Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti
Registrati GRATUITAMENTE su Autoconfronti per poter accedere a tutte le opzioni disponibili.

Nel sito troverai molte sezioni utili e potrai discutere attivamente con noi nella nostra grande community!


Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti

Il Forum del mondo Automobilistico!
 
IndiceIndice  AutoconfrontiAutoconfronti  CalendarioCalendario  EventiEventi  PubblicazioniPubblicazioni  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
TUTTE LE FOTO POSTATE SUL FORUM DEVONO OBBLIGATORIAMENTE AVERE LE TARGHE DELLE AUTOMOBILI ED I VOLTI COPERTI PER QUESTIONE DI PRIVACY, LA PUBBLICAZIONE DI TARGHE SCOPERTE E' RISERVATA ALLE MANIFESTAZIONI PUBBLICHE.LE VETTURE FOTOGRAFATE PER STRADA O IN SITUAZIONI OCCASIONALI VANNO TUTELATE CON LA TOTALE COPERTURA DELLE TARGHE, TUTTE LE FOTO CHE NON RISPETTANO TALE DIRETTIVA SARANNO RIMOSSE SENZA PREAVVISO.
AVVISO PER I NUOVI ISCRITTI SENZA MESSAGGI:PRESENTATEVI NELL'APPOSITA SEZIONE "PRESENTAZIONI" CLICCANDO SUL TASTO "NEW TOPIC" INSERENDO IL TITOLO ED UNA BREVE INTRODUZIONE PERSONALE.

SE AVETE PROBLEMI CON LA REGISTRAZIONE, IL LOGIN O ALTRO RIVOLGETEVI TRAMITE EMAIL AD UN MEMBRO DELLO STAFF ANDANDO SUL SUO PROFILO, SI AVVISANO GLI UTENTI CHE FARANNO DOMANDE NON INERENTI ALL'USO DEL FORUM CHE VERRANNO IMMEDIATAMENTE BANNATI.

SI AVVISANO TUTTI GLI UTENTI CHE L'USO DELLA CHATBOX E' CONSENTITO SOLO A USO RICREATIVO, TUTTI I CONTENUTI CHE RIGUARDANO ASPETTI TECNICI, PROBLEMI O ARGOMENTI CHE TRATTA IL FORUM SONO VIETATI.SE NON SI GENERANO ARGOMENTI NEI TOPIC IL FORUM RESTA INATTIVO, QUINDI L'ABUSO DELLA CHATBOX PER TALI QUESTIONI E' VIETATO.GLI UTENTI CHE NON RISPETTERANNO TALE DIRETTIVA SARANNO CONTATTATI DALLO STAFF E VERRANNO PRESI PROVVEDIMENTI IMMEDIATI.

Condividere | 
 

 Sevosterzo idraulico ed eletrico

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Sevosterzo idraulico ed eletrico   Sab Ago 21, 2010 7:04 pm

Sterzo e Servosterzo


Non c’è auto attuale che praticamente non abbia il servosterzo, una volta accessorio solo delle macchine di lusso, oggi diffuso anche su macchine così leggere che potrebbero farne a meno, ma utile per la guida in città e apprezzatissimo dalle signore.
Ci occupiamo del tipo di sterzo più diffuso, quello a cremagliera, lasciando da parte tutte quelle chiccherie tecnologiche tipo a circolazione di sfere o a rapporto variabile, dotazione di auto ben lontane dalle tasche del cittadino comune. Siamo infatti purtroppo tutti più o meno proprietari di auto medie che montano sterzo e servosterzo semplici.

Lo sterzo a cremagliera presenta rispetto al vecchio tipo a scatola il vantaggio di essere più leggero, più diretto, senza manutenzione e soprattutto di essere fissato meglio alla scocca dato che gli ancoraggi sono più distanti e lo sforzo che sopportano è minore per via del braccio di leva più lungo.
E’ un tipo di sterzo semplice, di facile montaggio e senza praticamente nessuna manutenzione, dato che è lubrificato a vita con grasso e non a olio, quindi niente rabbocchi e praticamente zero controlli per tutta la vita del pezzo se le cuffie di protezione sono integre.
Se non maltrattato vive quanto e più dell’auto su cui è montato. Si compone di un semplice pignone, ancorato al telaio, che ruotando in un senso o nell’altro fa sterzare l’auto, è tutto qui.
Nel disegno se ne vede un esempio con un servosterzo idraulico:
Il servosterzo idraulico è di costruzione complessa: ha

  • una pompa alta pressione;
  • un serbatoio olio idraulico;
  • tubazioni per alta pressione
  • pulegge, cinghia etc.,

ed è un po’ rognoso nella gestione.
Pregi e difetti del servosterzo idraulico


Pregi:

  • se ben costruito e regolato dà grosse soddisfazioni perché è potente a macchina ferma, basta una sgasata molte volte per aumentare lo sforzo e appena l’auto si muove praticamente scompare dando la certezza di sapere dove sono le ruote, reattivo ai piccoli angoli di sterzata, insomma non è “torpido” come molti elettrici a bassa velocità;
  • è inoltre robusto e dura facilmente più di 100.000 Km, adatto a macchine di un notevole peso, ma è anche costoso, al punto tale che anni fa veniva offerto come optional a pagamento.

Difetti:

  • Come detto è costoso: se si rompe la pompa idraulica sono dolori;
  • è pesante, abbisogna di olio, cinghia, puleggia,

ma soprattutto

  • assorbe sempre energia, perché la pompa è sempre in funzione: in pratica un servosterzo idraulico “beve” da 0,4 a 0,6 lt di carburante per 100 km, che non è poco.

Vediamo ora un servosterzo elettrico

E’ innanzitutto leggero, compatto, economico per le case che lo istallano, semplice da montare, con in genere due livelli di potenza, bassa velocità e guida normale, assorbe energia solo durante l’uso e in marcia normale è praticamente sempre fermo, è in genere montato nel cruscotto subito dopo lo sterzo, ma…
ma è spesso aleatorio, non sempre si riesce a percepire l’esatto angolo di sterzata, specialmente se l’angolo è piccolo, inoltre soffre con una certa facilità di problemi ai sensori di sterzata (costosi) e non si ripara: o si sostituisce con uno di rotazione o con uno nuovo, in ogni caso il conto anche in questo caso è salato.

Esiste un altro tipo di servosterzo che ha i pregi sia dell’elettrico che dell’idraulico, ed è quello elettroidraulico.
In pratica la pompa idraulica non è più azionata dal motore tramite una cinghia, bensì da un motorino elettrico che si aziona solo all’occorrenza, come per quello totalmente elettrico, mantenendo così la precisione e la morbidezza di quello idraulico con il risparmio di consumo e la facilità di montaggio dell’elettrico.
Come costo è una via di mezzo, insomma ce n’è per tutte le tasche, ma purtroppo anche lui quando si rompe è “doloroso” per il portafoglio.

da: http://www.wroar.net/pages/servosterzo.html
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26386
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Sevosterzo idraulico ed eletrico   Mer Ago 25, 2010 5:00 pm

quello elettrico che equipaggia la punto MK2 se si disattiva la rende normale come un auto priva di servosterzo..ma HGT mi ha detto che nella sua ogni tanto stacca a cosa può essere dovuto?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Re: Sevosterzo idraulico ed eletrico   Mer Ago 25, 2010 7:52 pm

Di solito a dovuto a dei contatti stridìscianti al suo interno che si consumano si può ripararli appena trovo materiale lo pubblico ma le possibilità di recupero sono poche di solito sim deve buttare tutto.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26386
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Sevosterzo idraulico ed eletrico   Gio Ago 26, 2010 12:38 am

a capito!! ma comunque non costituisce un gran problema, infondo si guida come una normale senza servosterzo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Re: Sevosterzo idraulico ed eletrico   Gio Ago 26, 2010 11:43 am

Si esatto se il servo va in avaria diventa un auto normale.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26386
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Sevosterzo idraulico ed eletrico   Ven Ago 27, 2010 7:20 pm

mentre l'idraulico sarebbe un po pericoloso perchè oppone resistenza
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Re: Sevosterzo idraulico ed eletrico   Sab Ago 28, 2010 10:40 am

L idraulico oppone una certa resistenza quando non è in funzione ma nenache più di tano però quel poco che basta amettere in difficoltà chi è abituato ad uno strzo più leggero.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Lastrace
Interessato
Interessato
avatar

Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 18.06.10

MessaggioTitolo: Re: Sevosterzo idraulico ed eletrico   Sab Ott 09, 2010 12:25 am

vedete io a preferenza tra i 2 preferisco il servosterzo elettrico di generalità come le Punto MK2 perchè danno almeno l'illusione di una guida dove senti la strada. Certo che senza servosterzo su auto anche come la Uno e la Punto ci guadagni in esperienza.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Re: Sevosterzo idraulico ed eletrico   Sab Ott 09, 2010 12:21 pm

Vero di sicuro in esperienza anche se devo ammettere che il siti è fntastico.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Re: Sevosterzo idraulico ed eletrico   Sab Ott 09, 2010 12:21 pm

Vero di sicuro in esperienza anche se devo ammettere che il siti è fntastico.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26386
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Sevosterzo idraulico ed eletrico   Sab Ott 09, 2010 1:01 pm

hahaha si il city è davvero bello per parcheggi!! si disattiva sopra i 50km/h vero?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Re: Sevosterzo idraulico ed eletrico   Sab Ott 09, 2010 1:58 pm

Si esatto.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26386
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Sevosterzo idraulico ed eletrico   Sab Ott 09, 2010 4:53 pm

ma lo hanno anche le Evo?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Re: Sevosterzo idraulico ed eletrico   Sab Ott 09, 2010 8:24 pm

Si la EVO cel ha elettrico.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26386
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Sevosterzo idraulico ed eletrico   Dom Ott 10, 2010 3:57 pm

E il City Albe?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Re: Sevosterzo idraulico ed eletrico   Dom Ott 10, 2010 7:14 pm

Si anche lui.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Sevosterzo idraulico ed eletrico   

Tornare in alto Andare in basso
 
Sevosterzo idraulico ed eletrico
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Sevosterzo idraulico ed eletrico
» CRIC IDRAULICO CARRELLATO
» Spurgo impianto idraulico frizione s2
» saluti a tutti da idraulico
» Parcheggiare la moto

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti :: Area Pratica :: Officina-
Andare verso: