Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti
Registrati GRATUITAMENTE su Autoconfronti per poter accedere a tutte le opzioni disponibili.

Nel sito troverai molte sezioni utili e potrai discutere attivamente con noi nella nostra grande community!


Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti

Il Forum del mondo Automobilistico!
 
IndiceIndice  AutoconfrontiAutoconfronti  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
TUTTE LE FOTO POSTATE SUL FORUM DEVONO OBBLIGATORIAMENTE AVERE LE TARGHE DELLE AUTOMOBILI ED I VOLTI COPERTI PER QUESTIONE DI PRIVACY, LA PUBBLICAZIONE DI TARGHE SCOPERTE E' RISERVATA ALLE MANIFESTAZIONI PUBBLICHE.LE VETTURE FOTOGRAFATE PER STRADA O IN SITUAZIONI OCCASIONALI VANNO TUTELATE CON LA TOTALE COPERTURA DELLE TARGHE, TUTTE LE FOTO CHE NON RISPETTANO TALE DIRETTIVA SARANNO RIMOSSE SENZA PREAVVISO.
AVVISO PER I NUOVI ISCRITTI SENZA MESSAGGI:PRESENTATEVI NELL'APPOSITA SEZIONE "PRESENTAZIONI" CLICCANDO SUL TASTO "NEW TOPIC" INSERENDO IL TITOLO ED UNA BREVE INTRODUZIONE PERSONALE.

SE AVETE PROBLEMI CON LA REGISTRAZIONE, IL LOGIN O ALTRO RIVOLGETEVI TRAMITE EMAIL AD UN MEMBRO DELLO STAFF ANDANDO SUL SUO PROFILO, SI AVVISANO GLI UTENTI CHE FARANNO DOMANDE NON INERENTI ALL'USO DEL FORUM CHE VERRANNO IMMEDIATAMENTE BANNATI.

SI AVVISANO TUTTI GLI UTENTI CHE L'USO DELLA CHATBOX E' CONSENTITO SOLO A USO RICREATIVO, TUTTI I CONTENUTI CHE RIGUARDANO ASPETTI TECNICI, PROBLEMI O ARGOMENTI CHE TRATTA IL FORUM SONO VIETATI.SE NON SI GENERANO ARGOMENTI NEI TOPIC IL FORUM RESTA INATTIVO, QUINDI L'ABUSO DELLA CHATBOX PER TALI QUESTIONI E' VIETATO.GLI UTENTI CHE NON RISPETTERANNO TALE DIRETTIVA SARANNO CONTATTATI DALLO STAFF E VERRANNO PRESI PROVVEDIMENTI IMMEDIATI.

Condividere | 
 

 Quattro chiacchere....

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5
AutoreMessaggio
ste75
Master Car-Audio
Master Car-Audio
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 51
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Quattro chiacchere....   Sab Lug 19, 2014 11:55 am

...no dai....Hertz come qualita' no.....ok che ha la linea Mille ma si fermano li... Audison si..
Steg viene prodotta ancora ma ha perso...
se si parla di qualita' abbiamo Celestra, Abola(azienda totalmente artigianale) HSS(ampli a valvole ma anche pre e altoparlanti), Sinfoni, Mosconi, Silence Lab, Proaudio..... e non ricordo altro...

_________________
ho visto cose che voi umani non potete immaginare...  drunken

adapt or perish... Twisted Evil
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ste75
Master Car-Audio
Master Car-Audio
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 51
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Quattro chiacchere....   Sab Lug 19, 2014 11:58 am

Fiat Uno/126 LUCA88SD ha scritto:
e forse sono le più presenti nei raduni!! Smile
...Fiat, i raduni non hanno niente che sia qualita', intesa come sq....

_________________
ho visto cose che voi umani non potete immaginare...  drunken

adapt or perish... Twisted Evil
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 25931
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 28
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Quattro chiacchere....   Sab Lug 19, 2014 12:51 pm

Gli amplificatori Valvolari quindi offrono molta più qualità del suono? MA come mai Noodles dici che non si sa se producano o meno e sopratutto che sono "fiscalmente inesistenti"?

_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
noodles
Car-Audio Expert
Car-Audio Expert
avatar

Messaggi : 810
Data d'iscrizione : 19.04.14

MessaggioTitolo: Re: Quattro chiacchere....   Sab Lug 19, 2014 5:10 pm

Il fatto che un amplificatore sia valvolare non lo pone ai vertici della qualità di diritto, ma deve rispondere comunque ad un buon progetto.
Per cui che si tratti di un valvolare o di uno stato solido, in ognuna delle due tipologie ci sono ampli buoni e ampli meno buoni.

Però devo dire che chi si prende la briga di fare un valvolare al giorno d'oggi si presume lo faccia con cognizione di causa, nel senso che essendo una fascia di prodotti più limitata rispetto ai transistors e forse con più spese, si è come costretti a puntare sulla massima qualità di riproduzione, visto che l'ottenimento di grandi potenze con le valvole è pressochè impossibile e che il tubo di per sè si presta a una timbrica che l'appassionato definirebbe più "deliziosa" o simili.

Questo, sia per quanto riguarda un'azienda che per il singolo autocostruttore.
A me, fra tutti gli amplificatori per auto che mi sono ascoltato in casa, quello che mi è piaciuto di più è stato proprio un valvolare, ma se devo essere sincero non me lo metterei in auto, perchè ingombri, consumi e pochi watt secondo me non si sposano bene con un abitacolo.
A meno che ci sia quello giusto, non quello di un'utilitaria chiaramente.

Per il resto le aziende italiane si sa che ultimamente saltano, rinascono e ne combinano di tutti i colori, per quello dico che non è più tanto facile capirci qualcosa.
Steg aveva chiuso, per poi continuare con una parte del personale col nome Mosconi, adesso pare abbia riaperto ma solo per le riparazioni dei pezzi venduti, e ste dice che comunque un po' di produzione la fa.

Abola è uno degli argomenti più litigati nelle community del car audio, gode di un buon parco di estimatori ma da quello che scrivono altri l'azienda non ha partita iva, per cui non chiedermi come fa a vendere e a gestire l'assistenza perchè non lo so, a proposito di questo marchio si è sentito tutto e il contrario di tutto.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ste75
Master Car-Audio
Master Car-Audio
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 51
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Quattro chiacchere....   Dom Lug 20, 2014 10:48 am

....sono d'accordo con Noodles riguardo i valvolari, ma generalmente si potrebbe dire che offrono maggiore qualita'...i valvolari che non suonano bene non esistono piu'...
gli ampli HSS sono valvolari ottimi, suonano ma appunto scaldano un botto e occorrono precauzioni nell'installazione...
Noodles, la Steg ad oggi fa ancora ampli e anche altoparlanti ad alta efficienza...(che sorpresa)..
gli ampli sembrano pure loro orientati verso l'alta efficienza....
Abola...... direi che e' un marchio misterioso, mi sono fatto anche io le tue stesse domande ma continua a vendere.....e a fare assistenza.. pero' suonano bene..

_________________
ho visto cose che voi umani non potete immaginare...  drunken

adapt or perish... Twisted Evil
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
noodles
Car-Audio Expert
Car-Audio Expert
avatar

Messaggi : 810
Data d'iscrizione : 19.04.14

MessaggioTitolo: Re: Quattro chiacchere....   Dom Lug 20, 2014 3:26 pm

Si, generalmente un valvolare è concepito per suonare bene, e soprattutto in ambito car la produzione è sempre stata ad ottimi livelli, tranne L'Ergò e i primi HSS per quel che riguarda però i preamplificatori.
Bisogna prestare attenzione anche all'autocostruzione, perchè non tutti sono all'altezza anche se potrebbe risultare apparentemente semplice.
Stessa cosa per il domestico, con in più il mercato del vintage che a volte rivanga apparecchi non sempre sonicamente sopraffini.

Di certo il tubo nell'hi fi è forse lo stadio di amplificazione che suscita più fascino, sia nell'alto che nel basso livello di segnale, ma sono comunque oggetti da capire per poterli apprezzare.

Ignoravo che la Steg facesse anche altoparlanti, o forse l'ho dimenticato opportunamente presto.  Laughing 
Per gli amplificatori il Made in italy non mi ha mai rapito, men che meno ora.
Di Steg mi sarebbe piaciuto provare solo i Master Stroke, mentre di Abola la serie HH o l'Envidia, ma senza comprarli però, perchè i prezzi sono troppo alti e l'assistenza ambigua.
In entrambi i casi comunque non mi aspetterei chissà cosa.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ste75
Master Car-Audio
Master Car-Audio
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 51
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Quattro chiacchere....   Lun Lug 21, 2014 10:46 am

...uhm, io ricordo i primi pre di HSS che fecero subito successo...
in casi del genere hai ragione, bisogna sapere bene cosa si sta facendo, ma nel caso di HSS non ci sono dubbi...
la Steg sara' un anno circa che fa midwoofer e tweeter rigorosamente alta efficienza e che hanno rinnovato la serie K di ampli....
i Masterstroke erano signori ampli, potenza e qualita'....
Abola dicono suonano bene, addirittura c'e' chi grida al miracolo..... ma a parte i miracoli bisognerebbe ascoltarli, come con ogni cosa....

_________________
ho visto cose che voi umani non potete immaginare...  drunken

adapt or perish... Twisted Evil
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
noodles
Car-Audio Expert
Car-Audio Expert
avatar

Messaggi : 810
Data d'iscrizione : 19.04.14

MessaggioTitolo: Re: Quattro chiacchere....   Lun Lug 21, 2014 6:29 pm

Eh già ste....ascoltare sempre, è la via maestra.  Wink 
Non dubito che gli Abola suonino bene, ormai ho sentito parecchie campane, anche affidabili, peccato non aver avuto io stesso l'occasione di levarmi lo sfizio, ma mai dire mai.
La componentistica interna è buona, forse superiore alla media ma è il progetto che conta, e comunque non penso sia da gridare al miracolo.
Però sono fatti bene, amplificatori puri senza fronzoli aggiunti che è sempre una buona cosa.

I Master Stroke spaziano già su potenze ben diverse, con l'aggiunta di un classe A che prometteva faville, ottimi elementi.

I primi HSS fecero subito successo perchè la "febbre valvolare" all'epoca impazzava, e le riviste specializzate spingevano proclami pubblicitari per lanciare questo tipo di mercato in un periodo in cui il car audio aveva dato tutto, era all'apice e doveva forse reinventarsi un poco.
Al tempo i soldi giracchiavano ancora, e come spesso succede di fronte alla acclamata novità i meglio disposti sacrificano il gruzzolo per avere l'ultimo ritrovato da sfoggiare, soprattutto se questo li pone ai vertici qualitativi del settore.
Si, ma presunti però.

Infatti tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare, e finchè si tratta di convincere lo spendaccione di turno con due valvole in bella mostra circondate da condensatori di lignaggio e un doppio Alps di quelli grossi si fa anche presto..
Diversamente, le cose cambiano quando simili oggetti arrivano in mano ad un vecchio lupo di autocostruzione come un mio amico, che di preamplificatori a valvole ne ha già sfornati vari modelli e di tipologie diverse, dall'RSPP al Mu-follover e via dicendo.

Nel qual caso si svela l'arcano, che poi tanto arcano non è, nel senso che come al solito, per vendere si gioca molto più spesso sull'immagine che sulla sostanza, e senza nulla togliere al grado di costruzione dei primi HSS e di L'Ergò, che pur erano ad ottimi livelli, si deve poi fare i conti con tolleranze di progetto e messa a punto di correnti, polarizzazioni e tensioni di lavoro, che inevitabilmente possono fare la differenza all'ascolto.
E posso garantire che la differenza c'era tra l'HSS e quelli autocostruiti, e infatti poi le versioni successive sono state migliorate sotto questo punto di vista, fino ad un DMT4MKII che sembra essere un oggetto di tutto rispetto, purtroppo mai ascoltato.
Non che i primi fossero da buttare, ovvio, ma forse non valevano il prezzo.

Però è chiaro che è una differenza che non riguarda tutte le orecchie, come ben sai a volte l'appassionato si installa quel componente perchè è di grido, ma non sa apprezzarne pregi e difetti e magari manco gli interessa.
Dal lato dell'azienda, forse si potrebbe considerare il fattore bilancio, che influenza spese e guadagno, perchè poi si tratta di un oggetto destinato alla vendita al pubblico, ma per il prezzo a cui venivano venduti mi viene da pensare che il problema non sussisteva più di tanto, anche in considerazione del fatto che non c'era praticamente concorrenza.
E poi ripeto, non era la componentistica interna il problema.  Smile 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ste75
Master Car-Audio
Master Car-Audio
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 51
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Quattro chiacchere....   Mar Lug 22, 2014 10:53 am

beh, sugli Abola ci sono vere guerre, proprio perche' alcuni gridano al miracolo... ma sono chiacchere..
riguardo ad HSS, a tutt'oggi lavora senza problemi e i suoi pre(come i passivi o gli ampli) sono considerati di alto livello, su questi componenti c'e' davvero un ottimo progetto e un grande artigiano che li produce; personalmente ho ascoltato un pre e un finale, ma anche il parere di persone ben piu' competenti di me e' molto positivo... poi ci puo' anche essere a chi non piace...

_________________
ho visto cose che voi umani non potete immaginare...  drunken

adapt or perish... Twisted Evil
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
noodles
Car-Audio Expert
Car-Audio Expert
avatar

Messaggi : 810
Data d'iscrizione : 19.04.14

MessaggioTitolo: Re: Quattro chiacchere....   Mar Lug 22, 2014 5:27 pm

Non discuto HSS, ci mancherebbe, è l'unico marchio in italia che propone oggetti esoterici a valvole per l'uso in auto, ma praticamente sono senza concorrenza.
So anche che sono prodotti bensuonanti ma che ricordi io non ce ne sono altri sul mercato, quindi non ci sono purtroppo le possibilità per fare qualche paragone.  Neutral 
All'epoca ebbi pareri non del tutto positivi sul primo modello/i di preamplificatori, ma so che i modelli successivi sono stati migliorati.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ste75
Master Car-Audio
Master Car-Audio
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 51
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Quattro chiacchere....   Mer Lug 23, 2014 10:43 am

....si, giusto, non c'e' nessun altro che fa componenti del genere....
sul primo modello di pre, ricordo che ne parlavano molto bene ma come sempre si tratta di gusti, c'era anche il dac oltre al pre, tutto di alto livello...
qualche auto con questi componenti l'ho ascoltata anni fa alla fiera di Pordenone, ma son passati tanti anni... Crying or Very sad 
il titolare di HSS e' molto bravo anche coi passivi, molto complessi ma bensuonanti...

_________________
ho visto cose che voi umani non potete immaginare...  drunken

adapt or perish... Twisted Evil
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Quattro chiacchere....   

Tornare in alto Andare in basso
 
Quattro chiacchere....
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 5Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5
 Argomenti simili
-
» Quattro chiacchere....
» Quattro passi nel verde
» Due o Quattro Nodi - Differenze sostanziali
» led esistente o fulminato-Tasto centrale quattro freccie
» Catene da neve: su due o su quattro ruote ?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti :: Musica in Auto :: Car Audio in generale-
Andare verso: