Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti
Registrati GRATUITAMENTE su Autoconfronti per poter accedere a tutte le opzioni disponibili.

Nel sito troverai molte sezioni utili e potrai discutere attivamente con noi nella nostra grande community!


Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti

Il Forum del mondo Automobilistico!
 
IndiceIndice  AutoconfrontiAutoconfronti  CalendarioCalendario  EventiEventi  PubblicazioniPubblicazioni  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
TUTTE LE FOTO POSTATE SUL FORUM DEVONO OBBLIGATORIAMENTE AVERE LE TARGHE DELLE AUTOMOBILI ED I VOLTI COPERTI PER QUESTIONE DI PRIVACY, LA PUBBLICAZIONE DI TARGHE SCOPERTE E' RISERVATA ALLE MANIFESTAZIONI PUBBLICHE.LE VETTURE FOTOGRAFATE PER STRADA O IN SITUAZIONI OCCASIONALI VANNO TUTELATE CON LA TOTALE COPERTURA DELLE TARGHE, TUTTE LE FOTO CHE NON RISPETTANO TALE DIRETTIVA SARANNO RIMOSSE SENZA PREAVVISO.
AVVISO PER I NUOVI ISCRITTI SENZA MESSAGGI:PRESENTATEVI NELL'APPOSITA SEZIONE "PRESENTAZIONI" CLICCANDO SUL TASTO "NEW TOPIC" INSERENDO IL TITOLO ED UNA BREVE INTRODUZIONE PERSONALE.

SE AVETE PROBLEMI CON LA REGISTRAZIONE, IL LOGIN O ALTRO RIVOLGETEVI TRAMITE EMAIL AD UN MEMBRO DELLO STAFF ANDANDO SUL SUO PROFILO, SI AVVISANO GLI UTENTI CHE FARANNO DOMANDE NON INERENTI ALL'USO DEL FORUM CHE VERRANNO IMMEDIATAMENTE BANNATI.

SI AVVISANO TUTTI GLI UTENTI CHE L'USO DELLA CHATBOX E' CONSENTITO SOLO A USO RICREATIVO, TUTTI I CONTENUTI CHE RIGUARDANO ASPETTI TECNICI, PROBLEMI O ARGOMENTI CHE TRATTA IL FORUM SONO VIETATI.SE NON SI GENERANO ARGOMENTI NEI TOPIC IL FORUM RESTA INATTIVO, QUINDI L'ABUSO DELLA CHATBOX PER TALI QUESTIONI E' VIETATO.GLI UTENTI CHE NON RISPETTERANNO TALE DIRETTIVA SARANNO CONTATTATI DALLO STAFF E VERRANNO PRESI PROVVEDIMENTI IMMEDIATI.

Condividere | 
 

 Guasti frequenti alla frizione.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Guasti frequenti alla frizione.   Ven Ago 13, 2010 9:56 pm

I guasti frequenti: la frizione


Ci addentreremo ora nel campo dei guasti meccanici. E' un settore che nel corso degli ultimi anni è ridotto ormai si e no al 20% dei guasti veri e propri, ormai il grosso dei problemi è elettronico. Fino all'avvento delle auto Euro 1 il campo dei guasti elettrici (l'elettronica era poca e semplice) si limitava alle puntine/calotta/condensatore fuori uso per consumo dei pezzi, a problemi dinamo/alternatore/motorino limitati perlopiù alle spazzole mangiate dall'usura, il resto era pura e semplice meccanica fuori uso per imperizia o usura o difetto di progettazione.

Il primo dei guasti di cui parleremo riguarda la frizione. Generalmente durava sui 60/80.000 km , qualcuno più fortunato arrivava sui 100.000 Km.
Oggi praticamente, se non succedono problemi meccanici, è facile demolire l'auto con 200 e passa mila km ed avere ancora la frizione originale. Anche se i materiali attuali sono enormemente migliorati la frizione teme ancora i guidatori della domenica, cioè quelle persone (maschi e femmine) che guidano col piede sinistro appoggiato sul pedale frizione. Oggi è difficile che se ne accorgano perché i cuscinetti reggispinta lavorano sempre a contatto dello spingidisco e non più sotto la pressione del pedale, ma negli anni passati cominciare a sentire sui 20.000 km un reggispinta rumoroso era facile, dopo un po' il reggispinta spirava e bisognava sostituirlo insieme col disco, spingidisco e una "leccatina" al volano in rettifica.

Oggi a meno di errori di montaggio in fabbrica i problemi della frizione sono causati da errori umani e poi da qualche paraolio, ma la causa umana è preponderante. Dico paraolio, e intendo sopratutto quello sull'albero motore lato volano.
Perché proprio lui? Perché capita con una certa facilità che chi non porta l'auto in officina per sostituire l'olio e magari si affida alla sua manìa di smanacciare o a qualche amico praticone, o si fa rifilare dal benzinaio 1 litro di olio perché "il livello è al minimo dottò, che faccio aggiungo?" si trovi nei guai senza saperlo.
So di alcuni, per essere stato presente, che costoro ne hanno combinate di tutti i colori con l'olio motore, cose tipo ficcare dentro al motore di una Punto 8 litri diconsi otto! di olio e venirmi a dire : ma quanto olio portano le Fiat (cercava di vedere il livello dal tappo come se fosse il vaso espansione del radiatore), oppure sostituire l'olio di marca con altro figlio di genitori ignoti ma "economico", ultimo il soggetto che aveva messo 11 litri in una vecchia Fiesta e ancora non era neanche al minimo (Il tappo sulla coppa era un optional come il suo cervello).
Bene sapete cosa causano queste "follie"? Fanno sì che il livello dell'olio nella coppa sia sopra il massimo (basta mezzo litro di troppo) e il paraolio inizi a trasudare olio lentamente e dopo un migliaio di km si e no l'olio arrivi, per effetto del vortice nella campana del cambio, sul disco e lo imbratti. Qualche goccia di olio il disco riesce a sopportarla e se uno si accorge dell'eccesso, e riporta a livello l'olio, la frizione è salva, ma se non fa niente addio disco, inizia a slittare e tanti saluti a 500/1000 €; questo perché i motori attuali praticamente non consumano olio e quell'eccesso è impossibile da smaltire. Se invece l'olio è quello da 3 cent al litro, oltre che problemi di lubrificazione di tutto il motore si può salutare il paraolio che si rovina in pochi km e anche la frizione perché allora il paraolio perde di brutto.
Si inizia con qualche slittata in partenze a pieno carico o in salita e si finisce in officina.
Se invece ci si ficca un paio di litri di troppo, oltre ai problemi al gruppo frizione i consumi vanno alle stelle (l'olio in eccesso assorbe un mare di energia frenando l'albero motore) e in qualche caso si possono causare seri problemi alle bielle e ai pistoni che sbattono su una superficie incomprimibile.

Insomma se di certe cose non siete pratici non vi buttate a capofitto. E occhio al furbetto che vi vuole rifilare un litro di olio. Ogni tanto fate una visita dal vostro meccanico di fiducia e fatevelo guardare da lui il livello, eviterete un mare di problemi

da: http://www.wroar.net/pages/guasti-alla-frizione.html
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
pp864
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato
avatar

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 11.07.10

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Sab Ago 14, 2010 2:25 pm

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: ... 11 litri d' olio ? e come mette in moto ? secondo me nemmeno gira ...
Geniale quello del tappo !!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Sab Ago 14, 2010 3:12 pm

GUarda ci sono dei geni in giro che nanche noi riusciamo ad immaginare fanno di quelle cose una volta un tizio in una clio ha meso 14 kg di olio nel motore.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
pp864
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato
avatar

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 11.07.10

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Sab Ago 14, 2010 3:14 pm

Come il genio che aveva messo in moto a 3000 rpm il motore per scolare l' olio...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Sab Ago 14, 2010 3:17 pm

E poi che ha fatto lo ha fuso?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
pp864
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato
avatar

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 11.07.10

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Sab Ago 14, 2010 3:20 pm

bo...se non ricordo male diceva di aver avuto calo di prestazioni e rumori diversi... mha... chissà perchè..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26395
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Sab Ago 14, 2010 3:56 pm

hahaha certo che se ne sentono in giro!! ma non accorgersene di aver il tappo aperto sotto certo che è il massimo!! ma poi questi geni da dove le prendono le idee di metterci una bonza di olio nel motore?? :D
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Sab Ago 14, 2010 7:03 pm

Secondo me ha letto la pressione delle gomme al posot della quantità dell olio.PP864,il calo di oprestazione sarà stato dovuto all usura dei pistoni che hanno girato a secco ed il rumore dalla bronzine che anchesse girando a secco si sono danneggiate.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26395
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Mar Ago 17, 2010 12:41 am

Si Albe i suoni potrebbero essere proprio quelli... comunque in tutti gli autoricambi se chiedi ti dicono quanti LT circa occorrono per un cambio olio di vettura in vettura... Sulla frizione poi cè da dire quanto donne e vecchi la sfruttino per bene!! :D
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Mar Ago 17, 2010 10:06 am

Più che sfruttarla per bene la disentegrano il 90% delle donne guida col piede sulla frizione e dopo 100000 km non cè più nulla da fare diaframma e reggispinta sono partitti risultato rifare la frizione.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26395
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Mar Ago 17, 2010 6:04 pm

esatto!! hahah questo vizio a cosa sarà dovuto? ioi non riesco a stare con il piede sul pedale
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Mar Ago 17, 2010 6:20 pm

Ma chi lo sa is vede che le donne sono comode così a guidare nemmeno io riesco a guidare col piede sulla frizione
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26395
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Mer Ago 18, 2010 12:24 pm

Albe una cosa.. dovremo riscrivere di quello che parlavamo in "guasto clima" cioè dei parastrappi delle frizioni che si rompono, cioè le "mollettine" che saltano fuori
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
pp864
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato
avatar

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 11.07.10

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Gio Ago 19, 2010 3:07 am

Mha... mi steri della guida...

Albe78 ha scritto:
Secondo me ha letto la pressione delle gomme al posot della quantità dell olio.PP864,il calo di oprestazione sarà stato dovuto all usura dei pistoni che hanno girato a secco ed il rumore dalla bronzine che anchesse girando a secco si sono danneggiate.
Pensavo pure io così.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Ven Ago 20, 2010 9:37 pm

Fiat Uno ha scritto:
Albe una cosa.. dovremo riscrivere di quello che parlavamo in "guasto clima" cioè dei parastrappi delle frizioni che si rompono, cioè le "mollettine" che saltano fuori
Spiegati non capisco.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26395
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Sab Ago 21, 2010 5:52 pm

ti ricordi nel argomento "guasto clima" che discutemmo di un problema alla frizione?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Sab Ago 21, 2010 6:47 pm

Si si mi ricordo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26395
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Mar Ago 24, 2010 10:09 pm

anche questo lo potremmo definire un guasto ricorrente che ne dici?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Mer Ago 25, 2010 10:50 am

Si certo la rotura del volano si tratta di un guasto abbastanza comune purtroppo e ricorrente certo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26395
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Ven Set 10, 2010 9:39 pm

ora che mi sono ricordato, vi è mai capitato che si rompesse la forcellina del cambio che aziona il cuscinetto spingidisco?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
pp864
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato
avatar

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 11.07.10

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Ven Set 10, 2010 10:01 pm

mai , se mai deformata. ma non a me.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26395
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   Ven Set 10, 2010 11:53 pm

anche io mai sentito nulla..era una curiosità personale! Surprised
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Guasti frequenti alla frizione.   

Tornare in alto Andare in basso
 
Guasti frequenti alla frizione.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Guasti frequenti alla frizione.
» Problemi più frequenti alla moto......
» problema alla frizione
» Problemi alla frizione - richiesta di aiuto !
» Tremolio leva trizione . . .

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti :: Area Pratica :: Officina-
Andare verso: