Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti
Registrati GRATUITAMENTE su Autoconfronti per poter accedere a tutte le opzioni disponibili.

Forum Autoconfronti, la più attiva e grande community professionale da 2010!!

Nel sito troverai molte sezioni utili e potrai discutere attivamente con noi nella nostra grande community!


Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti

Il Forum del mondo Automobilistico!
 
IndiceIndice  AutoconfrontiAutoconfronti  CalendarioCalendario  EventiEventi  PubblicazioniPubblicazioni  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
In data 12-2-2018 è stata approvata dallo staff una VARIAZIONE REGOLAMENTARE che permette a tutti gli utenti di poter POSTARE IN CHIARO E SENZA CENSURE LE TARGHE dei veicoli avvistati
AVVISO PER I NUOVI ISCRITTI SENZA MESSAGGI:PRESENTATEVI NELL'APPOSITA SEZIONE "PRESENTAZIONI" CLICCANDO SUL TASTO "NEW TOPIC" INSERENDO IL TITOLO ED UNA BREVE INTRODUZIONE PERSONALE.

SE AVETE PROBLEMI CON LA REGISTRAZIONE, IL LOGIN O ALTRO RIVOLGETEVI TRAMITE EMAIL AD UN MEMBRO DELLO STAFF ANDANDO SUL SUO PROFILO, SI AVVISANO GLI UTENTI CHE FARANNO DOMANDE NON INERENTI ALL'USO DEL FORUM CHE VERRANNO IMMEDIATAMENTE BANNATI.

SI AVVISANO TUTTI GLI UTENTI CHE L'USO DELLA CHATBOX E' CONSENTITO SOLO A USO RICREATIVO, TUTTI I CONTENUTI CHE RIGUARDANO ASPETTI TECNICI, PROBLEMI O ARGOMENTI CHE TRATTA IL FORUM SONO VIETATI.SE NON SI GENERANO ARGOMENTI NEI TOPIC IL FORUM RESTA INATTIVO, QUINDI L'ABUSO DELLA CHATBOX PER TALI QUESTIONI E' VIETATO.GLI UTENTI CHE NON RISPETTERANNO TALE DIRETTIVA SARANNO CONTATTATI DALLO STAFF E VERRANNO PRESI PROVVEDIMENTI IMMEDIATI.

Condividi | 
 

 Presento la mia bestiona

Andare in basso 
AutoreMessaggio
pugnali53
Interventista
Interventista


Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 11.02.13
Età : 65
Località : stra (venezia)

MessaggioTitolo: Presento la mia bestiona   Lun Gen 01, 2018 2:18 pm

Vista la discussione sulla nissan 300ZX Z32 per non sporcare il bellissimo topic di StefanoR illustro quello che hò fatto io sulla mia corvette c6 z06 da non confondere con la c6 che è molto diversa, le foto di questo link http://www.ultimatecarpage.com/img/Chevrolet-Corvette-C6-Z06-16410.html tra l'altro la mia è dello stesso colore giallo, elencano molto bene come è fatta sottopelle, in fibra di carbonio rispetto alla vetroresina della c6, un parafango anteriore completo della z 06 pesa 1,8 kg e quelli posteriori forse meno, il telaio a differenza della c6 che è in acciaio, è in alluminio fluoroformato, in pratica delle travi in alluminio pressate a caldo con olio al loro interno x non creare pieghe nelle curve e saldato da fusioni sempre in alluminio nella zona attacchi porte e dove c'è bisogno di resistenza, simile a quello di un camion come si nota non hà una monoscocca come le europee.
Il motorazzo di 7011 cc in realtà e un motorino a dimensioni, nelle foto si vedono molto bene quanto piccolo è nel telaio, è anche leggerissimo 200 kg completo di alternatore, motorino avviamento, compressore aria condizionata, i 2 4 in uno completi di mega catalizzatori, sostituendoli si guadagnano parecchi cv come hò fatto io insieme a tutta la linea di scarico tutta in acciaio inox leggerissima rispetto all'originale, da 73 mm al posto degli originali da 71 mm, eliminando tutti i silenziatori tranne i 2 finali uscita a 2 tubi sempre da 73 mm cadauno rispetto ai 4 scenografici originali, ma pesanti, che oltre un tot numero di giri, non ricordo quanti, si aprono tutti, mentre in basso rimangono aperti solo 2, tutte cose inutili e pesanti che non servono alle prestazioni a mio vedere, risultato rumore cupo e cattivo allo scarico tollerabile esternamente fino ai 3000/3500 giri poi è meglio non ci siano fdo vicine perchè si scatena un boato fino ai 7000 del limitatore, completa il "miglioramento" non si può definire preparazione del motore un filtro aria kn su apposito cassoncino e l'adeguamento dei parametri centralina, stop, nessun 'altro intervento sul motore che è passato dai 513 cv originali all'albero ai 506 cv alla ruota che dovrebbero essere oltre 600 all'albero, non hò nessunissima intenzione di sporcare una linearità del motore ai bassi, pensate che "sopporta" è il termine azzecato i 70 kmh in 6° a 800 giri senza scalcitare, certo a riprendere ci vuole tempo, ma lo trovo un'elasticità incredibile x un motore che x gli americani è quasi da corsa, comunque monta bielle in titanio, pistoni stampati, carter secco di serie ma per gli standard europei fà parecchio ridere, in fondo è sempre un v 8 aste e bilancieri di più di 80 anni fà parecchio evoluto, fine 1° parte, le modifiche vere sono altre spiegate nella 2° parte
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Zingaro
Meccanico del Forum
Meccanico del Forum
avatar

Messaggi : 3468
Data d'iscrizione : 18.06.11
Età : 57
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Presento la mia bestiona   Lun Gen 01, 2018 6:32 pm

Scelta corretta, quella di aprire un altro topic Smile
Ottima vettura e migliorie interessanti. Attendo la seconda parte Smile

_________________
Ladies and gentleman... START YOUR ENGINE

https://www.facebook.com/david.lo.zingaro/
https://officinadellozingaro.wordpress.com/
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
pugnali53
Interventista
Interventista


Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 11.02.13
Età : 65
Località : stra (venezia)

MessaggioTitolo: Re: Presento la mia bestiona   Lun Gen 01, 2018 7:25 pm

Parte 2, come dicevo le vere modifiche riguardano il sistema di movimentazione delle aste del cambio che è posteriore, come l'alfetta, siccome sono paraplegico e non cammino non hò la forza sufficente sulle gambe a schiacciare la frizione e il freno, per l'acceleratore adopero il quadricipite appoggiando il piede sul tunnel e in qualche modo mi arrangio, hò trovato un tipo che mi hà proposto di montare delle palette al volante e di trasformarlo in elettroattuato, detto e fatto, lui collabora con la automac di Novi di Modena che fornisce tutta la meccanica x attuare il cambio della Pagani zonda e huayra, sulla zonda non è mercedes come credevo ma un cima di Castenaso Bologna, nella huayra è ancora diverso ma la movimentazione del cambio è sempre opera della automac, almeno come gestione elettronica.
Sono stati levati fisicamente pedale della frizione e aste del cambio che sulla z 06 è solo meccanico mentre sulla c6 c'è anche l'automatico con convertitore di coppia che mai vorrei, ebbene ci vogliono 40 millisecondi x il movimento di apertura della frizione 65 x spostare gli ungranaggi e 35 x chiusura frizione x un totale di 140 millisecondi x la cambiata totale in modalità race, sembra di avere 40 cv in più perchè la cambiata avviene con acceleratore tutto aperto i programmi della huayra sarebbero 9 ma x evitare di avere il libretto delle istruzioni x capire a cosa servono ne hò fatti attivare hà solo 3, 1° modalità pioggia che dà una cambiata morbida e tranquilla x andare a passeggio, anche se con la pioggia è meglio stare a casa, in maniera automatica solo a salire, modalita 2°, la cambiata avviene solo con le palette al volante o leva sul tunnel, quella di una bmw m3 con le stesse funzioni, in alto però non cambia automaticamente, come le ferrari, ma bisogna agire sulla leva o paletta, 3° modalità race cambiata velocissima con conseguente calcio nella schiena con un bang che assomiglia di più a un tuono fortissimo, non serve a niente ma fa tanto racing, da non adoperare mai su strada pena l'arresto immediato, ma tanto attualmente non hò le targhe per cui nessun problema, speriamo solo che non esplodano gli scarichi. Capitolo freni, nonostante la z 06 abbia dischi autoventilanti da 355 mm x 35 di spessore all'anteriore, con ben 12 pastiglie, i pompanti sono 3 x lato e ognuno hà una pastiglia singola e al posteriore da 340 mm con 4 pompanti, 2 x lato di ogni disco, su strada e piste veloci dove riescono a rafferddare tipo Monza vanno abbastanza bene, ma ad Adria, la più vicina, si percorrono 3 giri tirati e poi il fading è sicuro e bisogna neccessariamente rallentare pena uscita di pista, per cui trovati dei dischi e pinze brembo anteriori nuovi di una aventador da 380 mm che è bene ricordarlo viaggia oltre 350 kmh e pesa 1650 kg a secco mentre la mia z 06 pesa 1412 kg in ordine di marcia e stok raggiunge i 320 kmh forse raggiungo i 330 con le modifiche ma bisognerebbe verificare, gli anteriori dischi e pinze montati al posteriore, risultato frenata stratosferica e sparito il fading anche ad Adria.
X l'assetto hò eliminato le balestre trasversali che la tenevano sù, credevo di allegerirla montando il kit bilstein, già predisposta sui trapezi, regolabili con molle esterne ma probabilmente l'hò appesantita, le balestre in fibra, non saprei se di carbonio o vetroresina pesano 2/3 kg cadauna, gli ammortizzatori con molle esterne sicuramente di più, però mi sono fatto un'assetto su misura con l'impagabile vantaggio di poter regolare la spinta a terra di ogni ruota sulle bilance, essendo le molle montate su ghiere. poi hò fatto una miriade di modifiche secondarie poco importanti ma che la rendono unica.
Sono a disposizioni x chiarimenti di quel che sò che non è assolutamente tutto su questa belva.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 27143
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 30
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Presento la mia bestiona   Lun Gen 01, 2018 10:41 pm

Come prima cosa tanto di cappello per il lavoro svolto e per tutte le nozioni tecniche che si sono sotto nel realizzare una simile vettura con queste prestazioni Smile  di certo ho letto tutto con interesse ma va molto al di sopra delle mie conoscenze Smile

Certo che i 70km-h in 6 per un motore così, che non zoppica a quei regimi significa grande elasticità ma sicuramente dovuta alla sua grossa cilindrata

Ma oltre all'uso personale su pista la usi anche per delle competizioni o campionati?

_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.vivaigirau.altervista.org
pugnali53
Interventista
Interventista


Messaggi : 115
Data d'iscrizione : 11.02.13
Età : 65
Località : stra (venezia)

MessaggioTitolo: Re: Presento la mia bestiona   Lun Gen 01, 2018 11:23 pm

No, non hò più 20 anni, in più correre con un'auto del genere costa sicuramente molto e anche se non sono un morto di fame non mi piace sprecare i risparmi di una vita, il mondo delle corse ormai è riservato solo a super benestanti o a chi hà delle ditte, non piccole, a cui può far scaricare le sponzorizzazioni alla sua auto.
Riguardo ai 70 kmh in 6° c'e un'altro dato curioso la velocità massima in 6° a limitatore è di 522,67 peccato non abbia i 2000 e forse più cv x spingerla a quella velocità.
Riguardo alla conoscenza sulle auto di grossa cilindrata la corvette è una delle più semplici fino al 2006 anno di costruzione iniziale della z 06, ora 500 cv sono pochi rispetto alle ultime supercar che se non hanno un'elettronica super avanzata non stanno in strada, una volta pensavo che più cv ci sono meglio è, non è così, esiste un limite oltre il quale non ci si diverte più senza avere ausili elettronici che appunto ne permettono la guida, credo che mi divertirò moltissimo con la mia "500" L del 71 più che sufficente sulle strade sopratutto di montagna piene di curve con l'attuale traffico.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Supermotor
Utente Certificato
Utente Certificato
avatar

Messaggi : 923
Data d'iscrizione : 18.06.10
Età : 57
Località : ex Torino

MessaggioTitolo: Re: Presento la mia bestiona   Sab Gen 13, 2018 10:53 pm

Sono impressionato poichè non credevo che la passione, potesse portare a tanto. Veramente, i miei più sinceri complimenti.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo https://www.facebook.com/SuperMotorCompany
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Presento la mia bestiona   

Torna in alto Andare in basso
 
Presento la mia bestiona
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti :: Presentazioni :: Presentaci il tuo veicolo-
Vai verso: