Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti
Registrati GRATUITAMENTE su Autoconfronti per poter accedere a tutte le opzioni disponibili.

Forum Autoconfronti, la più attiva e grande community professionale da 2010!!

Nel sito troverai molte sezioni utili e potrai discutere attivamente con noi nella nostra grande community!


Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti

Il Forum del mondo Automobilistico!
 
IndiceIndice  AutoconfrontiAutoconfronti  CalendarioCalendario  EventiEventi  PubblicazioniPubblicazioni  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
In data 12-2-2018 è stata approvata dallo staff una VARIAZIONE REGOLAMENTARE che permette a tutti gli utenti di poter POSTARE IN CHIARO E SENZA CENSURE LE TARGHE dei veicoli avvistati
AVVISO PER I NUOVI ISCRITTI SENZA MESSAGGI:PRESENTATEVI NELL'APPOSITA SEZIONE "PRESENTAZIONI" CLICCANDO SUL TASTO "NEW TOPIC" INSERENDO IL TITOLO ED UNA BREVE INTRODUZIONE PERSONALE.

SE AVETE PROBLEMI CON LA REGISTRAZIONE, IL LOGIN O ALTRO RIVOLGETEVI TRAMITE EMAIL AD UN MEMBRO DELLO STAFF ANDANDO SUL SUO PROFILO, SI AVVISANO GLI UTENTI CHE FARANNO DOMANDE NON INERENTI ALL'USO DEL FORUM CHE VERRANNO IMMEDIATAMENTE BANNATI.

SI AVVISANO TUTTI GLI UTENTI CHE L'USO DELLA CHATBOX E' CONSENTITO SOLO A USO RICREATIVO, TUTTI I CONTENUTI CHE RIGUARDANO ASPETTI TECNICI, PROBLEMI O ARGOMENTI CHE TRATTA IL FORUM SONO VIETATI.SE NON SI GENERANO ARGOMENTI NEI TOPIC IL FORUM RESTA INATTIVO, QUINDI L'ABUSO DELLA CHATBOX PER TALI QUESTIONI E' VIETATO.GLI UTENTI CHE NON RISPETTERANNO TALE DIRETTIVA SARANNO CONTATTATI DALLO STAFF E VERRANNO PRESI PROVVEDIMENTI IMMEDIATI.

Condividi | 
 

 Linea Diamante, l'auto secondo Giò Ponti

Andare in basso 
AutoreMessaggio
michele131cl
Utente Certificato
Utente Certificato
avatar

Messaggi : 243
Data d'iscrizione : 02.06.17
Età : 35
Località : Barletta

MessaggioTitolo: Linea Diamante, l'auto secondo Giò Ponti   Gio Set 06, 2018 3:21 pm

Per essere una un' auto concepita nel 53 ha una linea molto anni 70!  Shocked

Citazione :



Il sogno di Giò Ponti si materializza, ecco Linea Diamante
Il prototipo tra i protagonisti della rassegna Grand Basel








ROMA - Sono serviti 65 anni per veder passare la Linea Diamante dalla carta a prototipo in scala 1 a 1 ma, alla fine, il sogno su ruote del grande architetto Giò Ponti è diventato realtà. La macchina che nel 1953 anticipava forse troppo i tempi, è una delle principali attrazioni dell'esposizione internazionale Grand Basel, aperta da domani 6 settembre sino al 9 settembre nella città elvetica di Basilea. Il modello è stato realizzato da un team di esperti guidato dalla grande matita contemporanea Roberto Giolito, papà dell'attuale Fiat 500, figura di spicco nel panorama del design automobilistico mondiale, oggi responsabile dell'area Heritage del gruppo FCA. Il progetto è stato realizzato grazie alla collaborazione della sua squadra di esperti con la Pirelli e con l'Editoriale Domus, che ha patrocinato l'iniziativa.

Ideata ai tempi in collaborazione con Alberto Rosselli, la Linea Diamante fu concepita con l'intento di far incontrare i canoni della progettazione automobilistica con i principi dhe allora ersno alla base dell'architettura e del design industriale. Lo studio, fu sviluppato come reazione allo stile rigoroso dell'epoca, caratterizzato da forme grandi e gonfie con finestrini piccoli e interni scuri. L'auto ebbe come punto di partenza una sagoma aerodinamica a forma di lacrima, poi sviluppata nella più spigolosa Linea Diamante: seguendo concetti di tipo architettonico, prevedeva pannelli della carrozzeria e finestrini piatti e un'ampia superficie vetrata in grado di inondare di luce l'abitacolo, a cui si poteva accedere con portiere apribili a libro. Proporzioni armoniose e un ampio abitacolo completavano il quadro di una vettura dal design che per l'epoca era rivoluzionario e che ancora oggi appare moderno.

Tra le novità assolute c'erano i paraurti di gomma, materiale protettivo utilizzato lungo tutto il perimetro della macchina, con respingenti montati su molle nella parte anteriore e posteriore. Una soluzione che all'epoca avrebbe dovuto essere realizzata con Pirelli. Il pavimento è stampato con una replica ingrandita delle linee geometriche delle piastrelle di ceramica progettate da Ponti, che riprendono le linee angolose dell'auto.

Anche il colore dell'auto riprende le sfumature di azzurro all'epoca predilette da Ponti.

Pensata per carrozzare il telaio di un'Alfa Romeo 1900, dopo il mancato accordo con Carrozzeria Touring la Linea Diamante non vide mai la luce; il progetto non venne accettato neppure da Fiat e rimase allo stato di scala 1:10. "Vent'anni dopo - ricordano dalla rivista Domus - molte auto avrebbero adottato i principi incarnati dall'automobile di Ponti, come la Renault 16 della metà degli anni Sessanta e la prima versione della Volkswagen Passat del 1972. Applicazioni del design dell'auto che rappresentavano la rivincita di Ponti, di cui mettevano in luce la genialità e la preveggenza".

Per Roberto Giolito "il design è architettura in movimento e questo brillante e arioso progetto è ancor oggi rivoluzionario.

Ci è voluto del tempo - chiarisce - per scegliere tra differenti documenti allo scopo di decifrare schizzi e studi. È stato fondamentale avere al lavoro le persone giuste, che hanno fatto da mediatori tra gli aspetti creativi e gli aspetti della produzione industriale. Portare un'auto da un semplice schizzo a un veicolo a dimensioni reali è uno lavoro notevole".

Sul valore progetto, il professor Paolo Tumminelli, presidente dell'advisory board di Grand Basel, sottolinea: "Negli anni, l'automobile ha esercitato e subito gli influssi del design, dell'architettura e dell'arte, e l'Automobile di Ponti rappresenta un archetipo di questo rapporto reciproco".

Per Maria Giovanna Mazzocchi, presidente di Editoriale Domus, la soddisfazione di contribuire a portare questo sogno su ruote a diventare realtà è stata grande: "È una collaborazione che ha un legame perfetto con Domus, oggi fresca novantenne, fondata proprio da Gio Ponti nel 1928. Abbiamo affrontato questa difficile sfida con entusiasmo, e siamo orgogliosi e soddisfatti dei risultati".



http://www.ansa.it/canale_motori/notizie/prove_novita/2018/09/04/il-sogno-di-gio-ponti-si-materializza-ecco-linea-diamante_b0f8772a-fd48-41c7-acdf-fa84b2d424f2.html
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Enea
Gruppo Amministrazione
Gruppo Amministrazione
avatar

Messaggi : 19218
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 28
Località : Catania

MessaggioTitolo: Re: Linea Diamante, l'auto secondo Giò Ponti   Gio Set 06, 2018 11:08 pm

L'iniziativa è lodevole. Sarebbe bello veder dare alla luce alcuni dei progetti rimasti nei cassetti dei designer, magari riservando a questi ultimi piccole produzioni limitate da affidare a carrozzieri locali. Dal punto di vista commerciale potrebbe questa soluzione aiuterebbe le case a strizzare l'occhio agli appassionati che faticano a riconoscersi in buona parte della produzione moderna.

Riguardo alla macchina devo dire che è quasi impensabile che sia stata progettata negli anni 50. É davvero avanti di circa 20 anni. Certo, è evidente che il progetto sia stato interrotto prima che la sua maturazione si completasse: alcune soluzioni stilistiche potevano certamente essere migliorate, ma le idee proposte erano tutte valide!

_________________
FORZA CATANIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo https://www.facebook.com/studiograficocarattere
pugnali53
Interventista
Interventista


Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 11.02.13
Età : 65
Località : stra (venezia)

MessaggioTitolo: Re: Linea Diamante, l'auto secondo Giò Ponti   Sab Set 08, 2018 9:28 am

Concordo era avanti di almeno 20 anni, mi sembra impossibile che questa linea sia stata disegnata nello stesso mio anno di nascita.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
noodles
Car-Audio Expert
Car-Audio Expert
avatar

Messaggi : 892
Data d'iscrizione : 19.04.14

MessaggioTitolo: Re: Linea Diamante, l'auto secondo Giò Ponti   Sab Set 08, 2018 2:04 pm

Io invece non sono molto sorpreso, considero migliore tutto ciò che fa parte del vecchio millennio, anche se "migliore" potrebbe essere interpretabile.
Ma dal punto di vista della sostanza, quella vera, non vedo storia. Laughing
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Linea Diamante, l'auto secondo Giò Ponti   

Torna in alto Andare in basso
 
Linea Diamante, l'auto secondo Giò Ponti
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Nuova linea Nike
» nuova linea Head
» Ma a che servono i giudici di linea?
» Eliminare le auto blu - Petizione
» Salone dell' auto di Ginevra

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti :: Mezzi storici :: Auto Storiche-
Vai verso: