Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti
Registrati GRATUITAMENTE su Autoconfronti per poter accedere a tutte le opzioni disponibili.

Forum Autoconfronti, la più attiva e grande community professionale da 2010!!

Nel sito troverai molte sezioni utili e potrai discutere attivamente con noi nella nostra grande community!


Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti

Il Forum del mondo Automobilistico!
 
IndiceIndice  AutoconfrontiAutoconfronti  CalendarioCalendario  EventiEventi  PubblicazioniPubblicazioni  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
In data 12-2-2018 è stata approvata dallo staff una VARIAZIONE REGOLAMENTARE che permette a tutti gli utenti di poter POSTARE IN CHIARO E SENZA CENSURE LE TARGHE dei veicoli avvistati
AVVISO PER I NUOVI ISCRITTI SENZA MESSAGGI:PRESENTATEVI NELL'APPOSITA SEZIONE "PRESENTAZIONI" CLICCANDO SUL TASTO "NEW TOPIC" INSERENDO IL TITOLO ED UNA BREVE INTRODUZIONE PERSONALE.

SE AVETE PROBLEMI CON LA REGISTRAZIONE, IL LOGIN O ALTRO RIVOLGETEVI TRAMITE EMAIL AD UN MEMBRO DELLO STAFF ANDANDO SUL SUO PROFILO, SI AVVISANO GLI UTENTI CHE FARANNO DOMANDE NON INERENTI ALL'USO DEL FORUM CHE VERRANNO IMMEDIATAMENTE BANNATI.

SI AVVISANO TUTTI GLI UTENTI CHE L'USO DELLA CHATBOX E' CONSENTITO SOLO A USO RICREATIVO, TUTTI I CONTENUTI CHE RIGUARDANO ASPETTI TECNICI, PROBLEMI O ARGOMENTI CHE TRATTA IL FORUM SONO VIETATI.SE NON SI GENERANO ARGOMENTI NEI TOPIC IL FORUM RESTA INATTIVO, QUINDI L'ABUSO DELLA CHATBOX PER TALI QUESTIONI E' VIETATO.GLI UTENTI CHE NON RISPETTERANNO TALE DIRETTIVA SARANNO CONTATTATI DALLO STAFF E VERRANNO PRESI PROVVEDIMENTI IMMEDIATI.

Condividi | 
 

 Arbos-Bubba, il ritorno del marchio agricolo piacentino sotto il segno Lovol

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 27019
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Arbos-Bubba, il ritorno del marchio agricolo piacentino sotto il segno Lovol   Gio Ott 08, 2015 3:25 pm

Arbos-Bubba, un marchio che molti ricorderanno per il passato è tornato in vita grazie ad una società Cinese, la Foton-Lovol.

Questo marchio evoca ricordi in tutti gli agricoltori e non Italiani per le sue acchine e per il successo che ottenne nel campo della meccanizzazione agricola, vediamo una breve storia:

La Bubba (di Pietro Bubba fu Domenico) è stata un'azienda Italiana nata a Santimento (PC) nel 1896, quest'azienda produceva macchinari agricoli conosciuti in tutta l'Italia e non solo.

Il primo macchinario prodotto fu una sgusciatrice per piccoli semi, in seguito si aggiunsero le trebbie e le presse che acquisirono la fama dei marchi più conosciuti all'epoca. L'azienda a fine anni 10 inizia a recuperare macchinari e mezzi agricoli dell'esercito (mezzi di costruzione USA) che si dimostrano poco affidabili e mal utilizzati, infatti questi mezzi erano ceduti a dei privati ad un costo basso che ne facilitava l'acquisto.

Revisionando i mezzi e sostituendo i motori con gli innovativi "testa calda" aggiunge affidabilità e semplicità ad essi, costituendo di fatto i suoi primi modelli denominati UTC£ ed UTC4 nel 1924.

Una volta terminati i mezzi americani a disposizione da modificare nel 1926 nasce il modello UTB3,ed in seguito i modelli UT3 e UT5.

Nel 1927 viene a mancare Pietro Bubba, ed in seguito alla crisi del 29 viene costituita la società Bubba S.A.

Nel 1954 la società viene denominata Arbos-Bubba per poi diventare definitivamente nel 56 solo Arbos.

La Arbos nata nel 1954 era una fabbrica di biciclette, il nome nasce dalla fusione dei nomi dei suoi fondatori Armani e Boselli, che per l'appunto nello stesso anno rilevò la Bubba.

Divenuto con il solo marchio Arbos dal 56 la società non ebbe vita facile, infatti i numeri esigui delle vendite dei suoi primi 2 modelli (33 trattori a ruote e 9 cingolati sino al 31 dicembre del 55) mettono in crisi il marchio, che a sua volta nel 64 fu acquistato dalla statunitense White (White Motor Company).


Nel 75 fu messa in liquidazione dalla White e fu acquistata nel 76 dai Fratelli Magni che la denominarono "Nuova Arbos".

Ad Ottobre del 73 c'è un nuovo cambio di gestione e viene denominata Arbos S.P.A, la produzione si concentra in mietitrebbie per grano, riso e mais la cui produzione cessa definitivamente nel 1994, queste trebbie saranno ricordate per la loro grande efficienza ed affidabilità, tutt'oggi infatti esistono tanti modelli che lavorano nei campi di tutta l'Italia e non solo, si ricercano ricambi ed il mercato dei mezzi è ancora sviluppato ed attivo.

Nel 2015 viene annunciato che la società cinese Foton-Lovol Heavy Industry ha acquisito il marchio Arbos-Bubba, e già a Settembre ci sono le prime foto del nuovo trattore agricolo Arbos che partecipa anche al Tractor of the Year.

Ecco alcune immagini dal Web:





_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 27019
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Arbos-Bubba, il ritorno del marchio agricolo piacentino sotto il segno Lovol   Gio Ott 08, 2015 3:30 pm

Spero che sia di gradimento questo articolo che ho scritto Smile

_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Alex147ts
Gruppo Amministrazione
Gruppo Amministrazione
avatar

Messaggi : 11835
Data d'iscrizione : 04.11.12
Età : 24
Località : San Didero (TO) Secondarie: Giaveno (TO) e Vignolo (CN)

MessaggioTitolo: Re: Arbos-Bubba, il ritorno del marchio agricolo piacentino sotto il segno Lovol   Gio Ott 08, 2015 6:37 pm

Bell'articolo, bravo Fiat!! Smile Mi spiace solo che per far rinascere un'azienda Italiana, ci siano voluti i cinesi Rolling Eyes  Evil or Very Mad Comunque da quello che mi dicevi, siccome tempo fa parlavamo appunto dei trattori Foton, dovrebbero essere validi e a buon prezzo! Wink

_________________
75 scelta di potenza

 IL CUORE HA SEMPRE RAGIONE  

Fiat 500X 1.4 turbo Multiair '15 + Fiat Panda 4x4 1.3 M.Jet '15 + Fiat Panda 1.2 '07
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
paulfiat
Presidente Club Italiano Fiat 126
Presidente Club Italiano Fiat 126
avatar

Messaggi : 2537
Data d'iscrizione : 23.10.14
Età : 19
Località : Taurianova (RC) Calabria

MessaggioTitolo: Re: Arbos-Bubba, il ritorno del marchio agricolo piacentino sotto il segno Lovol   Gio Ott 08, 2015 7:16 pm

sempre in mezzo sono sti cinesi Rolling Eyes ... comunque almeno è rinata Wink

_________________
[size=55]FIAT 126 FORUM ITALIA[/size]

Fiat 126 Fsm 1986
Alfa Romeo Giulietta 2014
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 27019
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Arbos-Bubba, il ritorno del marchio agricolo piacentino sotto il segno Lovol   Gio Ott 08, 2015 8:12 pm

E si, il capitale sta li e bene o male hanno personale Italiano e hanno aperto strutture in Italia, hanno assorbito anche l'azienda che produceva seminatrici di precisione, la Matermacc altra grande azienda Italiana passata in loro mani.

Come ricorda Alex tempo fa avevo parlato dei Foton, ora con questo nuovo trattore hanno fatto un grossissimo balzo in'avanti e grazie al marchio Arbos possono contare di più sul mercato Europeo.

Il nuovo trattore e tutta la nuova serie di Lovol-Arbos (serie 50) è stata progettata e realizzata con una visione totalmente diversa da quella che avevano per gli altri trattori che importavano, prima erano mezzi più classici e meccanici, ora per stare al passo con i tempi e con le esigenze (più che esigenze, richieste) europee hanno seguito la scia delle altre case costruttrici ed hanno il potenziale per impensierirle tutte quante, proporranno molto probabilmente una gamma sempre più completa ed a un costo molto competitivo.

_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Alex147ts
Gruppo Amministrazione
Gruppo Amministrazione
avatar

Messaggi : 11835
Data d'iscrizione : 04.11.12
Età : 24
Località : San Didero (TO) Secondarie: Giaveno (TO) e Vignolo (CN)

MessaggioTitolo: Re: Arbos-Bubba, il ritorno del marchio agricolo piacentino sotto il segno Lovol   Ven Ott 09, 2015 9:55 am

Molto bene!! Le carte in regola quindi ce l'hanno... vedremo i dati di vendita appena saranno disponibili! Wink

_________________
75 scelta di potenza

 IL CUORE HA SEMPRE RAGIONE  

Fiat 500X 1.4 turbo Multiair '15 + Fiat Panda 4x4 1.3 M.Jet '15 + Fiat Panda 1.2 '07
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 27019
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Arbos-Bubba, il ritorno del marchio agricolo piacentino sotto il segno Lovol   Dom Nov 29, 2015 6:51 pm

E si va avanti, dopo la presentazione a Agritechnica 2015 con i nuovi modelli marchiati ARBOS il gruppo ha annunciato pochi giorni fa di aver acquisito anche la Goldoni, altro storico marchio che produceva trattori specializzati.

Lovol Arbos acquista la Goldoni

Sono in'arrivo anche altre novità tra cui la trebbia, ecco il rendering:



Ed ecco altre immagini dei trattori:








Sono state presentate le serie 5000, 6000 e 7000 ed ora si attendono notizie sulla ripresa della produzione della Goldoni che era stata fermata per problemi economici.

Vedremo gli viluppi, ma a quanto pare hanno puntato forte sull'Italia, bene o male che uno veda la situazione porteranno occupazione e salveranno posti di lavoro con marchi storici.

_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Alex147ts
Gruppo Amministrazione
Gruppo Amministrazione
avatar

Messaggi : 11835
Data d'iscrizione : 04.11.12
Età : 24
Località : San Didero (TO) Secondarie: Giaveno (TO) e Vignolo (CN)

MessaggioTitolo: Re: Arbos-Bubba, il ritorno del marchio agricolo piacentino sotto il segno Lovol   Dom Nov 29, 2015 9:06 pm

sembrano interessanti, vedere se attivano la rete vendita qui in Italia Wink

_________________
75 scelta di potenza

 IL CUORE HA SEMPRE RAGIONE  

Fiat 500X 1.4 turbo Multiair '15 + Fiat Panda 4x4 1.3 M.Jet '15 + Fiat Panda 1.2 '07
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 27019
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Arbos-Bubba, il ritorno del marchio agricolo piacentino sotto il segno Lovol   Ven Dic 04, 2015 6:47 pm

Assolutamente si Alex Smile  dopo aver aperto centri di sviluppo, aver assorbito la Matermacc, poi in un colpo Arbos-Bubba e poco dopo Goldoni faranno una rete di vendita anche da noi Smile A questo punto hanno con la Matermacc uno stabilimento per la ricerca e produzione di seminatrici di precisione, poi la Goldoni ha le fabbriche da noi quindi riprenderanno il loro mercato, a breve ci saranno sviluppi Wink

_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Alex147ts
Gruppo Amministrazione
Gruppo Amministrazione
avatar

Messaggi : 11835
Data d'iscrizione : 04.11.12
Età : 24
Località : San Didero (TO) Secondarie: Giaveno (TO) e Vignolo (CN)

MessaggioTitolo: Re: Arbos-Bubba, il ritorno del marchio agricolo piacentino sotto il segno Lovol   Sab Dic 05, 2015 12:24 pm

Molto bene! Quindi rete vendita e assistenza anche in italia, sicuramente saranno apprezzati! Smile

_________________
75 scelta di potenza

 IL CUORE HA SEMPRE RAGIONE  

Fiat 500X 1.4 turbo Multiair '15 + Fiat Panda 4x4 1.3 M.Jet '15 + Fiat Panda 1.2 '07
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Arbos-Bubba, il ritorno del marchio agricolo piacentino sotto il segno Lovol   

Tornare in alto Andare in basso
 
Arbos-Bubba, il ritorno del marchio agricolo piacentino sotto il segno Lovol
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti :: La rubrica di AUTOCONFRONTI :: Gli articoli dei Giornali, Blog, Riviste e listini....-
Andare verso: