Potrebbe sembrare un operazione semplice, ma non e' proprio cosi e inoltre se fatta non correttamente puo' pregiudicare il passaggio di corrente e di conseguenza non alimentare al meglio gli amplificatori.
Prepariamo gli attrezzi che serviranno, cioe': pinza tagliacavi; saldatore a gas; filo di stagno; capocorda; guaina termorestringente.
Cominciamo tagliando un po' di guaina del cavo per avere un poco di rame che andra'inserito nel capocorda. Inseriamo il rame nel capocorda e facciamo in modo che restino scoperti circa 5 millimetri di rame, in modo da poter appoggiare il filo di stagno e facilitare la saldatura.
Col saldatore scaldiamo il capocorda, il quale scaldera' anche il rame inserito in precedenza, una trentina di secondi sono sufficienti; occhio perche' la temperatura e'parecchio elevata.
A questo punto appoggiamo sul rame il filo di stagno, che verra' risucchiato dal rame surriscaldato; continuiamo a metter stagno finche' non trabocca dal bordo del capocorda.
A questo punto dovremo aspettare che si raffreddi, se vogliamo raffreddare velocemente potremo appoggiare sul capocorda uno straccio pulito e bagnato; vedremo il classico sbuffo di vapore...ancora attenzione perche' la temperatura puo' essere ancora alta..
Dopo che e' raffreddato, controlliamo che non ci sia stagno in eccesso attaccato al bordo del capocorda, in questo caso lo si puo' asportare con una limetta.
Ora potremo mettere la guaina termorestringente, mettiamola in modo che copra il corpo del capocorda e circa 3/4 centimetri di cavo. Scaldiamo la guaina con un Phon o con un accendino(pero' diventa nera...)finche'si restringa bene al capocorda e al cavo, lasciamo raffreddare un attimo e il lavoro e' finito.
Questa procedura puo' essere utilizzata anche per il cavo di massa della batteria.
Ripeto: fare molta attenzione mentre si usa il saldatore o si maneggia il capocorda appena scaldato; e' molto facile farsi del male col saldatore a gas o procurarsi dolore ustioni alle mani.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
Fiat Uno - LUCA88SD

Messaggi : 27482
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 30
Località : Siurgus Donigala (CA)

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeLun Nov 08, 2010 5:18 pm

Grazie delle indicazioni Ste!! Smile allora, per la guaina sarebbe meglio n phon da carrozziere vero?

_________________
Saldatura a stagno del capocorda 1-9310Saldatura a stagno del capocorda 35a6dm10

VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  Saldatura a stagno del capocorda 684720

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.vivaigirau.altervista.org
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
ste75

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 54
Località : volpago del montello ( TV)

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeLun Nov 08, 2010 5:31 pm

...mmmmhhh...la pistola ad aria calda scalda molto....per la guaina termorestringente basta un phon da capelli....
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
Fiat Uno - LUCA88SD

Messaggi : 27482
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 30
Località : Siurgus Donigala (CA)

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeLun Nov 08, 2010 10:53 pm

a ok Ste!! Smile Questo sistema di saldatura lo consigli anche per le casse quindi? ed anche colegamenti a crossover senza vitine per fissare il cavo etc?

_________________
Saldatura a stagno del capocorda 1-9310Saldatura a stagno del capocorda 35a6dm10

VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  Saldatura a stagno del capocorda 684720

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.vivaigirau.altervista.org
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
ste75

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 54
Località : volpago del montello ( TV)

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeMar Nov 09, 2010 10:38 am

...no, secondo me sulle casse o crossover e' meglio collegare con faston o con le forcelle a vite....cosi se occorre togliere la cassa o invertire un collegamento sul crossover si fa molto piu' velocemente... inoltre saldando il cavo sulle casse, la bobina riceve il calore....non succede niente se uno ha mano, ma se non si ha pratica si potrebbe cuocere la bobina.........
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
Fiat Uno - LUCA88SD

Messaggi : 27482
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 30
Località : Siurgus Donigala (CA)

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeMar Nov 09, 2010 12:02 pm

a ecco ok Ste tutto ok!!! io volevo saldarli sul crossover ma poi avevo optato per i capocorda.

Infatti un cross che mi hanno regalato è tutto rovinato dalle saldature negli attacchi

_________________
Saldatura a stagno del capocorda 1-9310Saldatura a stagno del capocorda 35a6dm10

VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  Saldatura a stagno del capocorda 684720

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.vivaigirau.altervista.org
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
ste75

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 54
Località : volpago del montello ( TV)

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeMar Nov 09, 2010 2:50 pm

...e' molto meglio mettere faston... anche i passivi artigianali usano connessioni a vite per bloccare il capocorda a forcella; pensa anche a quanto tempo si perderebbe a dover dissaldare e poi risaldare ad ogni ritocco....
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
Fiat Uno - LUCA88SD

Messaggi : 27482
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 30
Località : Siurgus Donigala (CA)

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeMar Nov 09, 2010 3:43 pm

no no meglio di no Ste! pensa che il cross che ho io a quasi gli estremi dei poli che si toccano da quanta saldatura ha..però non lo ho montato un auto

_________________
Saldatura a stagno del capocorda 1-9310Saldatura a stagno del capocorda 35a6dm10

VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  Saldatura a stagno del capocorda 684720

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.vivaigirau.altervista.org
antonio89__hi fi
Interessato
Interessato


Messaggi : 511
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 29
Località : crotone

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeVen Nov 12, 2010 11:57 pm

mmmm in effetti lo credevo un lavoro più facile del previsto=( non ho ne la saldatrice ne la guaina ne i fili di rame...domani compro il materiale mentre x la saldatura non sò cosa fare... (in una ferramenta la trovo la guaina??)...in cm quanti ne devo togliere più o meno di guaina dal cavo di alimentazione 2 bastano?? devo farlo solo per il +12 perche quello di massa del vecchio ampli che montavo nella punto è gia saldato e fissato alla carrozzeria lo svito e lo sposto alla scenic=)se non è saldato alla carrozzeria sempre...su queste cose pratiche sono penoso=(=(
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
ste75

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 54
Località : volpago del montello ( TV)

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeSab Nov 13, 2010 9:15 am

...eheheh.....lo dicevo che le difficolta' arrivano mentre si fa il lavoro....
la termorestringente non credo la trovi in ferramenta, va in un negozio di elettronica... la saldatrice la trovi in ferramenta..
la guaina da tagliare del cavo, devi vedere te, quanto serve tagliare...i capicorda non sono tutti uguali...tieni presente che il rame del cavo deve andare fino in fondo al capocorda... fa fatto sul cavo alimentazione, mentre su quello di massa anche............ se quello che avevi prima sulla Punto e' grosso come il cavo alimentazione che hai ora va bene... se no non va....
il cavo massa deve essere uguale a quello di alimentazione...
Acccc.... ti sei dimenticato tutto.... study study
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
antonio89__hi fi
Interessato
Interessato


Messaggi : 511
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 29
Località : crotone

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeSab Nov 13, 2010 2:44 pm

ma va ste..molte cose di quelle che hai elencate le sò come l ave maria=) ma solo in teoria...ad applicarle è ben diverso...poi il cavo di adesso è da 50 ma poi arriva alla fusibiliera da li divenda da 12 o da 6 non ricordo quindi la massa sarà della stessa dimensione della alimentazione dalla fusibiliera al ampli giusto??non vorrei sbagliare=)...ps la guaina non l ho trovata...non delle dimensioni utili..se uso tanto nastro isolante??poi faccio una foto del capocorda e te la invio..sono ad occhiello e hanno una copertura di plastica no è che è la guaina termo restringente???..la saldatrice a stagno la ho mo me li salda papà=) io guardo e imparo...non vorrei fare solo errori da cretino....per la mistura colla vinilica e segatura anke se sono in un gigantesco ot devo aggiungere acqua??prima colla e poi tanta segatura??con oggi finirò il 50% dei lavori...cassa quasi ultimata manca la morsettiera e il condotto da studiare tra quei tre...domani metto le foto dei lavori se sono a buon punto come spero=)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
ste75

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 54
Località : volpago del montello ( TV)

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeSab Nov 13, 2010 5:11 pm

..Antonio...qui stai facendo un grosso errore...il cavo di massa della batteria devi metterlo uguale a quello di alimentazione.....non c'entra niente quello della fusibiliera con piu' uscite...mi raccomando..
volendo puoi usare il nastro isolante, non serve tanto, basta copra bene...
la copertura che dici non e' termorestringente.....
la mistura non devi usare acqua, solo colla e segatura, ma non troppa...
aspettiamo le foto...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
antonio89__hi fi
Interessato
Interessato


Messaggi : 511
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 29
Località : crotone

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeSab Nov 13, 2010 5:18 pm

ohi ste ti chiedo un ultimo favore mi mandi una foto di come collegare a massa?? ps per la massa intendi il negativo dell ampli??cioè il 50 mmq arriva alla fusibiliera poi arriva più piccolo al ampli...mentre il negativo parte dall ampli gia a 50 mmq e arriva al telaio??...quindi eventualmente anche la massa di un secondo ampli dovra essere di 50 mmq...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
ste75

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 54
Località : volpago del montello ( TV)

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeSab Nov 13, 2010 5:29 pm

...no, aspetta....non ci siamo capiti....io parlo della massa della batteria, il cavo deve essere uguale a quello di alimentazione....
la massa dell'ampli deve essere uguale al cavo di alimentazione che arriva dalla fusibiliera....
una foto non ricordo se ce l'ho, ora vedo.... ma e' sufficiente collegare il cavo al telaio, su un punto che dovrai sverniciare.... la massa batteria invece puoi collegarla dov'era prima...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
antonio89__hi fi
Interessato
Interessato


Messaggi : 511
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 29
Località : crotone

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeSab Nov 13, 2010 8:10 pm

ste non ho capito molto...allora la massa io la prendo dal telaio giusto???mentre il +12 dalla batteria...porto dalla batteria il cavo da 50 mmq fino al bagagliaio...dopo questo finisce in una fusibiliera a più uscite e si dirama in cavi più piccoli...questi arrivano ai positivi degli amplificatori...i negativi degli ampli li devo collegare al telaio giusto??per prendere il negativo...ma quanto devo essere grossi??da 50 mmq o come i più piccoli??io credo i più piccoli...ma allora perche mi hai parlato di massa da 50 mmq??cavolo non ti seguo...ps ste oggi ho fatto un ultima passata di mistura di colla vinilica e segatura l ho preparata in un bicchiere con tanta colla e poca segatura impasto soffice e l ho passata...si è fatta tutta blu e verde!!come fosse muffa...non è che ho rovinato la cassa...non riesco a caricare la foto sul pc..se riesco te la mando...ti è mai capitata una cosa simile??..PS 2 i capocorda erano troppo stretti per il cavo da 50 mmq devo comprarne di nuovi stessa cosa per la fusibiliera principale quindi i lavori li ho dovuti rimandare alla prossima settimana..una giornataccia...poi questa della cassa non ci voleva!!!sono preoccupatissimo di aver rovinato tutto...sono palline come di sporcizia...dentro la colla...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
ste75

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 54
Località : volpago del montello ( TV)

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeDom Nov 14, 2010 9:10 am

...allora, la massa da 50mm e' quella della batteria.... non ricordi che dicevo che bisogna anche cambiare il cavo di massa della batteria? non c'entrano gli ampli adesso...
tu metti il cavo di alimentazione da 50mmq, poi cambia il cavo di massa della batteria, lo metti sempre da 50mmq...
il cavo alimentazione arriva in bagagliaio alla fusibiliera, dalla fusibiliera con cavi piu' piccoli vai agli ampli.... i cavi di massa degli ampli devono essere uguali ai cavi di alimentazione..
la massa degli ampli la colleghi al telaio...la massa batteria la colleghi dove era collegato il cavo originale..

Non capisco cosa e' successo con l'impasto... per caso hai messo acqua?
non deve fare palline, deve essere come la colla...e di colore biancastro..la cassa non credo si sia rovinata, pero' credo che l'impasto non abbia tenuta....grattalo via...
Quando compri capicorda o fusibiliere, prendili della misura che serve...oppure digli al commesso la misura del cavo, se no poi compri roba che non ti serve....
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
antonio89__hi fi
Interessato
Interessato


Messaggi : 511
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 29
Località : crotone

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeDom Nov 14, 2010 4:20 pm

ste adesso ti seguo=) comunque la mistura non l ho fatta con acqua ma solo colla e segatura...ho fatto una passata superflua già non sfiatava ma l ho voluta fare...ora è tutta bianca con chiazze blu!!!muha

per le fusibiliere e i capocorda li ho presi dove ho comprato il cavo mi hanno detto che entravano...che fregoni...

come posso ti mando una foto della cassa...anche se era superflua dici che è il caso di grattarlo via??
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
antonio89__hi fi
Interessato
Interessato


Messaggi : 511
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 29
Località : crotone

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeDom Nov 14, 2010 4:22 pm

mandami il link fiat=)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
ste75

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 54
Località : volpago del montello ( TV)

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeDom Nov 14, 2010 4:38 pm

....mi vien da pensare che l'impasto abbia preso umidita'.... oppure che la segatura fosse umida, boh.....mai successo.... comunque non fa nessun danno, ma potresti vedere la superficie irregolare dopo la finitura... dagli una grattata....
quando compri materiale, accertati te che vada bene, almeno sei sicuro...ma se loro hanno detto che andavano bene, non capisco che senso ha darti una cosa che poi non va bene....
hai tagliato via la guaina del cavo prima di farlo entrare nel capocorda e nelle fusibiliere?
che link ti serve?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
antonio89__hi fi
Interessato
Interessato


Messaggi : 511
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 29
Località : crotone

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeDom Nov 14, 2010 4:59 pm

ste ho risposto sull intervento sbagliato=)non mi serve nessun link...che intendi potresti vedere una superfice irregolare???ps nella cassa l impasto sugli angoli njon è omogeneo nelle parti in cui sfiatava c è ne è di più...poi ho fatto qualche passata come quelle di ieri solo a omogenizzare il tutto ma sempre dislivello c è..ora vado a dare un occhiata adesso che sarà asciutta...ma se non è dannoso non posso lasciarli viato che era una passata "superflua??"

ha detto il negoziante che se qualcosa non andava bene potevo tornare a cambiarli=)speriuamo sia realmente così!!cmq a occhio sembrava entrasse=(
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
ste75

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 54
Località : volpago del montello ( TV)

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeLun Nov 15, 2010 8:51 am

antonio89__hi fi ha scritto:
ste ho risposto sull intervento sbagliato=)non mi serve nessun link...che intendi potresti vedere una superfice irregolare???ps nella cassa l impasto sugli angoli njon è omogeneo nelle parti in cui sfiatava c è ne è di più...poi ho fatto qualche passata come quelle di ieri solo a omogenizzare il tutto ma sempre dislivello c è..ora vado a dare un occhiata adesso che sarà asciutta...ma se non è dannoso non posso lasciarli viato che era una passata "superflua??"

ha detto il negoziante che se qualcosa non andava bene potevo tornare a cambiarli=)speriuamo sia realmente così!!cmq a occhio sembrava entrasse=(

...si Antonio, ora ho capito per il link....
la superficie irregolare, intendo non liscia....quando la rivesti o la colori si vede... per questo dicevo di carteggiare.
Se puoi cambiare le parti che non vanno, allora ok, ma hai provato a tagliare la guaina prima di far entrare il cavo?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
antonio89__hi fi
Interessato
Interessato


Messaggi : 511
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 29
Località : crotone

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeLun Nov 15, 2010 2:38 pm

ste come al solito ho notato di non essere stato chiaro e non essermi spiegato al meglio...la miscela è all interno della cassa quindi il problema della irregolarità non sussiste...o meglio la miscela di vinavil e segatura l ho messa negli incroci perpendicolari del legno..diciamo dove si forma l angolo retto...come da tuo consigli insomma..fuori non ho messo niente...adesso la miscela ha indurito e si sono fatti dei puntini neri a volte chiazze vere e propie...è ugualmente solida ma ci sono queste macchie...di carteggiare mi è impossibile visto che si trova all interno della cassa...ho paura sia da buttare la cassa...o meglio se non posso carteggiare questo strato di miscela "cattiva" è un problema anche se quella sottostante già era sufficente a non fare sfiatare??insomma era solo una passata superflua questa aggiunta...di rivestire non la rivesto di sucuro e poi ccome avrai capito fuori e perfettamente liscia=)

cosa intendi per allargare la guaina??non entra nella fusibiliera e nel capocorda non ho parlato di guaina???comunque se il cavo è troppo grosso può fare dispersione???può essere il mio caso??
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
ste75

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 54
Località : volpago del montello ( TV)

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeLun Nov 15, 2010 2:46 pm

....beh, se e' all'interno allora non ci son problemi.....puoi lasciarla, non fa niente... di sicuro non rovina niente, poi sotto l'avevi gia' messo quindi sei a posto...
non ho detto allargare la guaina, ma tagliarla..... come lo fai entrare il cavo? con la guaina?
Perche' dispersione? non capisco.....non c'entra se il cavo e' piccolo o grosso...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
antonio89__hi fi
Interessato
Interessato


Messaggi : 511
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 29
Località : crotone

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeLun Nov 15, 2010 2:56 pm

appostoallora hai confermato delle mie incertezze!!comunque si ho provato e se entrava entrava a sforzo notevole e ma nemmeno....ma il lavoro inizia dal capocorda se non entra in quello il cavo è inutile proseguire il lavoro...il capocorda è della rockford uno di quelli senza spacco che non si pùò allargare con la pinza per poi stringerlo intorno al cavo...e la sua cinconferenza era inferiore a quella del cavo...qindi non credo entri...fare un impianto "bene " per uno come me alle prime armi pratiche con solo un pò di teoria alle spalle non è facile..incontri spesso e volentieri piccoli inconvenienti=(
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
ste75

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 54
Località : volpago del montello ( TV)

Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitimeLun Nov 15, 2010 3:01 pm

...no, dimmi questo: la guaina del cavo....l'hai tagliata o no? se no per forza non entra.....non c'entra se il capocorda ha lo spacco, anche perche' non lo si deve allargare....
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




Saldatura a stagno del capocorda Empty
MessaggioTitolo: Re: Saldatura a stagno del capocorda   Saldatura a stagno del capocorda Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
Saldatura a stagno del capocorda
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» curiosita varie...
» Chi sà saldare l'inox
» RICOSTRUIRE PARTE POSTERIORE TELAIO

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti :: Musica in Auto :: Tecnica di costruzione e montaggio-
Vai verso: