Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti
Registrati GRATUITAMENTE su Autoconfronti per poter accedere a tutte le opzioni disponibili.

Forum Autoconfronti, la più attiva e grande community professionale da 2010!!

Nel sito troverai molte sezioni utili e potrai discutere attivamente con noi nella nostra grande community!


Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti

Il Forum del mondo Automobilistico!
 
IndiceIndice  AutoconfrontiAutoconfronti  CalendarioCalendario  EventiEventi  PubblicazioniPubblicazioni  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
In data 12-2-2018 è stata approvata dallo staff una VARIAZIONE REGOLAMENTARE che permette a tutti gli utenti di poter POSTARE IN CHIARO E SENZA CENSURE LE TARGHE dei veicoli avvistati
AVVISO PER I NUOVI ISCRITTI SENZA MESSAGGI:PRESENTATEVI NELL'APPOSITA SEZIONE "PRESENTAZIONI" CLICCANDO SUL TASTO "NEW TOPIC" INSERENDO IL TITOLO ED UNA BREVE INTRODUZIONE PERSONALE.

SE AVETE PROBLEMI CON LA REGISTRAZIONE, IL LOGIN O ALTRO RIVOLGETEVI TRAMITE EMAIL AD UN MEMBRO DELLO STAFF ANDANDO SUL SUO PROFILO, SI AVVISANO GLI UTENTI CHE FARANNO DOMANDE NON INERENTI ALL'USO DEL FORUM CHE VERRANNO IMMEDIATAMENTE BANNATI.

SI AVVISANO TUTTI GLI UTENTI CHE L'USO DELLA CHATBOX E' CONSENTITO SOLO A USO RICREATIVO, TUTTI I CONTENUTI CHE RIGUARDANO ASPETTI TECNICI, PROBLEMI O ARGOMENTI CHE TRATTA IL FORUM SONO VIETATI.SE NON SI GENERANO ARGOMENTI NEI TOPIC IL FORUM RESTA INATTIVO, QUINDI L'ABUSO DELLA CHATBOX PER TALI QUESTIONI E' VIETATO.GLI UTENTI CHE NON RISPETTERANNO TALE DIRETTIVA SARANNO CONTATTATI DALLO STAFF E VERRANNO PRESI PROVVEDIMENTI IMMEDIATI.

Condividi
 

 Carroattrezzi e licenza, come funziona?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
Fiat Uno - LUCA88SD

Messaggi : 27482
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 30
Località : Siurgus Donigala (CA)

Carroattrezzi e licenza, come funziona? Empty
MessaggioTitolo: Carroattrezzi e licenza, come funziona?   Carroattrezzi e licenza, come funziona? Icon_minitimeDom Dic 30, 2018 7:27 pm

Buonasera a tutti, ecco un quesito di fine anno Smile

Volendo aprire un'attività di carro attrezzi, magari su chiamata del cliente per soccorso di auto guaste, incidentate etc, che licenze servono e come si ottengono?

Principalmente servirebbe un mezzo a patente C, ma anche con autocarri a patente B qualcosa si può recuperare, specialmente vetture con avarie meccaniche.

In sostanza oltre al mezzo di per se, che licenze servono, come farne richiesta?

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.vivaigirau.altervista.org
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
Fiat Uno - LUCA88SD

Messaggi : 27482
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 30
Località : Siurgus Donigala (CA)

Carroattrezzi e licenza, come funziona? Empty
MessaggioTitolo: Re: Carroattrezzi e licenza, come funziona?   Carroattrezzi e licenza, come funziona? Icon_minitimeDom Dic 30, 2018 7:44 pm

Articolo completo da SOS CAR:IT CARROATTREZZI

[size=30]Soccorso stradale, uso proprio e uso speciale[/size]

I carroattrezzi sono automezzi adibiti ad uso speciale, secondo la normativa (art. 54 del Codice della Strada) e secondo le indicazioni del documento di circolazione.
Si tratta di autoveicoli per il soccorso stradale destinati al traino e trasporto dei veicoli danneggiati o guasti. Sono automezzi al di fuoridall’applicazione della legge relativa al trasporto conto terzi e autotrasporto. Per poter esercitare l’attività di assistenza stradale con tali carroattrezzi, però, è necessario che questi siano adibiti con caratteristiche tecniche ben precise.
Niente licenza per uso conto proprio, niente autorizzazione per autotrasporto, ma una serie di specifiche tecniche necessarie per l’utilizzo di tali mezzi di trasporto auto e moto. Inoltre, i carroattrezzi devono essere denunciati alla Camera di Commercio locale, come veicoli per l’attività di soccorso stradale, per ricevere la relativa carta di circolazione.
L’attività svolta di recupero veicoli con autoriparazione in loco e di rimozione veicoli in divieto di sosta, quindi, deve essere dichiarata e ottenere la concessione da parte degli enti proprietari della strada.

Trasporto veicoli nuovi e usati

Ben diversa è la situazione in cui veicoli come dei carroattrezzi, siano utilizzati anche per il trasporto di merci del settore automotive,ovvero di auto, moto, furgoni, scooter, etc. destinati alla vendita, nuovi oppure usati. In tal caso il veicolo di trasporto o carroattrezzi, deve essere immatricolato per il trasporto ad uso proprio e con una licenza da acquisire.
Inoltre, nel caso in cui diventi a tutti gli effetti un autotrasportatore professionale tramite questo  continuo trasporto conto terzi, sarà necessaria l’iscrizione all’Albo degli Autotrasportatori come veicoli per trasporti specifici ovvero bisarche.
La differenza la fa il libretto di circolazione stradale, dove la dicitura “ad uso speciale” oppure “ad uso proprio” fornisce la destinazione d’uso del veicolo.

Doppio utilizzo uso speciale – conto terzi

Nel caso del soccorso stradale, i veicoli ad uso speciale spesso sono automezzi per il trasporto proprio, ma ciò non esclude per loro il trasporto dei veicoli guasti o danneggiati per conto terzi – Circolare del Ministero dei Trasporti n. 2/2012.
Ovvero, un soccorritore stradale, potrà trasportare il veicolo in avaria dietro indicazione del proprietario, in una sede o località richiesta, anche senza preventiva autorizzazione al trasporto conto terzi.
Avendolo in precedenza soccorso o rimosso dalla strada, il guidatore del carroattrezzi non è sanzionabile, dato che effettua un trasporto di veicolo in avaria come da sua competenza, con un mezzo adibito a tale scopo per funzionalità costruttive. Non viene ad essere soggetto alle norme a cui devono sottostare gli autotrasportatori – dato che effettuano un servizio di trasporto conto terzi in stato di emergenza.
Tale normativa è sancita anche dal Regolamento Europeo 881/92, per cui il servizio di soccorso stradale non è soggetto a licenze né autorizzazioni in tutta Europa e, inoltre, per alcune nazioni extraeuropee vige una Convenzione per il libero transito delle merci sul territorio.
A livello europeo, anche un’altra sentenza aveva stabilito già nel 1987 (Corte di Giustizia delle Comunità Europee) che “il termine carro attrezzi […] si riferisce ad un veicolo che la costruzione, l’attrezzatura od altre caratteristiche permanenti, rendano idoneo ad essere usato principalmente per rimuovere veicoli da poco coinvolti in incidenti od altrimenti colpiti da un guasto di funzionamento. Un veicolo siffatto è esonerato dall’osservanza dei requisiti di qui all’art.3, n°1, del regolamento del Consiglio 20 luglio 1970, n°1463, quale che sia l’uso che effettivamente il proprietario ne faccia”.
Il veicolo risulta regolarmente destinato ad “uso speciale” poiché il veicolo risulta caratterizzato da una struttura che consente il recupero e trasporto di autoveicoli e, nella fattispecie, non si può individuare una diversa destinazione oppure uso.
Il suo utilizzo non configura un’attività di autotrasporto tramite la prestazione di un servizio di trasferimento di cose di terzi su strada mediante autoveicoli, che invece viene eseguita in modo professionale e dietro pagamento di un corrispettivo (D.Lsg  n.286 del 21.11.2005).

In caso di violazione della normativa sul trasporto auto e moto

Abbiamo visto che gli autoveicoli adibiti al soccorso stradale possono sì trasportare conto terzi i veicoli in avaria in luoghi di destinazione anche diversi dalla propria autofficina, ma nel caso siano coinvolti in operazioni di autotrasporto di merci, allora si tratta di un caso di utilizzazione abusiva.
La violazione in tal caso riporta ad una sanzione amministrativa (art. 82 del Codice della Strada, comma 8 e 10), dovuta all’utilizzazione del veicolo per una destinazione d’uso differente da quella indicata sulla carta di circolazione. Si va dagli € 78 di multa alla sospensione della carta di circolazione da 1 a 6 mesi. Inoltre, il carroattrezzi viene sottoposto al fermo amministrativo, per una durata uguale rispetto alla sospensione della carta.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.vivaigirau.altervista.org
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
Fiat Uno - LUCA88SD

Messaggi : 27482
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 30
Località : Siurgus Donigala (CA)

Carroattrezzi e licenza, come funziona? Empty
MessaggioTitolo: Re: Carroattrezzi e licenza, come funziona?   Carroattrezzi e licenza, come funziona? Icon_minitimeDom Dic 30, 2018 7:45 pm

Correggetemi se sbaglio;

Posso acquistare un carroattrezzi come veicolo ad uso prorpio, diciamo come un'autocarro normale qualsiasi.

Per poter svolgere il servizio devo essere iscritto con Partita Iva alla camera di commercio e dunque le normali pratiche per un'attività.

Non si necessita di licenze speciali o autorizzazioni, esatto?

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.vivaigirau.altervista.org
Contenuto sponsorizzato




Carroattrezzi e licenza, come funziona? Empty
MessaggioTitolo: Re: Carroattrezzi e licenza, come funziona?   Carroattrezzi e licenza, come funziona? Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
Carroattrezzi e licenza, come funziona?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Multiquote: come funziona?
» SHC (Suzuki Height Control) come funziona?
» Help! Classifica? Come funziona
» Tpra tennis.. come funziona e chi ci gioca?
» Ranking amatoriale, come funziona...

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti :: Area Leggi e Sicurezza :: Legislazione del Mondo dell'Auto-
Vai verso: