Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti
Registrati GRATUITAMENTE su Autoconfronti per poter accedere a tutte le opzioni disponibili.

Nel sito troverai molte sezioni utili e potrai discutere attivamente con noi nella nostra grande community!


Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti

Il Forum del mondo Automobilistico!
 
IndiceIndice  AutoconfrontiAutoconfronti  CalendarioCalendario  EventiEventi  PubblicazioniPubblicazioni  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
TUTTE LE FOTO POSTATE SUL FORUM DEVONO OBBLIGATORIAMENTE AVERE LE TARGHE DELLE AUTOMOBILI ED I VOLTI COPERTI PER QUESTIONE DI PRIVACY, LA PUBBLICAZIONE DI TARGHE SCOPERTE E' RISERVATA ALLE MANIFESTAZIONI PUBBLICHE.LE VETTURE FOTOGRAFATE PER STRADA O IN SITUAZIONI OCCASIONALI VANNO TUTELATE CON LA TOTALE COPERTURA DELLE TARGHE, TUTTE LE FOTO CHE NON RISPETTANO TALE DIRETTIVA SARANNO RIMOSSE SENZA PREAVVISO.
AVVISO PER I NUOVI ISCRITTI SENZA MESSAGGI:PRESENTATEVI NELL'APPOSITA SEZIONE "PRESENTAZIONI" CLICCANDO SUL TASTO "NEW TOPIC" INSERENDO IL TITOLO ED UNA BREVE INTRODUZIONE PERSONALE.

SE AVETE PROBLEMI CON LA REGISTRAZIONE, IL LOGIN O ALTRO RIVOLGETEVI TRAMITE EMAIL AD UN MEMBRO DELLO STAFF ANDANDO SUL SUO PROFILO, SI AVVISANO GLI UTENTI CHE FARANNO DOMANDE NON INERENTI ALL'USO DEL FORUM CHE VERRANNO IMMEDIATAMENTE BANNATI.

SI AVVISANO TUTTI GLI UTENTI CHE L'USO DELLA CHATBOX E' CONSENTITO SOLO A USO RICREATIVO, TUTTI I CONTENUTI CHE RIGUARDANO ASPETTI TECNICI, PROBLEMI O ARGOMENTI CHE TRATTA IL FORUM SONO VIETATI.SE NON SI GENERANO ARGOMENTI NEI TOPIC IL FORUM RESTA INATTIVO, QUINDI L'ABUSO DELLA CHATBOX PER TALI QUESTIONI E' VIETATO.GLI UTENTI CHE NON RISPETTERANNO TALE DIRETTIVA SARANNO CONTATTATI DALLO STAFF E VERRANNO PRESI PROVVEDIMENTI IMMEDIATI.

Condividere | 
 

 Il catalizzatore dei motori a benzina.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26395
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Mar Set 14, 2010 11:46 pm

be quindi un 60 di una punto togliendo il cat sale esatto?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 52
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Mer Set 15, 2010 10:23 am

Fiat Uno ha scritto:
be quindi un 60 di una punto togliendo il cat sale esatto?


...se togli il cat. ad un auto, il motore ne risente in peggio...perdi tiro e potenza...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
pp864
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato
avatar

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 11.07.10

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Mer Set 15, 2010 2:49 pm

Per la perdita di contropressione allo sacrico , invece se cambi anche l' albero a camme guadagna.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26395
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Mer Set 15, 2010 3:17 pm

be allora sarebbe l'ideale!!! io invece ho visto auto senza CAT e andavano meglio..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
pp864
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato
avatar

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 11.07.10

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Mer Set 15, 2010 3:23 pm

Esce anche miscela fresca nello scarico perchè la fasatura è fatta in modo da vincere la resistenza del cat , s lo togli l' inerzia tira fuori tutto.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 52
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Mer Set 15, 2010 3:47 pm

...bisogna anche intervenire in centralina se non sbaglio....ma non vorrei dire una ca.....volata... scratch
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
pp864
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato
avatar

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 11.07.10

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Mer Set 15, 2010 3:50 pm

Se si vuole sfrutare , dopo aver cambiato anche la fasatuta , appieno le potenzialità si. Ma già con la lambda dovrebbe essere corretta.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 52
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Mer Set 15, 2010 4:21 pm

pp864 ha scritto:
Se si vuole sfrutare , dopo aver cambiato anche la fasatuta , appieno le potenzialità si. Ma già con la lambda dovrebbe essere corretta.

...ok, quindi la centralina riesce ad adeguare il tutto...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
pp864
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato
avatar

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 11.07.10

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Mer Set 15, 2010 4:21 pm

Non sono del tutto certo ma penso proprio di si.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26395
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Gio Set 16, 2010 12:02 am

be in teoria dovrebbe perchè la centralina corregge automaticamente i valori inviati dalla sonda e li rielabora per ottimizzare la prestazione
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 52
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Gio Set 16, 2010 10:14 am

Fiat Uno ha scritto:
be in teoria dovrebbe perchè la centralina corregge automaticamente i valori inviati dalla sonda e li rielabora per ottimizzare la prestazione

..credo anche io, ma la centralina ha un limite, cioe' si adatta da sola fino a un certo punto... forse con i primi motori catalitici riusciva ad adattarsi un po'... pero' qui un ragazzo ha tolto il cat. alla sua Punto...andava malissimo poi...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26395
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Gio Set 16, 2010 1:49 pm

da noi ci sono 2 punto TD senza Cat..una va bè è incasinata di tutto e non so dirti,,ma una fa un suono stupendo e viaggia che una meraviglia meglio di prima
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 52
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Gio Set 16, 2010 3:22 pm

Fiat Uno ha scritto:
da noi ci sono 2 punto TD senza Cat..una va bè è incasinata di tutto e non so dirti,,ma una fa un suono stupendo e viaggia che una meraviglia meglio di prima

...non e' che a causa del tipo di alimentazione ci sono queste differenze? quella che dico io e' a benza.... comunque ho sentito di persone che hanno tolto il cat. e l'auto andava bene... scratch
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26395
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Gio Set 16, 2010 3:25 pm

Bo Ste.... anche a benzina molti hanno avuto ottimi risltati.. su una Uno 1.0 ie di un mio amico lo hanno tolto e andava molto di più...e ne ho sentito anche altri!! adesso che mi ricordo anche su una punto mk1
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
pp864
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato
avatar

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 11.07.10

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Gio Set 16, 2010 3:51 pm

Se mi dici DIESEL certo che va meglio.. togli un tappo dallo scarico e la max cosa che perdi allo sacrico è aria fresca...
Per qunato riguarda le uno è tutta questione di fasatura.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 52
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Gio Set 16, 2010 4:13 pm

pp864 ha scritto:
Se mi dici DIESEL certo che va meglio.. togli un tappo dallo scarico e la max cosa che perdi allo sacrico è aria fresca...
Per qunato riguarda le uno è tutta questione di fasatura.

...questo vale per le prime auto catalitiche?
togliendo il cat. non verrebbero a mancare le informazioni della sonda lambda?
Mi sa che devo rinfrescare la memoria su questo argomento......
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
pp864
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato
avatar

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 11.07.10

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Gio Set 16, 2010 4:30 pm

hahah non preoccuparti.
Le prime auto catalittiche avevano la sonda lambda subito sotto i colletori , e serviva per adeguare la carburazione ; oggi le sonde sono due , una a monte e una a valle del catalizzatore. Le auto di oggi "sentirebbero" la mancanza del cat e sengalerebbero con apposita spia.

Poi tenete conto che le prime cat erano disponibili anche non cat , e non penso cambi la fasatura fra l' una e l' altra.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26395
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Dom Set 19, 2010 11:47 am

a ok pp864...ma se un auto nuova mettiamo le sonde lambda nei collettori e leviamo i cat allora dovrebbe andare no?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
pp864
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato
avatar

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 11.07.10

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Dom Set 19, 2010 12:57 pm

No , le due sonde lambda sono una prima e una dopo , prorpio per verificare l' efficenza del cat ! Ecco l' inghippo ! Dovrebbe esistere però un dispositivo , un emulatore , che riesce ad eviatare il recovery
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26395
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Lun Set 20, 2010 8:16 pm

così sarebbe già un passo!! ma alla fine se si rimappa la centralina è ancora meglio no?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
pp864
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato
avatar

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 11.07.10

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Mar Set 21, 2010 3:09 pm

Penso di si , se uno ne ha possibilità , ma non credo sia possibile escludere del tutto la lambda.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26395
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Mar Set 21, 2010 3:28 pm

be ed invece se si riposiziona la seconda sonda dove era senza il catalizzatore dovrebbe segnare combustione errata poiché arrivano gas di scarico non catalizzati..diamine scratch può capitare che i catalizzatori si tappino?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
pp864
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato
avatar

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 11.07.10

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Mar Set 21, 2010 3:33 pm

Se brucia olio credo che cci voglia molto poco , sopratutto se è olio "scarso"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26395
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Mer Set 22, 2010 3:35 pm

si infatti si dovrebbe intasare..altrimenti dici che abbia una durata illimitata?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
pp864
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato
avatar

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 11.07.10

MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   Mer Set 22, 2010 4:06 pm

No , piano piano si consumano gli agenti catalizzanti , e non catalizza più.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Il catalizzatore dei motori a benzina.   

Tornare in alto Andare in basso
 
Il catalizzatore dei motori a benzina.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 5Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» Il catalizzatore dei motori a benzina.
» conversione motori da benzina ad idrogeno
» I nostri motori
» Diesel vs benzina
» Quale benzina?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti :: Area Pratica :: Officina-
Andare verso: