Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti
Registrati GRATUITAMENTE su Autoconfronti per poter accedere a tutte le opzioni disponibili.

Nel sito troverai molte sezioni utili e potrai discutere attivamente con noi nella nostra grande community!


Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti

Il Forum del mondo Automobilistico!
 
IndiceIndice  AutoconfrontiAutoconfronti  CalendarioCalendario  EventiEventi  PubblicazioniPubblicazioni  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
TUTTE LE FOTO POSTATE SUL FORUM DEVONO OBBLIGATORIAMENTE AVERE LE TARGHE DELLE AUTOMOBILI ED I VOLTI COPERTI PER QUESTIONE DI PRIVACY, LA PUBBLICAZIONE DI TARGHE SCOPERTE E' RISERVATA ALLE MANIFESTAZIONI PUBBLICHE.LE VETTURE FOTOGRAFATE PER STRADA O IN SITUAZIONI OCCASIONALI VANNO TUTELATE CON LA TOTALE COPERTURA DELLE TARGHE, TUTTE LE FOTO CHE NON RISPETTANO TALE DIRETTIVA SARANNO RIMOSSE SENZA PREAVVISO.
AVVISO PER I NUOVI ISCRITTI SENZA MESSAGGI:PRESENTATEVI NELL'APPOSITA SEZIONE "PRESENTAZIONI" CLICCANDO SUL TASTO "NEW TOPIC" INSERENDO IL TITOLO ED UNA BREVE INTRODUZIONE PERSONALE.

SE AVETE PROBLEMI CON LA REGISTRAZIONE, IL LOGIN O ALTRO RIVOLGETEVI TRAMITE EMAIL AD UN MEMBRO DELLO STAFF ANDANDO SUL SUO PROFILO, SI AVVISANO GLI UTENTI CHE FARANNO DOMANDE NON INERENTI ALL'USO DEL FORUM CHE VERRANNO IMMEDIATAMENTE BANNATI.

SI AVVISANO TUTTI GLI UTENTI CHE L'USO DELLA CHATBOX E' CONSENTITO SOLO A USO RICREATIVO, TUTTI I CONTENUTI CHE RIGUARDANO ASPETTI TECNICI, PROBLEMI O ARGOMENTI CHE TRATTA IL FORUM SONO VIETATI.SE NON SI GENERANO ARGOMENTI NEI TOPIC IL FORUM RESTA INATTIVO, QUINDI L'ABUSO DELLA CHATBOX PER TALI QUESTIONI E' VIETATO.GLI UTENTI CHE NON RISPETTERANNO TALE DIRETTIVA SARANNO CONTATTATI DALLO STAFF E VERRANNO PRESI PROVVEDIMENTI IMMEDIATI.

Condividere | 
 

 Maserati... la storia di un mito

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
coupeturbo
Intenditore
Intenditore


Messaggi : 1068
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : Mi sono perso :)

MessaggioTitolo: Maserati... la storia di un mito   Gio Mag 15, 2014 8:43 pm

Premetto che io sono un grandissimo amante della Maserati, dopo la Lancia è il marchio che più mi aggrada... inoltre i 2 marchi per certi versi hanno avuto una storia molto simile e degli insuccessi clamorosi. Sarà che a me piacciono i marchi sfigati Laughing 
Ho deciso di aprire questo topic in quanto, purtroppo, nel mondo automobilistico non si sente parlare di questo fantastico marchio.
Farò una sorta di rubrica, dove una alla volta verranno presentate le Maserati dal 1982, anno in cui debuttò la Biturbo (conosciuta anche come la Maserati più scarognata della storia) fino ad arrivare alla più recente Ghibli 2013...

Maserati Biturbo 1982-1992

Nata appena dopo l'acquisizione del marchio da parte di De Tomaso, la Biturbo doveva essere l'auto dai grandi numeri.
Venduta prezzo base di 22.000.000L.



la casa del Tridente prevedeva una produzione minima di 5.000 vetture all'anno, numeri per altro mai raggiunti a causa dei problemi di affidabilità generati dall'incompleto sviluppo della vettura per accelerarne i tempi di commercializzazione e a casi di Biturbo che presero fuoco (gli anelli di gomma sintetica che sostenevano il sistema di scarico, surriscaldandosi iniziavano ad emettere fumo e bruciare) ed una spericolata politica commerciale (poche settimane dopo il lancio il prezzo fu portato di colpo a oltre 26 milioni di Lire), raffreddarono le vendite.
In più le finiture interne lasciavano molto a desiderare.
Per far fronte alla produzione prevista (35 esemplari al giorno) solo motore e sospensioni venivano assemblate alla Maserati di Modena; il resto della vettura era prodotta alla Innocenti di Milano Lambrate
Nel 1984 venne presentata la Biturbo S



che equipaggiava 4 freni a disco, interni con finiture Missoni, alettone posteriore, cerchi fucinati e prese d'aria sul cofano motore.

Nel 1985 venne presentata la 425




basate sul pianale della coupé allungato


Nel 1989 la Maserati passò da De Tomaso alla Fiat.
Nel 1991 la gamma della coupé si ampliò con l'introduzione della Racing, estrema evoluzione dell'originaria Biturbo, prodotta in serie limitata di soli 230 esemplari

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Alex147ts
Gruppo Amministrazione
Gruppo Amministrazione
avatar

Messaggi : 10944
Data d'iscrizione : 04.11.12
Età : 23
Località : San Didero (TO) Secondarie: Giaveno (TO) e Vignolo (CN)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Gio Mag 15, 2014 9:00 pm

eh la Biturbo... scarognata anche a livello di carrozzeria...

_________________
75 scelta di potenza

 IL CUORE HA SEMPRE RAGIONE  

Fiat 500X 1.4 turbo Multiair '15 + Fiat Panda 4x4 1.3 M.Jet '15 + Fiat Panda 1.2 '07
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/MotorSports.it/
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26095
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 28
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Gio Mag 15, 2014 9:40 pm

Ottima idea Coupè, bravo, questo marchio merita di più Smile  comunque come dice ALex è vero, se non sbaglio lasciavano le scocche "nude" all'esterno dello stabilimenti, poi verniciavano e sotto ovviamente il processo di ossidamento era già iniziato e ci metteva poco a mostrarsi all'esterno, creò una marea di problemi. 

Non sapevo che comunque le assemblassero alla Innocenti, storie molto interessanti Smile

_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Alex147ts
Gruppo Amministrazione
Gruppo Amministrazione
avatar

Messaggi : 10944
Data d'iscrizione : 04.11.12
Età : 23
Località : San Didero (TO) Secondarie: Giaveno (TO) e Vignolo (CN)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Gio Mag 15, 2014 9:43 pm

sotto quell'aspetto la Biturbo era scandalosa..

_________________
75 scelta di potenza

 IL CUORE HA SEMPRE RAGIONE  

Fiat 500X 1.4 turbo Multiair '15 + Fiat Panda 4x4 1.3 M.Jet '15 + Fiat Panda 1.2 '07
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/MotorSports.it/
coupeturbo
Intenditore
Intenditore


Messaggi : 1068
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : Mi sono perso :)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Gio Mag 15, 2014 9:47 pm

Grazie Luca... seguiranno le storie di tutte le altre del tridente, raggrupparle in un solo messaggio sarebbe impossibile.
E' un peccato che non si faccia mai menzione del Tridente, è arrivato il momento di dare un pochino di importanza anche a questo prestigioso marchio... per le mie limitate conoscenze, cercherò di dare lucie il più possibile. Come dissero gli americani allo sbarco sulla luna "Un piccolo passo per l'uomo un grande passo per l'umanità".
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Alex147ts
Gruppo Amministrazione
Gruppo Amministrazione
avatar

Messaggi : 10944
Data d'iscrizione : 04.11.12
Età : 23
Località : San Didero (TO) Secondarie: Giaveno (TO) e Vignolo (CN)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Gio Mag 15, 2014 10:50 pm

A me la Maserati è sempre piaciuta, difatti mi auguro che questa nuova Ghibli rilanci le vendite Wink

_________________
75 scelta di potenza

 IL CUORE HA SEMPRE RAGIONE  

Fiat 500X 1.4 turbo Multiair '15 + Fiat Panda 4x4 1.3 M.Jet '15 + Fiat Panda 1.2 '07
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/MotorSports.it/
coupeturbo
Intenditore
Intenditore


Messaggi : 1068
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : Mi sono perso :)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Gio Mag 15, 2014 10:59 pm

Il mio daddy mi ha garantito che dopo la Bmw la prossima sarà una Ghibli Disel (scelta obbligatoria per via del lavoro)...
Adesso pare che lanceranno una versione disel con cilindrata inferiore al 3.0 e con meno di 184kw per evitare il super bollo... faranno come hanno fatto alla Mercedes con la classe S 250cdi e la CLS 250cdi.
Speriamo in bene, e che sia la volta buona che un'italiana dopo 20 anni di dominazione crucca si imponga sul mercato e sbaragli al concorrenza.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Alex147ts
Gruppo Amministrazione
Gruppo Amministrazione
avatar

Messaggi : 10944
Data d'iscrizione : 04.11.12
Età : 23
Località : San Didero (TO) Secondarie: Giaveno (TO) e Vignolo (CN)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Gio Mag 15, 2014 11:13 pm

Anche perché le crucche non mi sono mai garbate ( eccetto qualcuna.. ), ma la cosa che mi da più sui nervi è proprio la loro leadership... e spero proprio che la Ghibli le faccia retrocedere Wink

_________________
75 scelta di potenza

 IL CUORE HA SEMPRE RAGIONE  

Fiat 500X 1.4 turbo Multiair '15 + Fiat Panda 4x4 1.3 M.Jet '15 + Fiat Panda 1.2 '07
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/MotorSports.it/
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26095
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 28
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Ven Mag 16, 2014 3:58 pm

Quoto quanto detto sopra Smile poi comunque il nome Maserati è importante e pesante diciamo, però non so, fare la Maserati Diesel è come fare una Ferrari a GPL..

_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Alex147ts
Gruppo Amministrazione
Gruppo Amministrazione
avatar

Messaggi : 10944
Data d'iscrizione : 04.11.12
Età : 23
Località : San Didero (TO) Secondarie: Giaveno (TO) e Vignolo (CN)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Ven Mag 16, 2014 4:09 pm

Si Fiat, però se la Ghibli fosse solo a benzina poca gente la comprerebbe... con il diesel invece già più persone sarebbero interessate... e poi anche la Porsche fa auto diesel, oltre al Cayenne, c'è anche la Panamera diesel! Wink

_________________
75 scelta di potenza

 IL CUORE HA SEMPRE RAGIONE  

Fiat 500X 1.4 turbo Multiair '15 + Fiat Panda 4x4 1.3 M.Jet '15 + Fiat Panda 1.2 '07
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/MotorSports.it/
Zingaro
Meccanico del Forum
Meccanico del Forum
avatar

Messaggi : 3338
Data d'iscrizione : 18.06.11
Età : 56
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Ven Mag 16, 2014 6:47 pm

Oggi i Disel sono molto prestazionali e non sfigurano affatto, anche una blasonata sportiva può degnamente montare un disel, se ben configurato.  Smile

_________________
Ladies and gentleman... START YOUR ENGINE

Evil or Very Mad Sono preoccupato, sapevo di questo fenomeno italiano della fuga dei cervelli all'estero, ma non avrei mai immaginato che i corpi rimanessero qui.....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Alex147ts
Gruppo Amministrazione
Gruppo Amministrazione
avatar

Messaggi : 10944
Data d'iscrizione : 04.11.12
Età : 23
Località : San Didero (TO) Secondarie: Giaveno (TO) e Vignolo (CN)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Ven Mag 16, 2014 7:44 pm

Certamente! La Ghibli diesel monta attualmente un 3.0 Multijet II di produzione VM, con potenze di 250 e 275cv, che rendono l'auto ben sportiva, anche se non benzina...
La Panamera diesel, anche lei ha un 3.0cc, e con ben 300cv sotto, ed è lo stesso sportiva Wink

_________________
75 scelta di potenza

 IL CUORE HA SEMPRE RAGIONE  

Fiat 500X 1.4 turbo Multiair '15 + Fiat Panda 4x4 1.3 M.Jet '15 + Fiat Panda 1.2 '07
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/MotorSports.it/
coupeturbo
Intenditore
Intenditore


Messaggi : 1068
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : Mi sono perso :)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Ven Mag 16, 2014 10:31 pm

Io penso che se facessero un disel come il 5.0 V10 dell'Audi Q8 la Ghibli a benzina non se la filerebbe più nessuno... e per dirlo io che sono un amante dei ciuccia benza.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Alex147ts
Gruppo Amministrazione
Gruppo Amministrazione
avatar

Messaggi : 10944
Data d'iscrizione : 04.11.12
Età : 23
Località : San Didero (TO) Secondarie: Giaveno (TO) e Vignolo (CN)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Ven Mag 16, 2014 10:43 pm

troppo esagerato un 5.0 diesel sulla Ghibli... forse si potrebbe ipotizzare per la Quattroporte...

_________________
75 scelta di potenza

 IL CUORE HA SEMPRE RAGIONE  

Fiat 500X 1.4 turbo Multiair '15 + Fiat Panda 4x4 1.3 M.Jet '15 + Fiat Panda 1.2 '07
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/MotorSports.it/
coupeturbo
Intenditore
Intenditore


Messaggi : 1068
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : Mi sono perso :)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Sab Mag 17, 2014 12:11 am

Maserati Ghibli

Nel 1992 tutta la famiglia Biturbo è stata mandata in pensione... con il suo pensionamento entra però a far parte dei listini del Tridente una evoluzione della Biturbo Racing... nasce la Ghibli!



Coupé 2 porte - quattro posti era costruita per essere veloce e confortevole allo stesso tempo, nel classico stile delle gran turismo prodotte da Maserati.
Nuovo frontale, nuova coda più alta, nuove appendici aerodinamiche, cerchi specifici e gamma motori rinnovata. Due i propulsori disponibili, entrambi V6 biturbo 24 valvole.

Nel 1994 venne introdotto un'aggiornamento, il my1994, il quale è più tecnologicamente avanzato rispetto alla 1° serie



- ABS
- doppia sonda lambda
- cerchi millemiglia 16" specifici
- carenatura interna fari di colore nero
inoltre sempre nel 1994 viene leggermente modificato il logo Maserati

Nel 1996 nasce la versione GT, che presenta lievi modifiche estetiche, come i cerchi specifici a sette razze da 17 pollici, la sostituzione del differenziale Maserati Ranger con uno di provenienza Ferrari



Infine nel 1997 viene presentata la Primatist, prodotta in serie limitatissimadi soli 35 esemplari. Concepita per celebrare il record di velocità su acqua dello scafo idroplano di Bruno Abbate, motorizzato con il motore da 306 cv.
Questo ultimo allestimento era disponibile con l'unica motorizzazione 2.0 da 306 cv e come unico colore della carrozzeria era lo specifico Blu Mare e gli interni erano caratterizzati dall'accostamanto della pelle blu con inserti di pelle azzurra.







Anno in cui viene anche cessata la produzione, il numero degli acquirenti tuttavia, fu limitato, e ancora di meno erano quelli che la usavano quotidianamente, per il timore di problemi di affidabilità presenti sulle Maserati che l'avevano preceduta, anche se i problemi (tenuto conto della complessità meccanica e delle prestazioni) erano stati debellati con il my 1994.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26095
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 28
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Sab Mag 17, 2014 2:27 pm

Bellissima anche questa parte del racconto Smile  avrei alcune domande Smile

Il logo Maserati come è stato modificato?  

I problemi di carrozzeria sono stati debellati???


Aggiungo che quest'ultima è comunque bellissima sia come estetica che come rombo, ho cercato dei video su YT Smile davvero bella!! La Primatist è ancora un gradino più in alto, stupendi anche gli interni di quel colore...!! mi piacerebbe vederne una dal vivo Smile  Devo dire che purtroppo in zona vedo più Biturbo che Ghibli, purtroppo sino ad un certo punto ovviamente ma vorrei vederne di più di Ghibli senza nulla togliere alla Biturbo Smile

_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
coupeturbo
Intenditore
Intenditore


Messaggi : 1068
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : Mi sono perso :)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Sab Mag 17, 2014 2:53 pm

Il logo è stato incastonato all'interno del cerchio, successivamente a fine anni 90" è stato riportato come era ma la ghibli se noti ha uno stemma diverso.

I problemi alla carrozzeria erano stati risolti, insieme ad altri problemi meccanici, solo dal my1994 in poi.

Se vuoi vedere la Primatist mi sa che devi andare a visitare il museo Maserati a Modena (se è ancora visitabile).
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26095
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 28
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Sab Mag 17, 2014 4:05 pm

dici che in giuro non ce ne sono? speriamo qualcuna ci sia!

_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
coupeturbo
Intenditore
Intenditore


Messaggi : 1068
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : Mi sono perso :)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Sab Mag 17, 2014 4:08 pm

Ne hanno fatte solo 35... la vedo dura trovarne una per strada, però so che in sicilia ci sono un bel po' di Ghibli normali, se vuoi scannerizzo l'articolo e lo posto
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26095
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 28
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Sab Mag 17, 2014 4:45 pm

Potrebbe essere interessante ai fini del Topic Smile se puoi certo Smile

_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
coupeturbo
Intenditore
Intenditore


Messaggi : 1068
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : Mi sono perso :)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Sab Mag 17, 2014 6:41 pm

Mi sono sbagliato l'articolo è inerente alla Shamal e siccome quest'ultima avevo intenzione di presentarla oggi lo allego qui di seguito alla presentazione Laughing 

Maserati Shamal

Prodotta in pochissimi esemplari, 369 dal 1989 al 1995, la Shamal prende il nome di un vento caldo che soffia in Mesopotamia.Parente molto stretta della Ghibli



Nata dalla matita di Marcello Gandini, il quale disegno anche l'alfa Montreal, la Lancia Statos e la meravigliosa Countach.
La Shamal si distingue da dalle altre per il montante centrale di colore nero, che funge anche da roll-bar,  il disegno dei cerchi in lega, lo spoilerino posteriore e per la griglia copriradiatore nera sulla quale spiccava un tridente cromato.
Gli interni lussuosi, si caratterizzavano per il vasto utilizzo di pelle impiegata e dalla presenza del climatizzatore.



Equipaggiata con un motore 3.2 V8 biturbo con una potenza di 325cv opportunamente modificato.
Il cambio è manuale a 6 rapporti e inoltre è presente un sistema elettronico di controllo attivo delle sospensioni che è in grado di adattarsi alle asperità della strada e al livello di comfort richiesto.
Velocità massima 270km/h con scatto 0-100 in 5.3 sec.

Articolo di cui parlavo, pubblica su Ruoteclassiche di ottobre 2013
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Alex147ts
Gruppo Amministrazione
Gruppo Amministrazione
avatar

Messaggi : 10944
Data d'iscrizione : 04.11.12
Età : 23
Località : San Didero (TO) Secondarie: Giaveno (TO) e Vignolo (CN)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Sab Mag 17, 2014 7:55 pm

Questa non l'ho mai vista!!

_________________
75 scelta di potenza

 IL CUORE HA SEMPRE RAGIONE  

Fiat 500X 1.4 turbo Multiair '15 + Fiat Panda 4x4 1.3 M.Jet '15 + Fiat Panda 1.2 '07
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/MotorSports.it/
coupeturbo
Intenditore
Intenditore


Messaggi : 1068
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : Mi sono perso :)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Sab Mag 17, 2014 8:16 pm

A me piace un casino, ne ho vista una a Monte Carlo anni fa, parcheggiata sulla piazza del casinò... era rossa come quella della foto...
Io però faccio poco testo a me piacciono tutte le Maserati Laughing , dalla più scarognata alla bella
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Alex147ts
Gruppo Amministrazione
Gruppo Amministrazione
avatar

Messaggi : 10944
Data d'iscrizione : 04.11.12
Età : 23
Località : San Didero (TO) Secondarie: Giaveno (TO) e Vignolo (CN)

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Sab Mag 17, 2014 8:29 pm

A me fa impazzire la Ghibli 1°serie..
Qualcuno se la ricorda la Ghibli fantozziana? Laughing 




_________________
75 scelta di potenza

 IL CUORE HA SEMPRE RAGIONE  

Fiat 500X 1.4 turbo Multiair '15 + Fiat Panda 4x4 1.3 M.Jet '15 + Fiat Panda 1.2 '07
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/MotorSports.it/
Supermotor
Utente Certificato
Utente Certificato
avatar

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 18.06.10
Età : 56
Località : ex Torino

MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   Dom Mag 18, 2014 12:30 pm

Ottimo argomento Coupetubo, penso che questo marchio, come sopra detto, è stato per molto tempo oscurato e poco conosciuto, ma nonostante tutto è ancora simbolo di qualità e lustro Italiano.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente https://www.facebook.com/SuperMotorCompany
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Maserati... la storia di un mito   

Tornare in alto Andare in basso
 
Maserati... la storia di un mito
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Maserati... la storia di un mito
» Eccomi finalmente dopo anni di sognare la Maserati il sogno si sta avverando
» Raduno Alfa Romeo CZ - vittore Maserati !!!
» La mia seconda Maserati...
» La storia scritta sulle nostre auto

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti :: La rubrica di AUTOCONFRONTI :: La Storia Delle Auto e le Nostre Storie-
Andare verso: