Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti
Registrati GRATUITAMENTE su Autoconfronti per poter accedere a tutte le opzioni disponibili.

Forum Autoconfronti, la più attiva e grande community professionale da 2010!!

Nel sito troverai molte sezioni utili e potrai discutere attivamente con noi nella nostra grande community!


Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti

Il Forum del mondo Automobilistico!
 
IndiceIndice  AutoconfrontiAutoconfronti  CalendarioCalendario  EventiEventi  PubblicazioniPubblicazioni  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
In data 12-2-2018 è stata approvata dallo staff una VARIAZIONE REGOLAMENTARE che permette a tutti gli utenti di poter POSTARE IN CHIARO E SENZA CENSURE LE TARGHE dei veicoli avvistati
AVVISO PER I NUOVI ISCRITTI SENZA MESSAGGI:PRESENTATEVI NELL'APPOSITA SEZIONE "PRESENTAZIONI" CLICCANDO SUL TASTO "NEW TOPIC" INSERENDO IL TITOLO ED UNA BREVE INTRODUZIONE PERSONALE.

SE AVETE PROBLEMI CON LA REGISTRAZIONE, IL LOGIN O ALTRO RIVOLGETEVI TRAMITE EMAIL AD UN MEMBRO DELLO STAFF ANDANDO SUL SUO PROFILO, SI AVVISANO GLI UTENTI CHE FARANNO DOMANDE NON INERENTI ALL'USO DEL FORUM CHE VERRANNO IMMEDIATAMENTE BANNATI.

SI AVVISANO TUTTI GLI UTENTI CHE L'USO DELLA CHATBOX E' CONSENTITO SOLO A USO RICREATIVO, TUTTI I CONTENUTI CHE RIGUARDANO ASPETTI TECNICI, PROBLEMI O ARGOMENTI CHE TRATTA IL FORUM SONO VIETATI.SE NON SI GENERANO ARGOMENTI NEI TOPIC IL FORUM RESTA INATTIVO, QUINDI L'ABUSO DELLA CHATBOX PER TALI QUESTIONI E' VIETATO.GLI UTENTI CHE NON RISPETTERANNO TALE DIRETTIVA SARANNO CONTATTATI DALLO STAFF E VERRANNO PRESI PROVVEDIMENTI IMMEDIATI.

Condividi | 
 

 il semaforo: questo sconosciuto!

Andare in basso 
AutoreMessaggio
barbarozza
Utente Certificato
Utente Certificato
avatar

Messaggi : 310
Data d'iscrizione : 14.09.14
Località : Lombardia

MessaggioTitolo: il semaforo: questo sconosciuto!   Sab Gen 17, 2015 10:15 pm

ciao a tutti,

in questi giorni è rimbalzata su alcuni giornali la sentenza n.27348 del 2014 in cui la Cassazione ha stabilito che 3 secondi di giallo al semaforo sono sufficienti per arrestare il veicolo a 50 Km/h.

la conseguenza immaginabile è che in molti comuni verranno tarati i semafori in questo modo per raccimolare qualche sanzione pecuniaria in più e "fare cassa".

Ciò che non quadra è che nelle sentenze di numerose cause in sede civile riguardo ai tamponamenti e incidenti vari, si è stabilito che il conducente di un veicolo ha l'obbligo di segnalare l'intenzione di svoltare con almeno 5 secondi in anticipo rispetto al punto che si vuole effettuare la manovra di svolta.
i 5 secondi sono motivati in questo modo:
3 secondi sono il tempo ragionevole e normale per compiere tutte le operazioni necessarie per la manovra (scalare le marce, frenare, eventualmente arrestarsi, svoltare)
1 secondo è il tempo che necessita a chi segue (tempo di reazione) per iniziare ad agire sui freni (per evitare di tamponare chi lo precede)
1 secondo è il tempo tecnico necessario per diversi tipi di veicoli dall'azionamento del comando dell'indicatore di direzione fino all'accensione della lampadina della freccia azionata.


anche se volessimo togliere l'ultimo secondo (tecnico relativo al funzionamento dell'impianto elettrico)
resterebbero 4 secondi e non 3!

a questo punto mi chiedo:
considerato che quel "misero" secondo fa la differenza, perché il cittadino deve valutare tutte le variabili per evitare l'incidente e comportarsi in maniera da garantire la sicurezza (cosa molto giusta ovviamente)
mentre l'amministrazione può applicare le regole a suo uso e consumo?

  W l'Italietta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Alex147ts
Gruppo Amministrazione
Gruppo Amministrazione
avatar

Messaggi : 12120
Data d'iscrizione : 04.11.12
Età : 24
Località : San Didero (TO) Secondarie: Giaveno (TO) e Vignolo (CN)

MessaggioTitolo: Re: il semaforo: questo sconosciuto!   Sab Gen 17, 2015 10:46 pm

si ne ho sentito parlare.. nella mia zona il giallo dura 5/6 secondi... ridurlo a 3 è una truffa, anche perché nelle grandi città molti semafori hanno la telecamera per multare chi passa con il rosso.... che vuoi che ti dica... vogliono fott*** soldi, e stanno solo cercando il pretesto...

_________________
75 scelta di potenza

 [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]IL CUORE HA SEMPRE RAGIONE [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Fiat 500X 1.4 turbo Multiair '15 + Fiat Panda 4x4 1.3 M.Jet '15 + Fiat Panda 1.2 '07
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
noodles
Car-Audio Expert
Car-Audio Expert
avatar

Messaggi : 890
Data d'iscrizione : 19.04.14

MessaggioTitolo: Re: il semaforo: questo sconosciuto!   Dom Gen 18, 2015 3:10 pm

Parlare di italietta è riduttivo.
Mi trattiene solo il fatto che il forum è pubblico.  bom
Per evitare la multa in questi casi c'è solo una cosa da fare: fermarsi con il verde e ripartire col verde successivo.
Bisogna stare attenti a quelli dietro, fermarsi normalmente non è consentito pena l'intralcio del traffico, ma è possibile "far melina" rallentando molto prima in modo da arrivare al semaforo col rosso anche se ipoteticamente si riesce a passare col verde, e quelli dietro si arrangino.
Tre secondi sono l'ennesima truffa legalizzata e per difenderci siamo costretti a fare cose che non stanno nè in cielo nè in terra, come fermarsi col verde.

E c'è chi crede nella ripresa.  Rolling Eyes
Siamo in caduta libera, altro che..
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
barbarozza
Utente Certificato
Utente Certificato
avatar

Messaggi : 310
Data d'iscrizione : 14.09.14
Località : Lombardia

MessaggioTitolo: Re: il semaforo: questo sconosciuto!   Lun Gen 19, 2015 7:43 am

A me potrebbe anche star bene questo tipo di "giro di vite" sulle abitudini degli italiani al volante (lassismo generale e norme non rispettate) però esiste un problema comportamentale legato all'aspetto tecnico: come posso io prevedere il passaggio dal verde al giallo se ogni semaforo viene tarato a modo suo? (rischio concreto dovuto alla diversa costruzione degli impianti asemaforici)

La norma stabilisce che bisogna prevedere il passaggio dal verde al giallo per poter rallentare adeguatamente e non trovarsi in mezzo all'incrocio (preavviso di arresto con il giallo).
Questa cosa la posso fare se transito tutti i giorni su quell'incrocio (perchè solo così posso conoscere i tempi), altrimenti sono sempre a rischio di violare il codice: tranne che non decida di procedere a 30 Km/h a meno dei 20 m dalla linea bianca del semaforo!

per la serie "ca**i di chi guida" Evil or Very Mad

intanto con il decreto ultimo del 2014 hanno cancellato il tetto massimo alle pensioni d'oro!!

w l'italietta

 
(  ) aggiunta in correzione testo


Ultima modifica di barbarozza il Lun Gen 19, 2015 7:50 am, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
barbarozza
Utente Certificato
Utente Certificato
avatar

Messaggi : 310
Data d'iscrizione : 14.09.14
Località : Lombardia

MessaggioTitolo: Re: il semaforo: questo sconosciuto!   Lun Gen 19, 2015 7:46 am

senza contare che per prevedere correttamente il passaggio dal verde al giallo dovrei sapere il tempo dedicato al verde (e questo varia da incrocio a incrocio sulla base dell'intensità del traffico).

Mettere i contasecondi sarebbe la cosa corretta da fare, e dopo chi viola il semaforo può anche pagare 10 volte la sanzione attuale!
Se si vuole educare i conducenti bisognerebbe fare così, il resto è solo pretesto.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
noodles
Car-Audio Expert
Car-Audio Expert
avatar

Messaggi : 890
Data d'iscrizione : 19.04.14

MessaggioTitolo: Re: il semaforo: questo sconosciuto!   Lun Gen 19, 2015 6:48 pm

Ormai il crimine è dilagante a tutti i livelli.
Qualsiasi categoria è attrezzata per taglieggiare il prossimo, chi per necessità, chi per "tradizione".  Twisted Evil
Del resto, delinquere in questa sottospecie di "società" è diventata cosa normale, e ti credo io...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 27212
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 30
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: il semaforo: questo sconosciuto!   Lun Gen 19, 2015 7:47 pm

Non ci credo, è assurdo che facciano una cosa del genere!! In molti posti si vedono i "conta secondi" sul semaforo, ma per adeguare tutti i semafori d'Italia, ennesimo spreco, appalto truffa e via discorrendo!! 

Io non sono assolutamente d'accordo sui 3 secondi, praticamente in 3 secondi non ce la fai di sicuro, sarebbe più normale avere 5 secondi, come ora mi pare.

In questo modo hanno trovato un'altro modo di prendere soldi, senza contare i casini, CASINI che succederanno nei semafori, ci sarà la "paura" di passare troppo tardi e beccarsi una multa, più incidenti per la fretta ed un sacco di litigi.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.vivaigirau.altervista.org
Alex147ts
Gruppo Amministrazione
Gruppo Amministrazione
avatar

Messaggi : 12120
Data d'iscrizione : 04.11.12
Età : 24
Località : San Didero (TO) Secondarie: Giaveno (TO) e Vignolo (CN)

MessaggioTitolo: Re: il semaforo: questo sconosciuto!   Lun Gen 19, 2015 8:05 pm

Il conta secondi sarebbe utilissimo, peccato che qui da noi solo in pochissime città lo trovi..

_________________
75 scelta di potenza

 [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]IL CUORE HA SEMPRE RAGIONE [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Fiat 500X 1.4 turbo Multiair '15 + Fiat Panda 4x4 1.3 M.Jet '15 + Fiat Panda 1.2 '07
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
noodles
Car-Audio Expert
Car-Audio Expert
avatar

Messaggi : 890
Data d'iscrizione : 19.04.14

MessaggioTitolo: Re: il semaforo: questo sconosciuto!   Mar Gen 20, 2015 6:13 pm

In italia, francamente mi sarei stupito moltissimo del contrario.  @
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 27212
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 30
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: il semaforo: questo sconosciuto!   Mar Gen 20, 2015 6:45 pm

Dici per il contasecondi??? 

E si strano che ancora non abbiano cambiato ancora i vecchi semafori, concedendo qualche appalto per delle apparecchiature più scarse e mal funzionanti Laughing

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.vivaigirau.altervista.org
Alex147ts
Gruppo Amministrazione
Gruppo Amministrazione
avatar

Messaggi : 12120
Data d'iscrizione : 04.11.12
Età : 24
Località : San Didero (TO) Secondarie: Giaveno (TO) e Vignolo (CN)

MessaggioTitolo: Re: il semaforo: questo sconosciuto!   Mar Gen 20, 2015 6:55 pm

ma ti pare che lo fanno?? Laughing

_________________
75 scelta di potenza

 [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]IL CUORE HA SEMPRE RAGIONE [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Fiat 500X 1.4 turbo Multiair '15 + Fiat Panda 4x4 1.3 M.Jet '15 + Fiat Panda 1.2 '07
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Lastrace
Interessato
Interessato
avatar

Messaggi : 268
Data d'iscrizione : 18.06.10

MessaggioTitolo: Re: il semaforo: questo sconosciuto!   Mar Gen 20, 2015 7:39 pm

non mi ci fate pensà!!!!! 

Per le telecamere anche ora sanno fare i prestigiatori, le anticipano ed ogni tanto pure in TV si sente qualcosina!!! ma stiamo OT......

Ma siete sicurissimi di questa legge??? dove se ne parla?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 27212
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 30
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: il semaforo: questo sconosciuto!   Mar Gen 20, 2015 8:06 pm

Penso che sul web cercando quello che hanno riportato sul primo messaggio qualcosa si trovi: sentenza n.27348 del 2014


Ad esempio dal sito di REPUBBLICA

[size=38]Semafori con giallo a 3 secondi, caos in arrivo[/size]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

La cassazione ha deciso, il taglio di tempo è legittimo, in arrivo pioggia di multe. Ma in Italia spesso le sanzioni sono usate per fare cassa, a danno della sicurezza stradale. Senza contare che per i nuovi controlli elettronici dal 2009 a oggi abbiamo già avuto un incremento di multe del mille per cento... BLOG, dite la vostradi VINCENZO BORGOMEO



La Cassazione ha deciso: la multa al semaforo è legittima se il giallo dura 3 secondi, ribadendo quanto già affermato nello scorso settembre. Ma se la sentenza (n.27348/2014) si riferisce ad un aspetto tecnico - 3 secondi sono esattamente quanto serve per fermarsi a 50 orari - poi invece si ignora un fatto fondamentale: nelle nostre città il giallo è tarato sempre a volte a 4, a volte a 3...

DITE LA VOSTRA

Questo perché - giustamente - si è interpretato con saggezza la circolare del Circolare del Ministero dei Trasporti (n. 67906/2007) che stabilisce che il tempo minimo di durata del giallo non può mai essere inferiore a tre secondi. 

FOTO, cosa succede ai semafori

FOTO, i semafori nei film


In particolare uno studio del Consiglio nazionale ricerche CNR il 10 settembre 2001 ha scritto le "Norme sulle caratteristiche funzionali e geometriche delle intersezioni stradali": al paragrafo 6.7.4, c’è la "Determinazione dei tempi di giallo”. E indica durate di 3, 4 e 5 secondi per velocità dei veicoli in arrivo pari, rispettivamente, a 50, 60 e 70 km/h. In presenza di traffico pesante con veicoli di lunghezza massima pari a 18,75 metri, compresi autocarri, autobus, fìlobus, autotreni, autoarticolati, autosnodati, filosnodati e vetture tramviarie, è indicata una durata di 4 secondi anche per velocità di 50 km/h.


Se pensate che sia una questione marginale sbagliate di grosso. Basti dire che il sindaco di Chicago, Rahm Emanuel (è stato capo dello staff di Barack Obama tra il 2008 e il 2010, mica uno qualsiasi) dopo aver abbassato il giallo dei semafori da 3 secondi a 2,9 ha incassato 8 milioni di dollari in più di multe. E visto che qui parliamo di secondi e non di decimi di secondi (e considerando che in Usa la multa è di 100 dollari, da noi sono 162 euro più sei punti in meno sulla patente) la stima è che agli automobilisti italiani possano essere sfilati centinaia di milioni di euro in più. Una situazione assurda perché in Italia abbiamo una legge che impone di destinare i proventi delle multe a iniziative per la sicurezza stradale, ma nessun decreto attuativo. Per cui le multe finiscono ai comuni, alle province (le mettono anche a bilancio!) per fare di tutto.

Il dubbio quindi che le sacrosante sanzioni (per chi sgarra) vengano messe in campo solo per fare cassa diventa certezza. Ma solo ovviamente dalle polizie locali e non dalla Stradale o dai Carabinieri, al di sopra di questo "giochetti": attenzione però a non equivocare perché le stesse polizie municipali sono vittime del sistema in quanto il comandante rischia il posto se non rispetta i dictat dei sindaci... E pensare che la legge di cui parliamo - e che metterebbe al riparo tutti da questo uso improprio delle sanzioni è del 2010...

Detto questo, ecco perché il giochetto di muovere il tempo dell'arancione è pericoloso: può portare ad una situazione catastrofica che si innesta ad una - tutta italiana - sul sistema delle contravvenzioni. Da noi infatti - dal 2009 a oggi - il numero di contravvenzioni elevate è cresciuto del 987% (nello stesso periodo in Germania l’aumento è stato dell’11%, in Francia del 30%...) e questo non  perché siamo diventati tutti dei criminali al volante ma perché abbiamo iniziato a piazzare controlli elettronici ovunque in città e perché - visto che il nostro balordo sistema lo consente a norma di legge - i comuni hanno sempre più bisogno di soldi...

Mettere quindi in mano a chi gestisce il sistema multe la possibilità di cambiare le regole del gioco in corsa può portare gravi danni al mondo della sicurezza stradale perché - va ricordato - da noi già adesso ogni anno vengono notificate agli automobilisti italiani circa 78 milioni di multe, ovvero più di 215 mila al giorno, una ogni due secondi che fruttano alle casse statali tre miliardi di euro. Di queste, 8 volte su 10 nessuno le paga: sta passando il concetto - orribile - che le sanzioni siano ingiuste, che non servano a nulla e che se possibile vadano evase con mille trucchi. L'esatto opposto dello spirito con cui invece andrebbero ricevute e pagate, mortificandosi per il pericolo arrecato alla collettività...

Con l'arancione a tre secondi, così, il nostro già precario senso civico riceverebbe di sicuro un ulteriore "siluro a prua"...

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.vivaigirau.altervista.org
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: il semaforo: questo sconosciuto!   

Torna in alto Andare in basso
 
il semaforo: questo sconosciuto!
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Profilo, questo sconosciuto (per me)
» ERT 300, questo sconosciuto
» PUC, questo sconosciuto...
» Cortex questo sconosciuto
» Dumper questo sconosciuto

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti :: Area Leggi e Sicurezza :: Legislazione del Mondo dell'Auto-
Vai verso: