Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti
Registrati GRATUITAMENTE su Autoconfronti per poter accedere a tutte le opzioni disponibili.

Forum Autoconfronti, la più attiva e grande community professionale da 2010!!

Nel sito troverai molte sezioni utili e potrai discutere attivamente con noi nella nostra grande community!


Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti

Il Forum del mondo Automobilistico!
 
IndiceIndice  AutoconfrontiAutoconfronti  CalendarioCalendario  EventiEventi  PubblicazioniPubblicazioni  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
TUTTE LE FOTO POSTATE SUL FORUM DEVONO OBBLIGATORIAMENTE AVERE LE TARGHE DELLE AUTOMOBILI ED I VOLTI COPERTI PER QUESTIONE DI PRIVACY, LA PUBBLICAZIONE DI TARGHE SCOPERTE E' RISERVATA ALLE MANIFESTAZIONI PUBBLICHE.LE VETTURE FOTOGRAFATE PER STRADA O IN SITUAZIONI OCCASIONALI VANNO TUTELATE CON LA TOTALE COPERTURA DELLE TARGHE, TUTTE LE FOTO CHE NON RISPETTANO TALE DIRETTIVA SARANNO RIMOSSE SENZA PREAVVISO.
AVVISO PER I NUOVI ISCRITTI SENZA MESSAGGI:PRESENTATEVI NELL'APPOSITA SEZIONE "PRESENTAZIONI" CLICCANDO SUL TASTO "NEW TOPIC" INSERENDO IL TITOLO ED UNA BREVE INTRODUZIONE PERSONALE.

SE AVETE PROBLEMI CON LA REGISTRAZIONE, IL LOGIN O ALTRO RIVOLGETEVI TRAMITE EMAIL AD UN MEMBRO DELLO STAFF ANDANDO SUL SUO PROFILO, SI AVVISANO GLI UTENTI CHE FARANNO DOMANDE NON INERENTI ALL'USO DEL FORUM CHE VERRANNO IMMEDIATAMENTE BANNATI.

SI AVVISANO TUTTI GLI UTENTI CHE L'USO DELLA CHATBOX E' CONSENTITO SOLO A USO RICREATIVO, TUTTI I CONTENUTI CHE RIGUARDANO ASPETTI TECNICI, PROBLEMI O ARGOMENTI CHE TRATTA IL FORUM SONO VIETATI.SE NON SI GENERANO ARGOMENTI NEI TOPIC IL FORUM RESTA INATTIVO, QUINDI L'ABUSO DELLA CHATBOX PER TALI QUESTIONI E' VIETATO.GLI UTENTI CHE NON RISPETTERANNO TALE DIRETTIVA SARANNO CONTATTATI DALLO STAFF E VERRANNO PRESI PROVVEDIMENTI IMMEDIATI.

Condividere | 
 

 Classificazione delle candele.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Albe78
Veterano Qualificato
Veterano Qualificato


Messaggi : 2465
Data d'iscrizione : 03.07.10
Età : 39
Località : Pavia

MessaggioTitolo: Classificazione delle candele.   Mer Ago 04, 2010 8:15 pm

Classificazione delle candele per diametro ed elettrodi








SCELTA DEL DIAMETRO Le candele di accensione differiscono tra loro per diametro, lunghezza della radice filettata e passo. Sulla maggior parte dei motori costruiti negli Anni Trenta e Quaranta il diametro della candela era di 18 mm, oggi la misura più comune è 14 mm, ma si stanno diffondendo sempre più le candele a diametro piccolo, cioè 12 e 10 mm. La scelta del tipo di candela, e quindi anche del diametro, è fatta dal costruttore secondo valutazioni che riguardano principalmente la conformazione della camera di scoppio e la superficie disponibile. È evidente che se si impiegano più valvole per cilindro, (supponiamo 4 o 5) sarà dura farci stare una candela di grande diametro.
RADICE FILETTATA E PASSO La radice filettata è la parte terminale della candela che si avvita sulla testata e anche qui la scelta dipende dal progetto del motore; più esattamente dallo spessore della parete della camera di combustione e dall’inclinazione della candela.
Per passo si intende la distanza, costante, tra un filetto e il successivo.

Le candele con diametro di 10 mm hanno passo di 1 mm e la lunghezza della radice filettata di 12,5 mm.

Le candele con diametro da 12 mm fino a 18 mm hanno il passo di 1,25 mm.

Se il diametro è di 12 mm la lunghezza della parte filettata è di 12,25 mm oppure di 19,05 mm. In questo caso sono anche chiamate candela a filetto corto e candela a filetto lungo. Importante è fare attenzione a non montare una candela con filetto lungo su una testa in grado di ospitare quella a filetto corto, i danni sarebbero inevitabili. Se invece si procede al montaggio inverso, candela a filetto corto al posto di una a filetto lungo, il motore funzionerà male per la cattiva accensione e il diminuito rapporto di compressione.

Le candele con diametro 14 mm possono avere filettatura di 7,93 mm, 9,52 mm, 11,11 mm, 12,25 mm oppure 19,05 mm.

Le candele con diametro 18 mm hanno filetto lungo 12,25 mm oppure 14,28 mm se sono a spallamento piano, la lunghezza della filettatura è invece di 11,11 mm se sono del tipo a sede conica.
ELETTRODI DI MASSA L’applicazione di due o più elettrodi di massa sulla candela è dovuta principalmente ad un accorgimento con cui scongiurare il pericolo di imbrattamento, quando il motore funziona in condizioni critiche.
  • RADICE FILETTATA E PASSO


  • FONTE: http://www.motociclismo.it/classificazione-delle-candele-per-diametro-ed-elettrodi-1-scelta-del-diametro

    http://www.motociclismo.it/classificazione-delle-candele-per-diametro-ed-elettrodi-2-radice-filettata-e-passo

    Tornare in alto Andare in basso
    Vedi il profilo dell'utente
     
    Classificazione delle candele.
    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
    Pagina 1 di 1
     Argomenti simili
    -
    » Classificazione delle candele.
    » Controllo delle candele.
    » Rimuovere cera delle candele dalla carrozzeria
    » alternatore
    » Lettura della candela

    Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
    Auto di ieri e di oggi - Forum Autoconfronti :: Area Pratica :: Motoveicoli-
    Andare verso: