Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti
Registrati GRATUITAMENTE su Autoconfronti per poter accedere a tutte le opzioni disponibili.

Nel sito troverai molte sezioni utili e potrai discutere attivamente con noi nella nostra grande community!


Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti

Il Forum del mondo Automobilistico!
 
IndiceIndice  AutoconfrontiAutoconfronti  CalendarioCalendario  EventiEventi  PubblicazioniPubblicazioni  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
TUTTE LE FOTO POSTATE SUL FORUM DEVONO OBBLIGATORIAMENTE AVERE LE TARGHE DELLE AUTOMOBILI ED I VOLTI COPERTI PER QUESTIONE DI PRIVACY, LA PUBBLICAZIONE DI TARGHE SCOPERTE E' RISERVATA ALLE MANIFESTAZIONI PUBBLICHE.LE VETTURE FOTOGRAFATE PER STRADA O IN SITUAZIONI OCCASIONALI VANNO TUTELATE CON LA TOTALE COPERTURA DELLE TARGHE, TUTTE LE FOTO CHE NON RISPETTANO TALE DIRETTIVA SARANNO RIMOSSE SENZA PREAVVISO.
AVVISO PER I NUOVI ISCRITTI SENZA MESSAGGI:PRESENTATEVI NELL'APPOSITA SEZIONE "PRESENTAZIONI" CLICCANDO SUL TASTO "NEW TOPIC" INSERENDO IL TITOLO ED UNA BREVE INTRODUZIONE PERSONALE.

SE AVETE PROBLEMI CON LA REGISTRAZIONE, IL LOGIN O ALTRO RIVOLGETEVI TRAMITE EMAIL AD UN MEMBRO DELLO STAFF ANDANDO SUL SUO PROFILO, SI AVVISANO GLI UTENTI CHE FARANNO DOMANDE NON INERENTI ALL'USO DEL FORUM CHE VERRANNO IMMEDIATAMENTE BANNATI.

SI AVVISANO TUTTI GLI UTENTI CHE L'USO DELLA CHATBOX E' CONSENTITO SOLO A USO RICREATIVO, TUTTI I CONTENUTI CHE RIGUARDANO ASPETTI TECNICI, PROBLEMI O ARGOMENTI CHE TRATTA IL FORUM SONO VIETATI.SE NON SI GENERANO ARGOMENTI NEI TOPIC IL FORUM RESTA INATTIVO, QUINDI L'ABUSO DELLA CHATBOX PER TALI QUESTIONI E' VIETATO.GLI UTENTI CHE NON RISPETTERANNO TALE DIRETTIVA SARANNO CONTATTATI DALLO STAFF E VERRANNO PRESI PROVVEDIMENTI IMMEDIATI.

Condividere | 
 

 Austin Healey

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
livio salvino
Interventista
Interventista
avatar

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 24.03.12
Età : 61
Località : Ciriè (To)

MessaggioTitolo: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 12:05 am

CIAO A TUTTI, vorrei aprire questo topic per parlare di un’auto storica inglese poco conosciuta, si tratta della AUSTIN HEALEY MK1 del 1958.
Ho preparato per competizioni storiche di velocità in salita questa vettura per un signore di Torino, l’amico Eros, grande appassionato di queste vetturette del secolo scorso.
Abbiamo preparato questa vettura attenendoci al regolamento internazionale FIA di auto storiche del periodo che va dal 1947 al 1961; abbiamo lavorato molto, anche perché dopo tanti anni e vicissitudini era ridotta a un cumulo di ruggine io e il mio staff ci siamo occupati della revisione e della elaborazione del motore, sospensioni trasmissione, freni e test in pista

Ecco alcune foto del motore













































Completato il motore andiamo in sala prova dove il motore viene rodato e frenato per vedere il numero di giri massimi ed il valore di coppia











Concludiamo: il motore eroga 11,3 kg/mt a 6800 giri pari ad una potenza di circa 77 HP
Risultati molto soddisfacenti, le prime due gare sono state corse nel 2009, nel 2010 abbiamo disputato 7 gare di campionato italiano con l’aggiudicazione del primo titolo nazionale in categoria GTS. Nel 2011 solo 3 gare e nel 2012 incomincerà alla fine di aprile con la cronoscalata Camucia-Cortona in provincia di Arezzo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Zingaro
Meccanico del Forum
Meccanico del Forum
avatar

Messaggi : 3377
Data d'iscrizione : 18.06.11
Età : 56
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 12:47 am

🐘 Un magnifico reportage, ottime foto; sia come qualità fotografica che tecnico motoristica.
Riesco a notare l'accuratezza tecnica nell'esecuzione dei lavori, lontano dalla superficialità di un comune meccanoco d'officina. Apprezzo la cura del dettaglio, del particolare. La precisione certosina, il meticoloso controllo dei particolari come prassi, non come eccezione.
Come ottenere il massimo da un motore che certo non è un gioiello di ingegneria prestazionale ma che nel suo piccolo può dare valide soddisfazioni.
8-3 mi nutro di queste cose 8-3

_________________
Ladies and gentleman... START YOUR ENGINE

https://www.facebook.com/david.lo.zingaro/
https://officinadellozingaro.wordpress.com/
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
livio salvino
Interventista
Interventista
avatar

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 24.03.12
Età : 61
Località : Ciriè (To)

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 1:00 am

ciao Zingaro!il mio lavoro consiste proprio in queste piccole cose oltre a quelle grandi ovviamente
ma la cura dei particolari,la precisione,e la meticolosità nel montaggio e nella messa a punto del
motore fa la differenza,ovviamente il meccanico d'officina generico deve guardare anche i tempi
nel fare un lavoro per non gravare troppo sul costo di mano d'opera noi preparatori abbiamo un'altra ottica
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 52
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 11:05 am

..complimenti Livio....bellissime foto e ottimo lavoro...
Quest'anno vieni anche in Veneto a fare qualche gara? Se ci vieni vengo a trovarti....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Zingaro
Meccanico del Forum
Meccanico del Forum
avatar

Messaggi : 3377
Data d'iscrizione : 18.06.11
Età : 56
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 11:11 am

:?: Ma i pistoni che vedo in due colori.... sono trattati?? Rolling Eyes

_________________
Ladies and gentleman... START YOUR ENGINE

https://www.facebook.com/david.lo.zingaro/
https://officinadellozingaro.wordpress.com/
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
livio salvino
Interventista
Interventista
avatar

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 24.03.12
Età : 61
Località : Ciriè (To)

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 11:13 am

ste75 ha scritto:
..complimenti Livio....bellissime foto e ottimo lavoro...
Quest'anno vieni anche in Veneto a fare qualche gara? Se ci vieni vengo a trovarti....
si quest'anno veniamo in veneto per 2 o3 gare,la prima è la Trento Bondone
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
livio salvino
Interventista
Interventista
avatar

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 24.03.12
Età : 61
Località : Ciriè (To)

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 11:15 am

Zingaro ha scritto:
:?: Ma i pistoni che vedo in due colori.... sono trattati?? Rolling Eyes
si ipistoni hanno un trattamento antigrippaggio sul mantello
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 52
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 2:35 pm

.....ehm, la Trento-Bondone sarebbe Trentino.....
le altre due? se non sbaglio c'e' la Pedavena-Croce d'Aune....poi, uhm.....la Vittorio Veneto-Cansiglio non so se la fanno ancora...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
livio salvino
Interventista
Interventista
avatar

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 24.03.12
Età : 61
Località : Ciriè (To)

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 3:01 pm

faremo solo le gare valide per il campionato europeo con Lancia Beta Montecarlo di G4
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 52
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 3:12 pm

....purtroppo non so che validita' abbiano quelle gare che dicevo, comunque sto attento alla validita' di queste gare....eventualmente poco prima ti chiedo se partecipi....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
livio salvino
Interventista
Interventista
avatar

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 24.03.12
Età : 61
Località : Ciriè (To)

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 3:36 pm

ste75 ha scritto:
....purtroppo non so che validita' abbiano quelle gare che dicevo, comunque sto attento alla validita' di queste gare....eventualmente poco prima ti chiedo se partecipi....
tranquillo Ste! mifaccio sentire io,la Pedavena, mi pare che ha validità europea
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26397
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 3:49 pm

Complimenti Livio, ci tenevo che esponessi questi lavori davvero belli ed interessanti.

Dalle foto si può capire bene come il lavoro sia accurato e preciso, ci sono strumenti professionali e cura nei passaggi.

Mi piacerebbe un sacco imparare ad elaborare piccoli motori e cose del genere. Questo topic mi piace davvero tantissimo!!

Per aumentare la potenza del motore avete fatto lavori del tipo valvole maggiorate, cammes specifiche artigianali?

_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
livio salvino
Interventista
Interventista
avatar

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 24.03.12
Età : 61
Località : Ciriè (To)

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 5:29 pm

Fiat Uno/126 ha scritto:
Complimenti Livio, ci tenevo che esponessi questi lavori davvero belli ed interessanti.

Dalle foto si può capire bene come il lavoro sia accurato e preciso, ci sono strumenti professionali e cura nei passaggi.

Mi piacerebbe un sacco imparare ad elaborare piccoli motori e cose del genere. Questo topic mi piace davvero tantissimo!!

Per aumentare la potenza del motore avete fatto lavori del tipo valvole maggiorate, cammes specifiche artigianali?
per imparare ad elaborare qualche motore,in maniera soft basta che tu
mi ascolti senza dar retta a meccanici vari,amici da bar,i vari guru che scrivono minchiate sui forum,e a tanta gente che crede di essere geniale,un po alla volta impari qualcosa.
La maggior parte dei pezzi per elaborazione,provengono dalla farina del nostro sacco
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Zingaro
Meccanico del Forum
Meccanico del Forum
avatar

Messaggi : 3377
Data d'iscrizione : 18.06.11
Età : 56
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 6:38 pm

Laughing Io ne approfitto Laughing mi metto dietro e ascolto Laughing

_________________
Ladies and gentleman... START YOUR ENGINE

https://www.facebook.com/david.lo.zingaro/
https://officinadellozingaro.wordpress.com/
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fiat Uno - LUCA88SD
Master Administrator
Master Administrator
avatar

Messaggi : 26397
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 29
Località : Siurgus Donigala (CA)

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 8:33 pm

Livio ad esempio su questo motore che modifiche avete apportato?

_________________


VI AUGURO 100 VOLTE QUELLO CHE VOI AUGURATE A ME!!  

LUCA88SD

VIVAI GIRAU VERDE MEDITERRANEO
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.vivaigirau.altervista.org
Zingaro
Meccanico del Forum
Meccanico del Forum
avatar

Messaggi : 3377
Data d'iscrizione : 18.06.11
Età : 56
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 9:00 pm

Laughing Ipotizzo (autosfida per mettere in gioco la mia ignoranza) Twisted Evil
Alleggerimento e bilanciatura di tutte le parti mobili (bielle pistoni) al limite di regolamento, trattamento antigrippaggio (presumo chimico ma sentiamo Livio) dei pistoni, lavorazione delle camere di combustione (allargamento attorno alle valvole) e bilanciamento dei rapporti di compressione, smerigliatura e riprofilatura delle valvole, ridimensionamento dei condotti con smerigliatura (non lucudatura), taratura carburatore e variazione del diagramma di accensione, gioco valvole regolato al limite di tolleranza, albero motore ribilanciato e contrappesi lavorati aerodinamicamente, monoblocco ribarenato, scarico ridisegnato....
022 non mi viene in mente nient'altro... 25
Aspetto conferme/smentite/correzioni/precisazioni .9

_________________
Ladies and gentleman... START YOUR ENGINE

https://www.facebook.com/david.lo.zingaro/
https://officinadellozingaro.wordpress.com/
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
LucaF1987
Intenditore
Intenditore
avatar

Messaggi : 655
Data d'iscrizione : 26.02.12
Età : 30
Località : Cagliari

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 9:03 pm

Magari fossi capace anche io, anche se non so neanche farmi un tagliando completo da solo Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
livio salvino
Interventista
Interventista
avatar

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 24.03.12
Età : 61
Località : Ciriè (To)

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 9:39 pm

le modifiche sul motore Austin almeno le principali,si possono elencare in pistoni stampati,bielle
originali ma alleggerite ,volano piu leggero,equilibratura,lavorazione testa,valvole tipo originali,collettore di scarico e albero a camme
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
livio salvino
Interventista
Interventista
avatar

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 24.03.12
Età : 61
Località : Ciriè (To)

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 9:52 pm

Zingaro ha scritto:
Laughing Ipotizzo (autosfida per mettere in gioco la mia ignoranza) Twisted Evil
Alleggerimento e bilanciatura di tutte le parti mobili (bielle pistoni) al limite di regolamento, trattamento antigrippaggio (presumo chimico ma sentiamo Livio) dei pistoni, lavorazione delle camere di combustione (allargamento attorno alle valvole) e bilanciamento dei rapporti di compressione, smerigliatura e riprofilatura delle valvole, ridimensionamento dei condotti con smerigliatura (non lucudatura), taratura carburatore e variazione del diagramma di accensione, gioco valvole regolato al limite di tolleranza, albero motore ribilanciato e contrappesi lavorati aerodinamicamente, monoblocco ribarenato, scarico ridisegnato....
022 non mi viene in mente nient'altro... 25
Aspetto conferme/smentite/correzioni/precisazioni .9
e bravo Davide!i pistoni sono stampate il trattamento è termo chimico,l'allargamento ènell'interno delle sedi valvole in maniera di sfruttare la sede valvola al 90 per 100 esempio valvola da 35 e sede valvola da 33,2 albero alleggerito no è un motore a corsa lunga percui il contrappeso di serie e volano poco alleggerito circa1,2 kg in meno grossi lavori sullo spinterogeno per poter variare gli anticipi centrifugo il gioco valvole va fatto in funzione del diagramma distribuzione
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Zingaro
Meccanico del Forum
Meccanico del Forum
avatar

Messaggi : 3377
Data d'iscrizione : 18.06.11
Età : 56
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 11:12 pm

Laughing Quasi promosso...
Mi fa piacere esserci ancìdato vicino, significa che la conoscenza che ho acquisito in questi anni, seppur con poca pratica, non è sbagliata.
Sai... Laughing io al bar....

Non conosco il regolamento di categoria e vedendo che i cavalli non hanno stravolto la potenza avevo pensato che l'albero a camme e i pistoni fossero rimasti originali.

Laughing Un giorno sarò imparato anch'io... .9

_________________
Ladies and gentleman... START YOUR ENGINE

https://www.facebook.com/david.lo.zingaro/
https://officinadellozingaro.wordpress.com/
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
livio salvino
Interventista
Interventista
avatar

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 24.03.12
Età : 61
Località : Ciriè (To)

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Mer Apr 04, 2012 11:58 pm

questi motori con dei progetti di quasi 60 anni fa,a livello di potenze sono ridicole parlo di circa 37-40 cv,poi la struttura medesima del motore inglese e a dir poco arcaica,bielle e corsa lunghissime,monoblocchi a livello di un trattore,pistoni originali con 4 fasce elastiche,collettore scarico da non vedersi,dimensionamento scarico orribile testa in ghisae via dicendo quindi per raggiungere queste potenze devi fare sul serio,tenendo presente che taluni ricambi base,come testa e monoblocco sono inesistenti,percui attenzione alla affidabilità
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Zingaro
Meccanico del Forum
Meccanico del Forum
avatar

Messaggi : 3377
Data d'iscrizione : 18.06.11
Età : 56
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Gio Apr 05, 2012 12:48 am

Ho fatto la valutazione dei cavalli/litro, in base a questo dato ho valutato (forse erroneamente?) che si potesse spremere di più da quella cubatura (Ipotizzando un'elaborazione libera). Vero è che partendo da una potenza specifica ridicola e dovendo sottostare a precise limitazioni l'aver raddoppiato la potenza è un eccellente risultato.
Questi motori sono talmente tanto approssimativi che qualsiasi cosa gli fai vanno di più. Certo è che meglio la fai più cavalli acquisisci e il lavoro del preparatore sta nell'estrarre questi cavalli nascosti. Wink

_________________
Ladies and gentleman... START YOUR ENGINE

https://www.facebook.com/david.lo.zingaro/
https://officinadellozingaro.wordpress.com/
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 52
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Gio Apr 05, 2012 11:30 am

....non posso far altro che leggere con estremo interesse.....
e, Livio hai ragione......per imparare occorre seguire chi veramente ha esperienza( come te e Zingaro) e non le "magiche ricette" sparse nei milemila forum.... Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
livio salvino
Interventista
Interventista
avatar

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 24.03.12
Età : 61
Località : Ciriè (To)

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Gio Apr 05, 2012 11:46 am

ste75 ha scritto:
....non posso far altro che leggere con estremo interesse.....
e, Livio hai ragione......per imparare occorre seguire chi veramente ha esperienza( come te e Zingaro) e non le "magiche ricette" sparse nei milemila forum.... Smile
ciao Ste!sono 40 anni che faccio questo mestiere,di cui 34 di competizioni enon si finesce mai di imparare,ho letto cose su certi forum
che fanno inorridire!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ste75
Top Forum Member
Top Forum Member
avatar

Messaggi : 13236
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 52
Località : volpago del montello ( TV)

MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   Gio Apr 05, 2012 12:05 pm

ciao Livio.......io purtroppo non so far niente in questo settore, a parte piccole cose, ma di boiate clamorose ne ho lette tante, ma tante...... immagino quindi quando una persona con la tua esperienza legge certe cose, che reazioni puo' avere...... e pensare che certi pagliacci hanno pure fatto qualche soldo, vendendo pezzi magici.... ricordo che in rete un "preparatore" vendeva un pezzo di lamiera dentro un tubo di plastica, questo avrebbe permesso un aumento di 10 cavalli su qualsiasi motore, perche' aumentava la velocita' dell'aria in ingresso.... Shocked ....dando un effetto sovralimentazione.... Shocked affraid
.....diverse persone lo hanno comprato( 50 euro se ricordo bene...) tra i quali un ragazzo di questa zona.... un giorno mi disse: " accidenti, si sente che il motore ha piu' potenza ora, ho fatto un grosso affare"..... io non ho detto niente, me ne sono andato......
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Austin Healey   

Tornare in alto Andare in basso
 
Austin Healey
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Nicola vs Austin-Healey (The pure art of detailing!)
» Austin Healey
» Mario Andretti e Kimi Raikkonen inaugurazione circuito di Austin Texas
» austin montego mg turbo
» Elogio dell’auto “qualunque”

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti :: Area Pratica :: Officina-
Andare verso: