Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti
Registrati GRATUITAMENTE su Autoconfronti per poter accedere a tutte le opzioni disponibili.

Nel sito troverai molte sezioni utili e potrai discutere attivamente con noi nella nostra grande community!


Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti

Il Forum del mondo Automobilistico!
 
IndiceIndice  AutoconfrontiAutoconfronti  CalendarioCalendario  EventiEventi  PubblicazioniPubblicazioni  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
TUTTE LE FOTO POSTATE SUL FORUM DEVONO OBBLIGATORIAMENTE AVERE LE TARGHE DELLE AUTOMOBILI ED I VOLTI COPERTI PER QUESTIONE DI PRIVACY, LA PUBBLICAZIONE DI TARGHE SCOPERTE E' RISERVATA ALLE MANIFESTAZIONI PUBBLICHE.LE VETTURE FOTOGRAFATE PER STRADA O IN SITUAZIONI OCCASIONALI VANNO TUTELATE CON LA TOTALE COPERTURA DELLE TARGHE, TUTTE LE FOTO CHE NON RISPETTANO TALE DIRETTIVA SARANNO RIMOSSE SENZA PREAVVISO.
AVVISO PER I NUOVI ISCRITTI SENZA MESSAGGI:PRESENTATEVI NELL'APPOSITA SEZIONE "PRESENTAZIONI" CLICCANDO SUL TASTO "NEW TOPIC" INSERENDO IL TITOLO ED UNA BREVE INTRODUZIONE PERSONALE.

SE AVETE PROBLEMI CON LA REGISTRAZIONE, IL LOGIN O ALTRO RIVOLGETEVI TRAMITE EMAIL AD UN MEMBRO DELLO STAFF ANDANDO SUL SUO PROFILO, SI AVVISANO GLI UTENTI CHE FARANNO DOMANDE NON INERENTI ALL'USO DEL FORUM CHE VERRANNO IMMEDIATAMENTE BANNATI.

SI AVVISANO TUTTI GLI UTENTI CHE L'USO DELLA CHATBOX E' CONSENTITO SOLO A USO RICREATIVO, TUTTI I CONTENUTI CHE RIGUARDANO ASPETTI TECNICI, PROBLEMI O ARGOMENTI CHE TRATTA IL FORUM SONO VIETATI.SE NON SI GENERANO ARGOMENTI NEI TOPIC IL FORUM RESTA INATTIVO, QUINDI L'ABUSO DELLA CHATBOX PER TALI QUESTIONI E' VIETATO.GLI UTENTI CHE NON RISPETTERANNO TALE DIRETTIVA SARANNO CONTATTATI DALLO STAFF E VERRANNO PRESI PROVVEDIMENTI IMMEDIATI.

Condividere | 
 

 Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
jdfox
Interventista
Interventista


Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 22.05.12

MessaggioTitolo: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Mar Feb 03, 2015 10:14 pm

Ciao a tutti.
Ho sostituito la guarnizione della testa 14 mesi fa ,ho percorso 22000 km e mi è partita di nuovo.
La testa l'avevo fatta spianare.
Cambierò probabilmente la vettura,ha su 278000 km,è arrivata alla frutta.
Volevo chiedere quale errore posso aver fatto al montaggio.
La testata l'ho fatta spianare,la guarnizione è di marca Rienz .
Ho fatto il precarico con la dinamometrica e i serraggi a 90 con un segno con il pennarello sulla chiave e una squadra a 90 gradi.
Può erssersi precocemente bruciata:
- Per lavorazione meccanica di spianatura testa mal eseguita,scarsa planarità della macchina utensile,testa fresatrice che tallona
- per usura basamento,c'era un segno di consumo sul monoblocco cilindri vicino al pistone 1
- per serraggio angolare poco preciso
-per scarsa qualità della guarnizione usata

Grazie a tutti per le risposte
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Alex147ts
Gruppo Amministrazione
Gruppo Amministrazione
avatar

Messaggi : 11214
Data d'iscrizione : 04.11.12
Età : 23
Località : San Didero (TO) Secondarie: Giaveno (TO) e Vignolo (CN)

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Mar Feb 03, 2015 11:43 pm

Di strada ne ha fatta... il piccolo fire è giunto alla fine Sad

_________________
75 scelta di potenza

 IL CUORE HA SEMPRE RAGIONE  

Fiat 500X 1.4 turbo Multiair '15 + Fiat Panda 4x4 1.3 M.Jet '15 + Fiat Panda 1.2 '07
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/MotorSports.it/
Zingaro
Meccanico del Forum
Meccanico del Forum
avatar

Messaggi : 3377
Data d'iscrizione : 18.06.11
Età : 56
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Mer Feb 04, 2015 2:24 am

E' difficile stabilire cosa abbia ri-danneggiato la testata. Magari ha una crepa in camera di combustione e trafila acqua da li. O magari (come era capitato alla mia Uno) una perdita d'acqua ha abbassato il livello ed è andata in ebollizione. L'ebollizione potrebbe essere derivata anceh dal radiatore sporco (mi era capitato su di un'Alfa 75).

22000 chilometri.... troppo tardi per dire errori di lavorazione/assemblaggio, troppo presto per dire usura

_________________
Ladies and gentleman... START YOUR ENGINE

https://www.facebook.com/david.lo.zingaro/
https://officinadellozingaro.wordpress.com/
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26397
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Gio Feb 05, 2015 9:19 pm

Quoto Zingaro, può essere un problema di surriscaldamento oppure di trafilazioni, di Km ne ha fatti ma se ne avesse fatto ancora di più era meglio Twisted Evil  quando ha iniziato a darti strani segnali?

_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
jdfox
Interventista
Interventista


Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 22.05.12

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Ven Feb 06, 2015 1:20 am

Le prime avvisaglie me l ha date a dicembre,quando andava in temperatura senza scaldare l'abitacolo con conseguente consumo di liquido refrigerante.
Penso che purtroppo dovevo spianare anche il basamento,avevo una usura vicino al cilindro 1,probabilmente la guarnizione qua ha ceduto per scarsa planarità,il motore o lo porto al lavoro e gli una spianata con una fresatrice o è da buttare.Ho spianato solo la testa,tolto circa 2 decimi
" />
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26397
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Ven Feb 06, 2015 5:14 pm

Vedi tu cosa fare, km ormai ne ha, però se riesci a spendere poco può tirarcela ancora un bel pochino Smile

_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
noodles
Car-Audio Expert
Car-Audio Expert
avatar

Messaggi : 824
Data d'iscrizione : 19.04.14

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Sab Feb 28, 2015 2:30 pm

278.000 km?
E' ancora una bambina.  lol!
Dal momento che hai spazio e attrezzatura io voto per il ripristino, se poi hai la possibilità di spianare il monoblocco per conto tuo potresti ottenere un lavoro migliore rispetto all'ultima volta.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Turbodelta
Visitatore
Visitatore


Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 19.07.15

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Lun Lug 20, 2015 5:54 pm

Ciao a tutti,

Volevo ricollegarmi a questa discussione, per via di un problema simile, sulla vettura di una mia amica, cercando di capire la problematica, per pura curiosità.

La macchina in questione, è una fiat punto 1200 16v, immatricolata nel 2001, tipo motore 188A5000
con all'attivo 200.000 km. con cambio speed-gear.

Esteticamente la vettura è ancora molto bella, ma la proprietaria, stà valutando la rottamazione del veicolo, e francamente non la biasimo.

Il motore, quando " funziona ", tira ancora bene, non fuma, e il mezzo tiene ancora bene la strada, con frenata eccellente. La macchina ha funzionato senza problemi, per 5-6 anni dall'acquisto, ma da 8-9, sono state sostituite due guarnizioni della testata, una in officina autorizzata, e una in officina normale, e una terza e bruciata pochi giorni fa.
Volevo sentire il parere di qualche iscritto-esperto...se questo tipo di problema.... visto ovviamente da un non competente come mè, può essere associato a un consumo secondo mè elevato, dell'olio motore, circa un lt. per 1500km, consumo che è cominciato grosso modo anche lui, circa 8-9 anni fà. Dal mio modestissimo punto di vista, i continui rabbocchi di olio " fresco ", miscelandosi con quello vecchio, potrebbero causare la formazione di residui gelatinosi, che andrebbero a ostruire i passaggi dello stesso, condotti e pompa, riducendo la quantità in circolazione dello stesso, e quindi il potere refrigerante dello stesso, facendo innalzare a sproposito la temperatura del motore, a livelli critici per la guarnizione della testata.
Ho pensato anche a un malfunzionamento del termostato del circuito di raffreddamento o anche a una possibile ostruzione calcarea, all'interno del radiatore, Bo....chi lo sa?
Escludo la mancanza di olio e liquido refrigerante, controllo regolare dei livelli effettuato con cadenza quindicinale.

Ringraziando per un eventuale risposta.....e un saluto a tutti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Zingaro
Meccanico del Forum
Meccanico del Forum
avatar

Messaggi : 3377
Data d'iscrizione : 18.06.11
Età : 56
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Lun Lug 20, 2015 10:04 pm

Beh, Laughing nel frattempo che arrivano gli "esperti" provo a risponderti io.
Se consumava olio prima di bruciare la guarnizione e non fumava è perché ha una perdita. Sarebbe bene capire da dove.
Se ci sono problematiche di lubrificazione i primi problemi li hanno le bronzine. Se quando gira non senti ticchettio, battito, non ha problemi di lubrificazione.
Per escludere i problemi al termostato va avviato il motore e di tanto in tanto mettere la mano sul tubo che va dal radiatore alla testata. In questa stagione deve cominciare a scaldarsi molto in fretta. Se dopo pochi minuti di funzionamento il tubo non si scalda il termostato ha un problema (resta chiuso).
Se la ventola non sposta aria calda (mettendo la mano tra ventola e motore si sente) il radiatore è sporco (magari basta smontarlo e lavarlo da fuori). Capita che si intasino i passaggi di aria; vapori di olio e polvere formano una patina che tappa tutti i passaggi di aria.
Per sapere quale cilindro da problemi vanno smontate le candele. Una di queste avrà incrostazioni diverse dalle altre. Quella è del cilindro difettoso.
Se poi spieghi meglio le circostanze possiamo estrapolare altre ipotesi. clown

_________________
Ladies and gentleman... START YOUR ENGINE

https://www.facebook.com/david.lo.zingaro/
https://officinadellozingaro.wordpress.com/
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Turbodelta
Visitatore
Visitatore


Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 19.07.15

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Mar Lug 21, 2015 7:40 am

Grazie Zingaro per le tue illuminanti delucidazioni, 

Quello che posso dirti, è che di olio per terra non ce nè, una goccina sporadica ogni tanto, che non giustifica affatto l'aggiunta di un lt, ogni 1000-1500 km,però ho notato che la zona filtro olio è particolarmente sporca d'olio....
Un leggero ticchettio si sente a motore freddo appena avviato, ma poi se ne va,
Per le prove sul sistema di raffreddamento che hai consigliato, proverò ad eseguirle,ti farò sapere, ma tieni presente, che ora, con la guarnizione della testa andata, il liquido del radiatore si riscalda velocissimamente, per via del trafilamento che cè, mandando l'impianto stesso in sovrapressione, difatti, svitando il tappo del radiatore, sembra di aprire una pentola a pressione in piena ebollizione.
Grazie per la collaborazione.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Turbodelta
Visitatore
Visitatore


Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 19.07.15

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Mar Lug 21, 2015 11:28 am

Test prova consigliato, con verifica temperatura sui manicotti uscita ed entrata radiatore,effettuato.

Accensione motore, nessun problema, valore di riferimento in temperatura, dopo 10 minuti di funzionamento, non avendo strumenti adeguati, toccando con le dita, il coperchio delle punterie, le stesse non possono essere tenute appoggiate sullo stesso, quindi ipotizzo una temperatura, vicino a 80-90° gradi e manicotti ancora freddi. Spegnimento immediato del motore.
La situazione persiste identica, dopo circa mezz'ora trascorsa, dopo lo spegnimento del motore, manicotti sempre freddi, e tastata caldissima.Probabile difettosità del termostato, come ipotizzato anche da Zingaro.
Chiedo conferma e-o parere, inoltre dopo un'attenta osservazione, ho riscontrato tracce d'olio, nella zona testata, lato collettore di scarico.
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Zingaro
Meccanico del Forum
Meccanico del Forum
avatar

Messaggi : 3377
Data d'iscrizione : 18.06.11
Età : 56
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Mar Lug 21, 2015 1:57 pm

Si, è il termostato.
Se fosse la pompa i manicotti si scalderebbero, almeno a termosifone un po' il raffreddamento funziona.
Per escludere definitivamente un danno alla pompa puoi toccare i manicotti che portano l'acqua al riscaldamento abitacolo, meglio se a riscaldamento aperto. Se si scaldano la pompa funziona (il riscaldamento abitacolo funziona in un circuito a parte che non passa per il termostato).

La testata ha surriscaldato, quindi ora la planarità è messa in discussione, è probabile che un o' di olio trafili.

_________________
Ladies and gentleman... START YOUR ENGINE

https://www.facebook.com/david.lo.zingaro/
https://officinadellozingaro.wordpress.com/
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Turbodelta
Visitatore
Visitatore


Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 19.07.15

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Mar Lug 21, 2015 3:50 pm

A questo punto, dopo che la mia amica ha speso per quest'auto, un sacco di soldi in riparazioni, circa 2500 €, abbondanti, e visto che anche dopo aver sostituito il termostato, permane la probabilità che la testata si sia danneggiata e sia da riparare anch'essa, ci sarebbero da fare anche, lunghi ragionamenti sulla progettualità e affidabilità di certi componenti come il termostato, che potrebbe riguastarsi a breve, pur avendolo sostituito con uno nuovo, pregiudicando ancora, la stessa testata.
Secondo mè, in quest'auto, cè una grossa carenza, sul piano di test di durata e affidabilità, e mi vien da pensare, che nelle precedenti due sostituzioni-riparazioni della testata, i tecnici non si siano nemmeno accorti di un possibile malfunzionamento del termostato, oppure è stato sostituito in contemporanea con la riparazione, ma sarebbe stato menzionato, cosa che non risulta.

Comunque non è mia intenzione star qui ad assillare nessuno, il " pacco " purtroppo per lei,
ce l'ha sul groppone la mia amica, e non sò,seppur conoscendola come persona, con un legame affettivo verso quest'auto,che cosa deciderà di fare.

Ringrazio Zingaro...l'unico fino ad ora ad aver menzionato il termostato con relativa procedura, e se ci saranno ulteriori sviluppi, non mancherò di informarvi.

Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Zingaro
Meccanico del Forum
Meccanico del Forum
avatar

Messaggi : 3377
Data d'iscrizione : 18.06.11
Età : 56
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Mar Lug 21, 2015 9:25 pm

Ripararla costa meno che acquistarne una nuova (o anche nuova usata), e visto che c'è dell'affettività su quell'auto il ripararla non è una cattiva idea, oltretutto sulle altre cose va bene, mi pare di aver capito.
I motori Fiat sono sostanzialmente affidabili, basta trovare l'anomalia e quel motore fa altri 250 mila chilometri con le sole manutenzioni.
Se il termostato non è mai stato sostituito può essere che sia danneggiato per affaticamento meccanico (andando più volte ad alta temperatura).

Tranquillo... se parli di motori non assilli nessuno  Laughing  .....non qui.

_________________
Ladies and gentleman... START YOUR ENGINE

https://www.facebook.com/david.lo.zingaro/
https://officinadellozingaro.wordpress.com/
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Turbodelta
Visitatore
Visitatore


Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 19.07.15

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Mar Lug 21, 2015 10:03 pm

Un grazie a Zingaro, anche da parte della mia amica Lucy, per la tua cortese disponibilità,

e un a risentirci a presto, qui su auto di ieri e di oggi. Ciao....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Turbodelta
Visitatore
Visitatore


Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 19.07.15

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Mer Lug 22, 2015 5:08 pm

Oggi, visto che avevo del tempo a disposizione, ho provato a rimuovere il termostato vecchio,

è stato molto interessante notare, il grado di ossidazione dello stesso, e delle viti che lo tenevano in sede, ed una, pur cercando di lavorare delicatamente e anche mettendo dello svitol, si è pure rotta,
a livello della testa della stessa, con lo stelo, che è rimasto nella sede filettata.

questo mi porta a pensare, vista la ruggine presente, che questo termostato, sia ancora lo stesso di primo impianto della macchina, e che non sia mai stato sostituito.
Nella rimozione dello stesso, che era come incollato alla testa, mi sarei aspettato che sgorgasse dell'acqua proveniente dall'interno della testa o dal tubo del radiatore....e invece niente,neanche una goccia, tutto secco....voi che ne pensate ?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Zingaro
Meccanico del Forum
Meccanico del Forum
avatar

Messaggi : 3377
Data d'iscrizione : 18.06.11
Età : 56
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Mer Lug 22, 2015 7:51 pm

Se hai fatto al prova senza acqua nel motore è chiaro che i manicotti non scaldassero. Per assurdo il termostato potrebbe funzionare. Evil or Very Mad

L'acqua a questo punto potrebbe essere stata consumata dal motore o finita insieme all'olio. In entrambi i casi la testa è da rivedere.

Se il livello del liquido è basso a motore spento non arriva in testata. A motore in moto la pompa manda in circolo la poca acqua che non riempie il radiatore ma riempie il motore. Finché gira tutto bene ma quando si spegne, il livello nel motore scende e lascia la testata senza l'acqua. Questa, non avendo dove smaltire il calore si deforma.

Per togliere il pezzo di vite rimasto nel foro filettato devi agire con un punzone o uno scalpello sul bordo, dando martellate nel senso dello svitare. Ma solo su di un bordo, non su tutta la vite.
Oppure fai un intaglio e poi agisci con un cacciavite. Senza la testa le viti sono deboli, si svitano facilmente.

_________________
Ladies and gentleman... START YOUR ENGINE

https://www.facebook.com/david.lo.zingaro/
https://officinadellozingaro.wordpress.com/
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Turbodelta
Visitatore
Visitatore


Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 19.07.15

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Mer Lug 22, 2015 11:03 pm

Posso assicurarti, che prima di mettere in moto il motore per la prova, mi sono assicurato che il livello dell'acqua fosse a posto, mi viene piuttosto da pensare, che ci fosse magari una bolla d'aria nell'impianto, condivido anche la tua osservazione,  i passaggi del refrigerante in testata, ormai compromessi, dopo lo spegnimento, fanno si che la stessa vaporizzi, a contatto con l'olio estremamente caldo e esca da qualche altra via di fuga come vapore, ad esempio il recupero dei vapori dell'olio sul condotto di aspirazione.
Supposizione che potrebbe essere messa in correlazione dal fatto, che qualche giorno fà, con partenza a freddo, il motore dava cenni di funzionamento a " tre ", andando a scomparire dopo qualche minuto di funzionamento.
Bella gatta da pelare qui.....Zingaro.....ma allora, dal tuo punto di vista, pensi che questa rogna ricorrente di questo motore, possa essere causata da un termostato malfunzionante, o da un pompa dell'acqua deficitaria pure lei ? bella domanda è ?
nel dubbio, meglio sostituirli tutti e due.
Ma siccome il sottoscritto è un pessimista.....sono portato a pensare, che ci siano problemi " strutturali ", ad esempio, che i passaggi del refrigerante nel motore, non siano adeguatamente studiati e realizzati, per raffreddare efficacemente il motore.
Speriamo di no e tocco ferro, ma dopo tre guarnizioni testata bruciate, c'è poco da essere
ottimisti. Ciao e grazie....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26397
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Gio Lug 23, 2015 10:33 pm

Turbodelta fidati che quando interviene Zingaro siamo tutti tranquilli, ha già dato spiegazioni ottime, come sempre Smile

_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Zingaro
Meccanico del Forum
Meccanico del Forum
avatar

Messaggi : 3377
Data d'iscrizione : 18.06.11
Età : 56
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Ven Lug 24, 2015 7:53 pm

Quando riempi il circuito di raffreddamento non ci sono bolle d'aria, almeno non bolle pericolose. Quando la pompa si mette in moto riempie tutto il motore, tutt'al più si svuota il radiatore, ma i circuiti di raffreddamento delle auto commerciali funzionano anche con poco più della metà della quantità di liquido che serve per+ riempirli (se non ci sono altri problemi). Le bolle d'aria si formano durante il funzionamento se il livello si abbassa troppo e la testata rimane asciutta o se ci sono degli sfiati dalla camera di combustione che sfogano nel circuito di raffreddamento (te ne accorgi perché sembra che l'acqua aumenti di volume e si riversa fuori dal circuito. Poi però, quando spegni il motore l'impianto ti sembra vuoto).
La partenza "a tre" è data dal fatto che in un cilindro non ci sono le condizioni ideali per l'accensione, poi a caldo le condizioni tornano ottimali e il motore (sembra che) gira regolarmente.
Il termostato è da cambiare sicuramente, cambiare la pompa non è certo un male, visto il chilometraggio.
Credo che i problemi di quel motore siano da attribuire "all'esemplare" e non al tipo di motore che normalmente è affidabile.
Il motore Fire 999 e 1108 avevano un difetto strutturale e tra i 50000 e i 150000 la testata era da rifare. Ma una volta rifatta era un divoratore di chilometri (ho sentito dire che fosse per la coppia di serraggio della testata).
clown

_________________
Ladies and gentleman... START YOUR ENGINE

https://www.facebook.com/david.lo.zingaro/
https://officinadellozingaro.wordpress.com/
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Turbodelta
Visitatore
Visitatore


Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 19.07.15

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Ven Lug 24, 2015 9:57 pm

Grazie Zingaro, per le tue preziose informazioni, rimanendo pure stupito, del tuo bagaglio di esperienze, che ti porti appresso. Ciao e a risentirci.....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Zingaro
Meccanico del Forum
Meccanico del Forum
avatar

Messaggi : 3377
Data d'iscrizione : 18.06.11
Età : 56
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Sab Lug 25, 2015 1:36 am

A presto.... spero.

_________________
Ladies and gentleman... START YOUR ENGINE

https://www.facebook.com/david.lo.zingaro/
https://officinadellozingaro.wordpress.com/
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26397
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Sab Lug 25, 2015 2:12 pm

Non sparire Turbodelta!!! Wink facci sapere Wink

_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Turbodelta
Visitatore
Visitatore


Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 19.07.15

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Dom Lug 26, 2015 4:33 pm

Self control....tanta pazienza e niente panico.....sicuramente passerà un pò di tempo ragazzi, anche perchè, lo faccio a tempo perso, in base agli impegni personali e quando mi và..... ma ho deciso per come si suol dire....di prendere personalmente il toro per le corna....vediamo se prendo una cornata....o gliele spezzo piano piano...pur non essendo un meccanico, ma un hobbista del Brico, e avvalendomi anche della vostra collaborazione....tanto quest'auto.....fino ad ora ha riscontrato sempre lo stesso problema, e non penso abbia migliori alternative da queste parti....salvo che andare dallo sfasciacarrozze....visti i precedenti....

Un saluto a tutti!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26397
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   Lun Lug 27, 2015 3:39 pm

Dai vedrai che sarà più semplice di quanto non sembri Smile

_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km   

Tornare in alto Andare in basso
 
Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Ho bruciato di nuovo la guarnizione della testa della punto dopo 22000 km
» Velocita' della testa della racchetta - Satrapo e Veterano docet
» sostituzione guarnizione coperchio punterie fiat punto 1200 8 valvole
» Guarnizione testa Rover
» Esiste in vendita la protezione in plastica per la testa della racchetta?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti :: Area Pratica :: Officina-
Andare verso: