Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti
Registrati GRATUITAMENTE su Autoconfronti per poter accedere a tutte le opzioni disponibili.

Forum Autoconfronti, la più attiva e grande community professionale da 2010!!

Nel sito troverai molte sezioni utili e potrai discutere attivamente con noi nella nostra grande community!


Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti

Il Forum del mondo Automobilistico!
 
IndiceIndice  AutoconfrontiAutoconfronti  CalendarioCalendario  EventiEventi  PubblicazioniPubblicazioni  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
In data 12-2-2018 è stata approvata dallo staff una VARIAZIONE REGOLAMENTARE che permette a tutti gli utenti di poter POSTARE IN CHIARO E SENZA CENSURE LE TARGHE dei veicoli avvistati
AVVISO PER I NUOVI ISCRITTI SENZA MESSAGGI:PRESENTATEVI NELL'APPOSITA SEZIONE "PRESENTAZIONI" CLICCANDO SUL TASTO "NEW TOPIC" INSERENDO IL TITOLO ED UNA BREVE INTRODUZIONE PERSONALE.

SE AVETE PROBLEMI CON LA REGISTRAZIONE, IL LOGIN O ALTRO RIVOLGETEVI TRAMITE EMAIL AD UN MEMBRO DELLO STAFF ANDANDO SUL SUO PROFILO, SI AVVISANO GLI UTENTI CHE FARANNO DOMANDE NON INERENTI ALL'USO DEL FORUM CHE VERRANNO IMMEDIATAMENTE BANNATI.

SI AVVISANO TUTTI GLI UTENTI CHE L'USO DELLA CHATBOX E' CONSENTITO SOLO A USO RICREATIVO, TUTTI I CONTENUTI CHE RIGUARDANO ASPETTI TECNICI, PROBLEMI O ARGOMENTI CHE TRATTA IL FORUM SONO VIETATI.SE NON SI GENERANO ARGOMENTI NEI TOPIC IL FORUM RESTA INATTIVO, QUINDI L'ABUSO DELLA CHATBOX PER TALI QUESTIONI E' VIETATO.GLI UTENTI CHE NON RISPETTERANNO TALE DIRETTIVA SARANNO CONTATTATI DALLO STAFF E VERRANNO PRESI PROVVEDIMENTI IMMEDIATI.

Condividi | 
 

 Piccola guida per i componenti del primo impianto

Andare in basso 
AutoreMessaggio
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 53
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Piccola guida per i componenti del primo impianto   Mer Nov 03, 2010 12:07 pm

Quando si decide di farsi un impianto car audio, si comincia a cercare quali componenti acquistare, spesso in internet si possono trovare componenti dalle prestazioni(sulla carta) eccezionali a prezzo bassissimo....e gia' questo dovrebbe mettere in guardia; quindi per evitare di prendere bidonate, sarebbe bene fare una piccola ricerca prima di decidere gli acquisti e sopratutto scegliere fra i cataloghi di aziende specializzate.
Vediamo in breve alcune caratteristiche dei componenti da acquistare per fare un buon primo impianto, ovviamente senza prosciugare il conto in banca!!!

Autoradio:
da qui "nasce" la musica, quindi potremo investire qualche soldino in piu'...anche perche'e' un componente che potra' durare parecchio; oltre alle funzioni che oramai sono comuni a quasi tutti i modelli, per scegliere una buona autoradio potremo far attenzione alle cose che seguono: vista la gran diffusione dei formati compressi, potremmo scegliere un autoradio che permetta di collegare un normale mp3 player e le chiavette usb; per quel che riguarda le uscite pre, sarebbe bene scegliere un modello con almeno due coppie di uscite, ma sopratutto con 4 volt; oltre a questo puo'essere comodo avere anche un crossover integrato nell'autoradio, sia passa-basso che passa-alto; se poi vogliamo la possibilita' di personalizzare il suono, potremo cercare un modello dotato di equalizzatore.
Se vogliamo utilizzare i canali amplificati, cerchiamo un modello che dichiari almeno i classici 50watt per canale, che non sono quelli effettivi..... un autoradio che dichiara 50watt per canale, ne ha all'incirca 15/20 watt rms..
con circa 200euro si puo' comprare un autoradio con queste caratteristiche.

Amplificatore:
secondo me un amplificatore e' necessario se si vuole ascoltare bene, a prescindere dal genere musicale...per il primo impianto un ampli 4 canali puo' andare bene, 2 canali andranno al front, 2 a ponte per il sub; l'ampli dovra' avere un buon crossover elettronico integrato, che possa filtrare in passabasso e in passa-alto, avere il filtro subsonico e il controllo remoto per il volume del subwoofer, oltre ad una coppia di uscite rca che
possono essere molto utili nel caso si voglia collegare un altro ampli in futuro.
Un ampli da circa 70 watt/100watt rms per canale potra' dare buone soddisfazioni. Al momento dell'acquisto, controlliamo solo la potenza rms su 4 ohm, la potenza massima o di picco lasciamola perdere.

Altoparlanti:
cominciamo dal subwoofer: chi si fa il primo impianto nella maggior parte dei casi cerca di avere un basso molto presente e d'impatto... diciamo quindi che si puo' cercare un modello da minimo 25cm di diametro, con alta sensibilita', almeno 92decibel, la tenuta in potenza e' sufficiente sui 300/400watt rms,con sospensione in gomma; controlliamo anche la risposta in frequenza, che dovrebbe iniziare da circa 25/30hertz; il materiale del cono va benissimo in cellulosa; accertiamoci anche che sia in grado di lavorare in casse di piccole dimensioni, potrebbe esserci utile se si ha poco spazio a disposizione.
in questi casi non serve prendere un doppia bobina, quindi attenzione anche a questo particolare, ma attenzione anche che la bobina sia da 4 ohm, ci
sono modelli singola bobina con impedenza piu' bassa o piu' alta... secondo me e' molto meglio comprare il subwoofer singolo, poi la cassa la si fa in casa, il risparmio e' notevole rispetto ai modelli gia' in cassa.

Altoparlanti anteriori:
Per l'anteriore un kit a due vie e' la miglior scelta, poco impegnativo come installazione e costo; anche il kit dovrebbe essere in grado di dare un suono "energico", ma anche di adattarsi a musica un po' piu' tranquilla; anche in questo caso, alta sensibilita'(90/92decibel)e buona tenuta in potenza(90/100 watt rms); attenzione al tweeter e al crossover passivo: cerchiamo un kit con tweeter che abbia la cupola da circa 25millimetri in seta se vogliamo ascoltare un po' di tutto, se si ascolta solo musica tipo discoteca allora
sarebbe un po' meglio la cupola metallica. Attenzione ai kit con tweeter dalla cupola piccola(inferiore ai 19millimetri), potrebbero penalizzare le frequenze medioalte non essendo in grado di scendere come un 25mm e potrebbero rendere "stridule" le alte, quando si alza il volume.
Per quel che riguarda il crossover, cerchiamo un kit che dia la possibilita' di attenuare il livello dei tweeter(molto utile) e che filtri entrambi gli altoparlanti.

Altoparlanti posteriori:
Personalmente non metterei altoparlanti posteriori, perche' darebbero disturbo all'ascolto anteriore e anche perche' inciderebbero sulla spesa totale, avendo bisogno di un ampli dedicato per tenere il passo del front e sub.... quindi tralascio questo punto; ovviamente e' solo la mia opinione...

Cablaggio:
i cavi in generale hanno la loro importanza, ma non occorre cercare il miglior cavo in commercio, che costerebbe parecchio.... si trovano molti kit per cablare l'impianto, che comprendono anche la fusibiliera per la batteria, quindi si potra' cercare un kit adatto all'impianto che si installa, con circa 40euro lo si trova...
Riporto un esempio della spesa per farsi un buon primo impianto, non mettero' marche ne modelli, ma solamente il prezzo dei componenti con caratteristiche come quelle citate; si tratta comunque di componenti di marche specializzate:

Sorgente: 200euro(in internet forse anche meno); Amplificatore 4 canali, 150euro in internet; Kit 2 vie, 90euro( in internet 75euro);
Subwoofer da 30cm, 115euro(in internet 76euro); cablaggio: 30 euro circa.
Con 600euro si puo' comprare il tutto ed avere un buon impianto, anche come durata e affidabilita'.
Ovviamente cio' che ho scritto non e' una regola assoluta, ma sono solamente pochi piccoli suggerimenti, ricavati da esperienze personali.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
antonio89__hi fi
Interessato
Interessato


Messaggi : 511
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 29
Località : crotone

MessaggioTitolo: Re: Piccola guida per i componenti del primo impianto   Mer Nov 03, 2010 4:25 pm

io sono pienamente d accordo con te su tutto...contrario solo alla sensibilita del kit anteriore 92 dono pochini XD almeno 95 =)=) molti trascurano cablaggio e alimentazione ed è fatale anche con componenti validi ottieni risultati insoddisfacenti...avessi potuto seguire una guida del genere avrei un impianto da competizione adesso...ponderare sull acquisto è importante saper scegliere ancora di più...sono riuscito ad entrare 10 minuti x salutarvi tutti la mia assenza è principalmen te dovuta al tempo da me dedicato all impianto che sta finalmente per ritornare modestamente anche meglio di prima XD tra viaggi e impianto ho davvero poco tempo da dedicare al forum ma sto facendo mille foto e più =) come potrò faro un progettino di foto del lavoro deglle ultime 3 settimane un saluto ragazzi a presto=)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 53
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Piccola guida per i componenti del primo impianto   Gio Nov 04, 2010 8:53 am

...grazie Antonio.... non preoccuparti, vieni nel forum quando avrai finito...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 27163
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 30
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Piccola guida per i componenti del primo impianto   Gio Nov 04, 2010 11:45 pm

Ottimo Ste me lo leggo con calma!! Smile

Anto ti aspettiamo al più presto!!!


_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.vivaigirau.altervista.org
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 53
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Piccola guida per i componenti del primo impianto   Ven Nov 05, 2010 9:15 am

...eheheh.... il nostro Antonio e' completamente preso dall'installazione del suo impianto... :idea: :idea:
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
antonio89__hi fi
Interessato
Interessato


Messaggi : 511
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 29
Località : crotone

MessaggioTitolo: Re: Piccola guida per i componenti del primo impianto   Ven Nov 05, 2010 10:15 pm

hahahahah è verissimo ste...sono nero xò che mi è caduto un bullone(il grano l hanno chiamato in ferramenta) che stringe il cavo nella fusibiliera pincipale...ma guarda tu mo se in ferramente non trovo nulla sono obbligato a ricomprarla....i lavori mi impegnano tanto oggi sono riuscito a connettermi da reggio cosa non facilissi!!!vedo quando potrò riconnettermi...ps sto facendo un buon lavoro modestamente e sto dando il meglio=)...ora vado a mangiare ragazzi...come faccio qualcosa vi aggiorno...sezione sub quasi completata a breve si passa al fronte...ciaoooooooooooooooooooo...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 53
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Piccola guida per i componenti del primo impianto   Sab Nov 06, 2010 9:50 am

...il grano e' impossibile da trovare....cercalo su una vecchia fusibiliera e se e' della stessa misura lo metti dove ti manca....
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
antonio89__hi fi
Interessato
Interessato


Messaggi : 511
Data d'iscrizione : 26.08.10
Età : 29
Località : crotone

MessaggioTitolo: Re: Piccola guida per i componenti del primo impianto   Sab Nov 06, 2010 1:37 pm

io ho pensato di adattare una vite o qualcosa di simile...oppure la ricompro..cosi ho una fusibiliera principale di riserva per i pezzi eun fusibile da 200 ampere di ricambio..magari adesso vorrei evitarmi la spesa visto che devo comprare altro legno e i componenti del fronte...vabbe dai 20 euro non mi cambiano la vita...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Piccola guida per i componenti del primo impianto   

Torna in alto Andare in basso
 
Piccola guida per i componenti del primo impianto
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti :: Musica in Auto :: Le guide degli esperti e i loro suggerimenti-
Vai verso: