L’aggregazione sarà definita nel giro di 12-15 mesi, il socio cinese Dongfeng scenderà al 4,5% del nuovo gruppo così come lo stato francese si impegna a vendere il 2,5% del nuovo aggregato. Comau nel perimetro